XFactor 3, Ambra tra le ipotesi post-Ventura

Ambra Angiolini tra le papabili al ruolo di terzo giudice di XFactor al posto di Simona Ventura, insieme a Anna Pettinelli, Rosaria Renna e La Pina

da , il

    Simona Ventura e le possibili sostitute a XFactor

    Ambra Angiolini svetta nella classifica delle possibili papabili al ruolo di terzo giudice di XFactor 3 lasciato ‘libero’ da Simona Ventura. Con lei altri nomi femminili del mondo della radio, come Anna Pettinelli e Rosaria Renna di Rds e di Orsola Branzi, o meglio La Pina di Radio Deejay.

    Impazza il toto-giudice per la terza edizione di XFactor: l’addio di Simona Ventura ha scatenato un vero e proprio bailamme e ora tutti si lanciano in ipotesi di sostituzione. Con magari qualche autocandidatura.

    Dopo i primi nomi circolati già ieri, come Antonella Clerici (che però sembra aver già detto addio alla Rai, dove resterà fino alla fine della seconda edizione di Tutti Pazzi per la Tele), Lorella Cuccarini (ora impegnata con successo in Vuoi Ballare con Me? su SkyUno), Victoria Cabello (presente al momento su La7 con Victor Victoria), Lucilla Agosti (che ha già qualche piccolo problema con il suo Academy), Daria Bignardi (che di reality se ne intende) la rosa delle papabili si arricchisce di ora in ora di nuovi nomi.

    Gli ultimi, in ordine di tempo, arrivano dal mondo della ‘musica’: si fanno strada le candidature di speaker radiofoniche di ottima esperienza musicale, tra cui Anna Pettinelli di Rds (ormai onnipresente opinionista di reality sia per Rai che per Mediaset), la sua collega Rosaria Renna e addirittura La Pina di Radio Deejay, di certo personaggio cult della radio italiana ma davvero ‘poco televisiva’.

    Potrebbe avere qualche seria chance, invece, Ambra Angiolini: giovane, spigliata, dalla sicura presenza tv, dotata di verve e di energia, potrebbe avere lo spirito giusto per tener testa a Mara Maionchi e Morgan, senza sbilanciare troppo la composizione della giuria.

    Intanto da Libero arriva l’ipotesi che il numero dei giudici possa essere portato a quattro, con una divisione per sesso degli under 24: i nomi da cercare sarebbero quindi due, rendendo la ricerca ancora più complicata. E se aggiungessimo Platinette?

    Fin quando non verrà sciolta la prognosi dai vertici Rai e Magnolia siamo certi che il toto-giudice continuerà a imperversare. Ma voi chi vorreste a XFactor 3?