X Factor 6 più meritocratico con i giudici Simona Ventura, Morgan, Elio e Arisa

X Factor 6 più meritocratico con i giudici Simona Ventura, Morgan, Elio e Arisa

Sky ha confermato Alessandro Cattelan alla conduzione di X Factor 6 e Simona Ventura, Morgan, Arisa ed Elio nel ruolo di giudici

    giudici x factor 6


    giudici x factor 6
    Le selezioni dei concorrenti per X Factor 6 sono entrate nel vivo con le prime esibizioni di fronte ai giudici e a margine della prima tappa delle Audizioni che si sono tenute al 105 Stadium di Rimini sono arrivate anche le prime dichiarazioni del confermatissimo quartetto formato da Simona Ventura, Arisa, Morgan ed Elio. A sentire la giuria la sesta edizione di X Factor, la seconda targata Sky Uno, seguirà la linea del premier Mario Monti e sarà all’insegna della meritocrazia, della professionalità e della passione per la musica.

    Premiando la meritocrazia, la sostanza e l’impegno, X Factor è il programma che ha di fatto anticipato la tendenza di Monti – ha sottolineato Simona Ventura alla conferenza stampa di presentazione delle Audizioni, la stessa in cui ha dichiarato di essere pronta a condurre una sorta di Quelli che il calcio su CieloIl nostro programma è già riuscito a dimostrare che va avanti solo chi vale davvero, adesso anche Monti deve passare dalle parole ai fatti. A lui comunque va la piena fiducia’ ha aggiunto la 47enne conduttrice torinese impegnata anche nella preparazione dei pilot di due nuovi programmi, di cui uno di impegno sociale importante, che saranno testati a settembre sempre su Sky. SuperSimo ha poi rivendicato con orgoglio la vittoria di Francesca Michielin che l’ha resa ora più credibile: Fino all’anno scorso c’era diffidenza nei miei confronti, ma ritengo che ora il pubblico percepisca X Factor in modo diverso.

    Io sono sempre andato alla ricerca dell’originalità e della qualità volendo allontanarmi dall’omologazione. E mi sembra che quest’anno stiamo andando proprio in questa direzione – ha confessato Elio Viste le difficoltà a emergere che si incontrano oggi, forse anche io se dovessi cominciare ora a fare questo mestiere tenterei con X Factor – ha ammesso – prima c’erano molte più opportunità. E io sono qui anche per questo, perché questo è un buon modo per emergere.

    Morgan, invece, ha già adocchiato un’aspirante popstar, tale Simona, in arte Asha, che si è presentata ai provini vestita di nero, con margherite fucsia in testa, catene e stivaloni, per cantare Judas di Lady Gaga ma convincendo la giuria con l’interpretazione di Sei nell’anima, secondo brano cantato su richiesta dei giudici.
    Penso che potrebbe essere una forte, perché ha proprio una bella voce’, ha detto Morgan rivelando che a chi dice ‘Cantare è il mio sogno’ preferisce chi è più concreto e dice ‘Sono qui perché cantare mi piace‘.

    Arisa riferisce, invece, che si tende sempre di più a imitare le popstar e a non accettare le critiche: ‘Spesso in tv si istiga i ragazzi a ribellarsi, ma la ribellione non è sempre sintomo di originalità’. Di certo la giovane cantante lucana seconda classificata a Sanremo 2012 crede nel progetto X Factor e nella novità della prossima stagione, ovvero un tour con tutti i concorrenti alla fine del programma: Perché per noi è importante che ci sia un dopo, che non passi l’idea che con la fine del programma finisca tutto. E non credo che questo significhi per loro non togliersi più di dosso l’etichetta di X Factor.

    Restano da scoprire come al solito le assegnazioni delle quattro categorie: a chi toccheranno quest’anno gli Under 24 uomini, le Under 24 donne, gli Over 25 e i Gruppi vocali? Elio vorrebbe i giovani, Arisa invece i Gruppi. Saranno accontentati?

    Le audizioni per scegliere i 12 talenti di X Factor 6 continueranno ad Andria il 16 e 17 giugno (Palazzetto dello Sport) e a Milano il 23 e 24 giugno (al Teatro Nazionale). Successivamente i concorrenti dovranno affrontare le ultime due fasi dei casting: il Bootcamp e gli Home visit.

    X Factor 6: Simona Ventura, Morgan, Elio e Arisa confermati insieme a Cattelan

    X FACTOR 6 GIUDICI
    Come prevedibile Sky e Magnolia hanno riconfermato in blocco l’intera squadra di X Factor 5: dopo Alessandro Cattelan, già confermato alla conduzione, sono stati riscritturati per la sesta edizione anche Simona Ventura, Morgan, Arisa ed Elio. E non poteva essere altrimenti visto che questa squadra di giudici è stata giudicata dall’AD di Magnolia Ilaria Dallatana la meglio assortita di tutte le stagioni e ha senz’altro contribuito a ridare linfa e lustro al talent show che fu di Rai Due e che da settembre tornerà su Sky Uno.
    Squadra che vince, dunque, non si cambia. Tra presunti arrivi e dipartite tra i giudici, come Gianna Nannini al posto di Arisa che sarebbe stata ‘cacciata’ per i troppi capricci (notizie prontamente smentite) la prima certezza su X Factor 6 era arrivata già ad aprile quando Sky aveva confermato Alessandro Cattelan alla conduzione del talent show prodotto da FremantleMedia Italia e Magnolia.

    La conferma del 31enne ex vj di MTV al timone della sesta edizione di X Factor, la seconda targata Sky Uno, ci ha rallegrato ma non ci ha stupito: il conduttore, a nostro parere, può essere tranquillamente inserito tra le rivelazioni della quinta stagione del talent show, al pari della vincitrice Francesca Michielin, della terza classificata Antonella e dell’intera confermatissima squadra di giudici/capitani formata da Elio, Arisa, Morgan e Simona Ventura, senza dubbio la meglio assortita di tutte le edizioni.

    Cattelan si è detto entusiasta (e ci crediamo!) di tornare alla conduzione di X Factor per il secondo anno consecutivo: Ho affrontato la mia prima edizione inizialmente come un lavoro e non avrei mai immaginato potesse trasformarsi in un’avventura così coinvolgente. Una settimana dopo la fine della scorsa edizione iniziavo già a sentirne la mancanza! – ha aggiunto il bravo, simpatico e competente conduttore tv e radiofonico – Girare l’Italia per scovare talenti e accompagnarli fino al successo è una sensazione elettrizzante. Caparezza diceva ‘il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista’, anche bissare il successo dell’anno scorso non sarà semplice, ma siamo qui apposta per riuscirci.

    E allora avanti così, il prossimo autunno Cattelan tornerà sul palco e dietro le quinte del talent show più famoso al mondo con tutta la verve e il tono molto british che lo ha caratterizzato durante la prima edizione di X Factor su Sky Uno, che si è distinta per una maggiore fedeltà al format originale inglese. E con lui, dietro il bancone della giuria, rivedremo anche una Simona Ventura vogliosa di bissare il suo primo trionfo, un Morgan in cerca di riscatto, ed Elio e Arisa desiderosi di riprovarci dopo aver sfiorato la vittoria. Restano da scoprire come al solito le assegnazioni delle quattro categorie: a chi toccheranno quest’anno gli Under 24 uomini, le Under 24 donne, gli Over 25 e i Gruppi vocali?

    Intanto, prosegue in giro per l’Italia il casting tour che porterà a una prima selezione dei concorrenti: dopo la prima tappa a Bari e la seconda a Milano, fino a lunedì 28 maggio le preselezioni di X Factor 6 si terranno al Foro Italico di Roma.

    1307

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI