X Factor 7, Valentina Tioli: ‘Vorrei diventare una cantante di successo’

X Factor 7, Valentina Tioli: ‘Vorrei diventare una cantante di successo’

Valentina Tioli, classe 1991, è una delle tre concorrenti della categoria Under Donna di X Factor 7

da in Mika, Morgan, Simona Ventura, Sky, Sky Uno, Talent Show, X Factor 10, Alessandro Cattelan, Elio
Ultimo aggiornamento:

    Valentina Tioli è nata a Modena il 31 agosto del 1991 ed è una delle 12 aspiranti pop star di X Factor 7. Inizia a cantare all’età di sei anni grazie al nonno che l’ha convinta a prendere lezioni di canto al conservatorio. Valentina ha all’attivo diverse esperienze musicali con un gruppo che si esibisce tra Modena, Bologna e Milano, e si è fatta apprezzare per le sue evidenti doti vocali, le quali l’hanno aiutata anche a superare l’ansia da palcoscenico, il suo vero incubo. Insieme a Violetta e Gaia, Valentina è la terza concorrente della squadra di Mika.

    Oltre a cantare, Valentina scrive personalmente le sue canzoni che parlano soprattutto d’amore e delle delusioni sentimentali. Valentina dice di seguire la moda soprattutto perchè le piace curarsi del suo look e avere uno stile che la rappresenta anche se non ama indossare indumenti con  loghi o marche molto visibili.

    Nel tempo libero ascolta tanta musica, dorme, scrive canzoni, poesie e le piace giocare con Tommi, il suo nipotino. La ragazza di Modena si diverte a fare giochi di società con i fratelli e con gli amici di sempre fino a tarda notte. Da fan di Crozza si diverte a riproporre le imitazioni di Bastianich e Briatore e segue la serie ‘The Walking Dead‘.

    Alla domanda ‘Cosa ti piacerebbe che si dicesse di te come artista’, Valentina risponde:

    Mi piacerebbe che si dicesse che ho una voce originale, bella e riconoscibile,  che scrivo canzoni che emozionano, che si ricordano e che non stancano dopo un paio di ascolti.

    Sognando in grande, mi piacerebbe che un giorno si potesse dire che ho lasciato una traccia nella storia della musica.

    I suoi cavalli di battaglia sono ‘Nobody’s Perfect’ di Jessie J e ‘Svalutation’ di Adriano Celentano. Invece non sopporta quelli che parlano senza ascoltare, quelli che non hanno studiato e poi agli esami prendono 30 e chi non si lava. Tra le letture preferite, ricorda Seta, di Alessandro Baricco mentre L’attimo fuggente è uno dei suoi film preferiti.

    Cosa è disposta a fare per la musica?


    Sono disposta a fare sacrifici e rinunce e a impegnarmi al massimo per raggiungere il mio grande obiettivo ma non vorrei dover scendere a compromessi tali da dover modificare troppo il mio modo di essere e di esprimermi con la musica.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MikaMorganSimona VenturaSkySky UnoTalent ShowX Factor 10Alessandro CattelanElio Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI