XFactor, ancora polemiche per Giops ed Elisa

XFactor, ancora polemiche per Giops ed Elisa

Non si placano le polemiche su XFactor 2: da una parte tene banco la sospetta eliminazione di Elisa Rossi, dall'altra l'ingresso di un illustre sconosciuto, Andrea Gioacchini, in arte Giops

da in Primo Piano, Reality Show, Video, X Factor 10, andrea-gioacchini, elisa-rossi, giops, Polemiche, X Factor 2
Ultimo aggiornamento:

    Non si fermano le polemiche per l’eliminazione, 10 giorni fa, di Elisa Rossi, con tanto di sito aggiornato prima del verdetto, e per l’ingresso, lunedì scorso di Andrea ‘Giops’ Gioacchini, personaggio per molti inadatto allo stile XFactor e non nuovo ad esperienze di rilievo internazionale. Lo vediamo in alto inviato per la trasmissione BeviMi di MilanoSat (893 Sky).

    Partiamo dal giallo legato all’eliminazione di Elisa Rossi: durante la puntata di lunedì 19 gennaio vanno allo scontro finale Elisa Rossi e le Sisters of Soul. Ma prima ancora che Simona Ventura scateni le ire di Morgan, decidendo per l’eliminazione di Elisa per non fare l’ennesimo torto a Mara Maionchi, sul sito di XFactor Elisa viene già data per eliminata. Sono le 23.30, manca quasi un’ora al verdetto finale. Il caso, evidenziato da Blogosfere, scatena una ridda di sospetti cui il programma è costretto a rispondere in maniera ufficiale: si è trattato di un errore dei responsabili del sito, nessun complotto o manovra oscura dietro l’eliminazione della ragazza. Ma la spiegazione non convince nessuno e l’ipotesi di combine, che coinvolge anche il televoto, resta forte tra i blogger che amavano le sonorità di Elisa e la sua dolcezza.

    Ma XFactor non smette certo di far parlare di sé: giusto una settimana dopo entra come nuovo concorrente Andrea, personaggio decisamente sopra le righe, considerato anche dai nostri lettori poco adatto allo stile della trasmissione, sostanzialmente più attento alle doti canore che ai personaggi tv. Ma Andrea, con la sua aria dinoccolata, il suo sguardo spiritato, il suo stole decisamente personale pare convinca il pubblico a casa, pronto a rispedire nell’oblio la piccola Iris (16 anni) e i Retroscena.

    Ma chi è Andrea? Noto nell’ambito discografico come Giops (o Giop’S), Andrea Gioacchini nasce a Melzo (Mi) il 22 luglio del 1980: nella sua vita una passione, il reggae e Bob Marley, cui dedica praticamente tutta la sua ‘carriera artistica’. Su MySpace si presenta così: “Non sembro un cantante reggae, ma sono un cantante reggae. Non voglio somigliare a un Rasta, perché non sono un Rasta… sono semplicemente io, GIOPS: faccio musica reggae come Marley insegna e cerco di essere sempre originale!”. Una originalità che mette a servizio di una missione, dimostrare che la musica reggae è per tutti e non ha razza.

    “L’obiettivo del progetto GIOP’s – scrive ancora Andrea su MySpace – è dimostrare che il questo genere, suonato con belle melodie e musicisti di talento, è una forma immortale di musica come il Rock, il Jazz e il Blues: quello che serve oggi sono solo più artisti ‘roots’ moderni, che proseguano la filosofia musicale di Marley adattandola ai tempi nostri!”.

    Un concetto che evidentemente in Italia non passa, tanto da spingerlo all’estero alla ricerca di un’etichetta discografica che però non trova, nonostante le idee non gli manchino. Nel 2006 perfino il sito di RadioRai gli dedica un pezzo, per segnalare un’iniziativa particolare: Giops recupera alcune basi strumentali del gruppo originale di Bob Marley, gli Wailers 840, per costruire su quelle ceneri un brano nuovo, The Standardization che diffonde via web come tributo al suo amore per la musica ‘roots rock reggae’, con la benedizione e le lodi del gruppo. In basso una sua esibizione.



    Ma Andrea sta lavorando da tempo ad un progetto discografico: nel 2007 terminano le registrazioni del suo primo EP, Natural Born Natty, disponibile in anteprima su MySpace in vista del primo LP ufficiale, la cui uscita era prevista prima del 2009, ma che ora potrebbe contare sul fantastico traino di XFactor.
    Al disco hanno collaborato Alessandro Soresini alla batteria, un’autorità nel panorama reggae italiano e internazionale, David Florio, stimato polistrumentista, e il tastierista Angelo “Gange” Cattoni. Al missaggio Andrea Tripodi, già collaboratore, tra gli altri, di 99Posse e Gianluca Grignani).

    Non ci stupisce che un ventinovenne abbia un passato musicale, bensì la ‘concomitanza’ degli eventi: un disco in uscita, una serie di collaborazioni di spessore, un posto a XFactor. Certo, anche Giusy Ferreri aveva alle spalle un cd, Gaetana, così come molti altri nella scorsa edizione. Ma la promozione di un personaggio a detta di molti atipico per XFactor ‘suona sospetta’. A pensar male sicuramente si fa peccato… A presto.

    876

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Primo PianoReality ShowVideoX Factor 10andrea-gioacchinielisa-rossigiopsPolemicheX Factor 2