X Factor, Emanuele Dabbono torna con Pacifico

X Factor, Emanuele Dabbono torna con Pacifico

In vista dell'uscita del suo nuovo album, In viaggio, anticipato dal singolo Pacifico, Emanuele Dabbono torna a parlare della sua esperienza nella prima edizione di X Factor

    Ricordate Emanuele Dabbono? Si classificò terzo alla prima edizione di X Factor e in questi due anni di assenza dal piccolo schermo non è affatto scomparso: ha girato l’Italia in tour con i suoi amici musicisti, i Terrarossa, e ha scritto una marea di canzoni prima di trovare quella giusta con cui lanciare il suo nuovo progetto discografico pur di non scendere a compromessi e pubblicare un album di cover. La sua dignità di cantautore così è salva e a settembre pubblicherà il suo secondo album In viaggio, anticipato dal singolo Pacifico, un brano davvero orecchiabile che potete ascoltare in alto.

    A distanza di due anni dal suo primo Ep, Ci Troveranno Qui, pubblicato al termine dell’esperienza ad X Factor, Emanuele Dabbono presenta il suo nuovo progetto discografico In viaggio, un concept album in uscita a settembre a cui fa da singolo apripista il brano Pacifico, frutto di due anni intensi di lavoro con i Terrarossa, i suoi amici musicisti.

    In Viaggio è “un concept album di 13 canzoni che sono altrettante fotografie di persone, più che banalmente dei luoghi. Nel senso che credo che il vero viaggio della vita siano gli incontri che uno fa – ha spiegato al Tgcom il terzo classificato della prima edizione del talent show di Rai Due (vinta dagli Aram Quartet) – Più che una guida turistica che citi posti dove fermare la macchina, è l’elenco delle emozioni che ho provato percorrendo la linea della vita segnate sulle mani di altre persone”.

    Emanuele infatti in questo lungo periodo lontano dalla tv ha girato l’Italia con il suo tour, approfittando di qualsiasi momento e luogo per scrivere i suoi pezzi e con tanto orgoglio può affermare che “dopo 2 anni vivo di musica, con la mia dignità intatta per non esser sceso a compromessi e pubblicare dischi di cover altrui.

    Sono un cantautore e devo fare delle scelte – ha aggiunto –. La gente che compra i miei dischi merita una cosa: ogni goccia del mio meglio”.

    A Dabbono insomma non interessa tanto il successo televisivo perché il suo obiettivo è far conoscere la sua musica più che la sua faccia: “mi interessa che qualcuno si tatui una frase di una mia canzone, che gli segni un momento della vita”. E se gli chiedete quale concorrente gli sia piaciuto di più nel corso delle tre edizioni di X Factor, vi stupirà rispondendo: I Cluster, che noi quasi non ricordavamo, mentre a Noemi e Marco Mengoni riconosce la potenza vocale.

    478

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI