XFactor, eliminate Vittoria Haid e Luna tra le imprecazioni della Maionchi (video)

XFactor, eliminate Vittoria Haid e Luna tra le imprecazioni della Maionchi (video)

XFactor, eliminate Vittoria Haid e Luna tra le imprecazioni della Maionchi

da in Auditel, Mara Maionchi, Rai 2, Reality Show, Simona Ventura, Talent Show, Video, X Factor 10, tony-maiello
Ultimo aggiornamento:
    XFactor, eliminate Vittoria Haid e Luna tra le imprecazioni della Maionchi (video)

    Una doppia manche a eliminazione ha caratterizzato la seconda puntata di XFactor, che ha visto uscire al primo turno Vittoria Haid e al secondo Luna. Inferocita Mara Maionchi, costretta dal televoto a scegliere tra due membri della propria squadra. A microfoni aperti lascia partire una sequela di imprecazioni: “Vaffan***, ‘sto televoto mi ha rotto i co*****”. Vince la serata ancora la fiction, con Il Coraggio di Angela su RaiUno.

    I dati d’ascolto restano impietosi per XFactor che al primo lancio Ansa non viene neanche nominato. La serata è vinta dalla prima puntata de Il Coraggio di Angela (stasera c’è la seconda) che su RaiUno raccoglie più di 6 milioni di telespettatori con il 23,35% di share. Al secondo posto il Grande Fratello 8, che arriva a 5.107.000 con il 23,94% e un’ora in più di trasmissione. XFactor risale leggermente anche se non raggiunge il 10% di share, registrando 2.077.000 di telespettatori con il 9,91% di share.

    Intanto addentriamoci nella puntata di ieri procedendo con ordine. I 12 concorrenti superstiti sono stati divisi in due manche da sei esibizioni ciascuna, due per categoria. Alla fine di ogni manche il televoto ha deciso chi mandare al ballottaggio, cui è seguita l’ardua scelta dei tre giudici, che si sono ritagliati un compito davvero ingrato. Ma sapevano che le cose sarebbero andate così, no? Ciò non toglie che le difficoltà per i tre siano state tante e a differenza del fairplay mostrato nella prima puntata, ieri i giudici non se le sono mandate a dire davanti alle telecamere dello studio. Criticati il look, le esibizioni, le canzoni assegnate dai capitani ai membri della propria squadra, insomma di tutto un po’.

    La prima manche ha visto scendere in campo i primi 6 concorrenti nel seguente ordine:
    Tony Maiello (16-24), Luce di Elisa;
    Annalisa Baldi (25+), Mentre tutto scorre dei Negramaro;
    Aram Quartet (gruppi) medley tra The lion slips tonight e Banana boat;
    Vittoria Haid (16-24), What’s up delle 4 no Blondes;
    Emanuele Dabbono (25+), Prendila così di Lucio Battisti;
    4 Sound (gruppi), Mrs Robinson, Simon & Garfunkel.

    Se Tony Maiello, Aram Quartet ed Emanuele Dabbono si sono confermati punte di “diamante” del programma, convincendo pubblico e critica, qualche perplessità l’hanno sollevata gli altri tre. Ma Annalisa si salva e vanno in ballottaggio i 4 Sound e Vittoria Haid. I capitani, ovviamente difendono le proprie creature e così tocca a Simona Ventura scegliere e, stranamente, opta per l’eliminazione di Vittoria Haid. Rivediamo in basso l’esibizione dell’eliminata, Vittoria, quella dei 4 Sound e il medley presentato dagli Aram Quartet, che francamente ci ha lasciato un po’ straniti.

    Vittoria Haid

    4 Sound

    Aram Quartet

    Prima sconfitta della serata, quindi, per Mara Maionchi, che già dà segni di grande inquietudine, ma non è ancora niente, il meglio deve ancora venire.
    Tra una clip sui provini peggiori e un rvm su quelli più divertenti, si va alla seconda manche, con il seguente ordine di ingresso:

    Fm (gruppi), So happy together, Turtles;
    Dante Pontone (25+), I believe i can fly di R. Kelly, brano cambiato in settimana per evitare una sovrapposizione con Antonio Marino (evidentemente a qualcuno è piaciuta la versione cantata mercoledì dai Blu di Amici);
    Ilaria Porceddu (16-24), You’ve got the friend;
    Sei Ottavi (gruppi) Spiderman, loro cavallo di battaglia;
    Antonio Marino, (25+), The way you make me feel, Micheal Jackson;
    Luna (16-24), Ti sento dei Matia Bazar.

    Le scelte musical di Morgan lasciano un po’ perplessi, considerato che questa settimana i Sei ottavi, giusto per fare un esempio, non si sono dovuti sforzare per niente visto che Spiderman fa parte del loro repertorio e la portarono anche ai provini. Peraltro i più deboli della manche sono apparsi proprio gli FM, gruppo nato per iniziativa dello stesso Morgan che ha messo insieme 6 solisti ascoltati nei provini per dar loro modo di partecipare alla trasmissione. Una formazione freschissima, quindi, ancora da amalgamare che però si salva dal ballottaggio, nonostante le critiche di Simona che avrebbe voluto vederli fuori dal programma. Ma lo spietato televoto mette a confornto due membri della squadra di Mara, ovvero Ilaria e Luna. Il momento è duro: Simona elimina Ilaria, Morgan, che avrebbe invece visto volentieri in ballottaggio Antonio, elimina Luna e tutto cade sulle spalle del capitano Maionchi, inca***ta come una biscia: “Non mi piace questa situazione, mi dà fastidio farla questa votazione, avrei una voglia di fare una cosa che però sarebbe molto spiacevole“, esordisce Mara, facendo chiaramente capire che manderebbe volentieri tutti i televotanti a qual paese, ma continua: “Discograficamente è più pronta Ilaria, elimino Luna”. Luna è quindi fuori dai giochi, ma raccoglie l’ovazione del pubblico che in realtà sembra amarla molto. E qui parte il Maionchi-show: si alza nervosamente e non immaginando di avere il microfono aperto snocciola una serie di imprecazioni: “Vaffanculo, ‘sto cazzo di televoto sono quarant’anni che mi rompono i coglioni… e che minchia!”, insomma giù così fin quando la regia, che aveva lasciato aperto il microfono appunto per cogliere le sue impressioni a caldo, decide di chiuderlo, ma ormai la frittata è fatta. Francesco Facchinetti non riesce a bloccarla, finendo solo per dire: “Mara, per noi sei sempre una grande professionista” e la Maionchi, che non ha capito cosa sia successo, risponde con un magnifico “E’ meglio se non parlo!“.

    Al di là di tutto, fa effetto seguire le votazioni per l’eliminazione dei concorrenti. Innanzitutto perchè, a differenza di quanto succede in altre trasmissioni, qui si vuol dare proprio la sensazione che tutto sia definitivamente compromesso per l’eliminato: fuori da XFactor è il buio. Diversamente da quanto accaduto la scorsa settimana per Maria Teresa, pregata da Mara di contattarla privatamente in ufficio, ieri sera si è avuta la sensazioni che fuori di là non ci sia più speranza. Una drammatizzazione tipica degli anglosassoni, non proprio nelle corde dei latini, che invece puntano sempre sulla possibilità di un futuro migliore. Non si spiega altrimenti tutta la commedia dell’ardua decisione dei tre giudici che sembrano sempre sul punto di dover sentenziare una condanna a morte. Certo, lo “è” nell’ambito del programma, ma abbiamo l’impressione che il pubblico italiano sia più smaliziato e ne abbia già viste troppe per credere che al di fuori di XFactor questi ragazzi non trovino una propria collocazione, precaria certo, e in questo non dissimile da quelle dei loro coetanei.

    In ogni caso i concorrenti sono rimasti in dieci. Per la prossima settimana si annuncia un nuovo ingresso, una nuova chance per qualcuno finora rimasto in riserva. Vi lasciamo con le esibizioni di Luna, di Ilaria e degli FM e vi rimandiamo a martedì prossimo per la terza puntata di XFactor che seguiremo in diretta web con la nostra blogcronaca.

    Luna

    Ilaria Porceddu

    FM

    1914

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelMara MaionchiRai 2Reality ShowSimona VenturaTalent ShowVideoX Factor 10tony-maiello