Xena, il reboot su NBC: anticipazioni e spoiler per la nuova serie sulla principessa guerriera

Xena, il reboot su NBC: anticipazioni e spoiler per la nuova serie sulla principessa guerriera

La protagonista sarà apertamente gay?

da in NBC, Pilot Serie TV, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:
    Xena, il reboot su NBC: anticipazioni e spoiler per la nuova serie sulla principessa guerriera

    Xena – La principessa guerriera, le anticipazioni e gli spoiler per il reboot su NBC, che pensa ad un prodotto gay-friendly con le protagoniste dichiaratamente e apertamente omosessuali. Al momento la nuova serie, reboot di quella andata in onda negli anni ’90, è molto in alto mare, visto che non c’è un cast ufficiale e soprattutto non c’è l’ordine per un pilot: nello show non dovrebbero tornare (quantomeno non a tempo pieno) Lucy Lawless e Renee O’Connor, ma la relazione tra le due protagoniste, Xena e Gabrielle/Olimpia, sarà esplorata a fondo. In una recente intervista, lo sceneggiatore e produttore Javier Grillo-Marxuach, che lavora insieme a Rob Tapert e Sam Raimi, ha infatti testualmente detto che non c’è ragione di riportare indietro Xena se non per esplorare una relazione omosessuale che all’epoca era solo sottintesa.

    Xena – La principessa guerriera dovrebbe tornare su NBC in edizione limitata: nonostante la serie non sia ufficiale e non abbia un cast, le anticipazioni e gli spoiler sono tantissimi, così come è tantissimo l’hype per questo reboot, soprattutto dopo le dichiarazioni dello sceneggiatore Javier Grillo-Marxuach: ‘Non c’è motivo di riportare Xena in vita se non ci fosse l’intento di esplorare pienamente una relazione che all’epoca poteva essere mostrata solo come sottotesto‘, ha detto l’ex autore di Lost.

    Ovviamente la relazione cui si allude è quella tra i personaggi di Xena (Lucy Lawless) e Gabrielle/Olimpia (Renee O’Connor), che vent’anni fa avevano una relazione vagamente più che amichevole, anche se nulla di esplicito né tantomeno ‘scabroso’ venne mai mostrato: Xena e Gabrielle saranno dunque omosessuali a tutto tondo, visto che l’intento di Grillo-Marxauch è di esprimere la sua visione del mondo e dare allo show una connotazione contemporanea: questo non significa che lo show avrà un’ambientazione contemporanea, visto che l’antica Grecia rimane la location principale.

    Ricordiamo che allo stato NBC non si è ancora espressa sul reboot di Xena, ma molti network sono gay-friendly e molti show hanno personaggi dichiaramente omosessuali, quindi un reboot di Xena in chiave arcobaleno non dovrebbe avere problemi.

    Quanto al possibile coinvolgimento delle protagoniste originali, Grillo-Marxuach non ha smentito che Lawless e O’Connor possano riprendere i loro ruoli, anche se fosse solo per passare il testimone alla nuova generazione.

    435

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NBCPilot Serie TVSerie TvSerie TV Americane Ultimo aggiornamento: Giovedì 17/03/2016 10:38
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI