X Factor USA: Britney Spears da principessa del pop a regina del Male [VIDEO]

Nella prima puntata di X Factor USA Britney Spears si è mostrata il giudice più spietato, con commenti tanto crudeli da farle meritare l'appellativo di regina del Male

da , il

    X Factor USA: Britney Spears da regina del pop a regina del male [VIDEO]

    Dimenticate le treccine bionde e gli occhioni da cerbiatta. Quella che è salita ieri sul palco di X Factor USA, in veste di giurata, è una Britney Spears che mai nessuno si sarebbe aspettato. La principessa del pop tutta sorrisoni e ammiccamenti ha lasciato il posto a una creatura glaciale quanto la temperatura al Polo Nord, tanto che la stampa d’oltreoceano l’ha subito ribattezzata ‘The queen of Mean’, la regina del Male. E ne ha ben donde.

    Ha esordito ieri sul network americano FOX la nuova edizione di X Factor USA, che quest’anno schiera due nuove giurate. Oltre agli ormai noti Simon Cowell e L.A. Reid, si sono sedute dietro al banco le new entry Demi Lovato e Britney Spears. Ma chi si aspettava commenti zuccherosi e promozioni a profusione da parte della bionda cantante pop, è rimasto fortemente sorpreso. Dietro la faccia d’angelo la Spears nasconde un’anima da diavolo e l’ha messa a nudo in questa prima puntata del talent show.

    Spietata come nemmeno Simona Ventura e Anna Tatangelo messe insieme nei loro giorni peggiori, Britney ha scartato un aspirante concorrente dopo l’altro. Non solo, perché nel farlo non si è risparmiata su commenti acidi, smorfie disgustate, stroncature impietose e affermazioni velenose. Tanto per capirci, ecco qualche perla snocciolata dalla Spears nel corso della serata:

    ‘Hai cominciato a cantare, e non è stato affatto bello.’

    ‘Mi sembrava che stesse cantando Alvin.’

    ‘Sei una specie di incrocio tra Vanilla Ice, Lauryn Hill e West Side Story.’

    E il colpo di grazia:

    ‘Vorrei sapere chi ti ha fatto salire sul palco. Mi sento in imbarazzo anche solo mentre mi guardi.’

    Biancaneve si è trasformata nella Strega Cattiva. Persino Simon Cowell, che notoriamente è il giudice più rigido e inclemente, è apparso stupefatto da tanta crudeltà, lasciandosi scappare un ‘E poi dicono che sono io quello cattivo!’.

    Solo una manciata di concorrenti è scampata al massacro. Tra questi la 21enne Paige Thomas, a cui Britney ha riservato un sentito ‘Per la miseria, sì!’, e un paio di altri fortunati, premiati con degli ‘assolutamente incredibile’ e ‘totalmente adorabile’.

    Per chi volesse vedere la regina del Male in azione, ecco un video che raccoglie i giudizi più spietati espressi da Britney nella prima puntata di X Factor USA. Inutile dire che il pubblico americano è già in trepida attesa della seconda.