X Factor 5, blogcronaca della seconda puntata (video): il Tilt decreta l’uscita de Le 5

X Factor 5, blogcronaca della seconda puntata (video): il Tilt decreta l’uscita de Le 5

Blogcronaca della seconda puntata live di X Factor 5: ospiti James Morrison e I Soliti Idioti, in attesa del secondo eliminato

    X Factor 5, tutti da Tommassini

    Siamo pronti alla seconda blogcronaca di X Factor 5: alle 21.10 parte, infatti, la seconda puntata live del talent di SkyUno e i quattro giudici sono pronti a darsi battaglia a suon di ‘concorrenti’. Simona Ventura, Arisa, Morgan ed Elio hanno ‘svelato’ le proprie carte nella prima, seguitissima gara tra talenti e ora bisognerà riuscire a fare ancora meglio per rendere davvero difficile la scelta al pubblico a casa, chiamato a televotare ogni esibizione. Ospiti della serata James Morrison e I Soliti Idioti. In attesa della diretta, diamo uno sguardo alle assegnazioni di questa sera.

    Particolarmente sotto pressione questa settimana Arisa, cui sono stati affidati gli Over 25 e che la scorsa settimana ha già perso un membro importante della propria squadra, Rahma Hafsi, uscita dopo un serrato Ultimo Scontro con Le 5 di Elio. Ma vediamo come ciascun giudice/capitano ha elaborato la propria strategia di gara attraverso i brani assegnati per la puntata di stasera.

    UNDER UOMINI – MORGAN
    Davide Jealous Guy (Nella versione dei Roxy Music)
    Valerio - Don’t let me be misunderstood (Nella versione di Elvis Costello)
    Vincenzo - Ritornerai (Bruno Lauzi)

    UNDER DONNE – SIMONA
    Francesca La guerra è finita (Baustelle)
    Nicole La differenza tra te e me (Tiziano Ferro)
    Jessica Messaggio (Alice)

    OVER – ARISA
    Antonella Morirò d’amore (Giuni Russo)
    Claudio The dog days are over (Florence & The Machine)

    GRUPPI – ELIO
    Le 5Single Ladies (Beyoncé)
    Cafè MargotIt’s oh so quiet (Björk)
    I Moderni I gotta feeling (Black Eyed Peas)

    Per votare si possono scaricare le app di X Factor 5 per iPhone e Android, ci si può registrare al sito Sky (o effettuare il login) e seguire le istruzioni, si può procedere tramite facebook connect (con account verificato tramite numero telefonico o carta di credito) e si può inviare un sms al 47222, al costo di 0,50 € solo per il primo voto espresso. Sono possibili solo 5 voti validi a sessione.
    Beh, che la gara abbia inizio: abbiamo voglia di essere stupiti.

    21.10
    Si entra subito in studio: Cattelan entra per introdurre i quattro giudici. Beh, almeno questa volta ha rinunciato a quella camicettina rosa salmone, optando per un più trend completo grigio e nero. Morgan si presenta sul palco con l’iPad (pubblicità ‘subliminale’?), Elio abbandona il look umbertino per un completo più ‘british’. Cattelan inizia a sparare parole di ringraziamento a tutti (manca Babbo Natale) e annuncia una nuova puntata spettacolare. Per dimostrarlo Morgan si spettina a mo’ di Morgano.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Cattelan annuncia la prima manche e ricorda le regole del gioco: ecco la prima lista.
    01 Claudio
    02 Jessica
    03 Davide
    04 Le 5
    05 Francesca
    06 Vincenzo

    (ma Cattelan si impappina, la regia riesce ad andare più veloce di lui).
    E si apre il televoto. 30” di pubblicità.

    21.17
    Sigla e via alla gara (non prima di ridare la lista dei codici, visto che Cattelan si era perso Le 5)
    Si parte con Arisa, che lancia Claudio Cera, impegnato in The dog days are over (Florence & The Machine). Arisa continua a puntare su brani femminili per Claudio.
    La mano di Tommassini si inizia a vedere di più in questa seconda puntata. Ci sembra manchi un po’ di ritmo in questa esibizione, nonostante il pezzo sia di quelli che fanno agitare la testa avanti e dietro.
    E Claudio non sembra soddisfatto della sua prova. Arisa gli manda baci, Morgan confessa di non conoscere il pezzo (wow, incredibile), ma apprezza la voce di Claudio, criticando invece la coreografia di Tommassini e il modo ‘meccanico’ in cui l’ha eseguita. Arisa scarica subito la ‘responsabilità’ su Tommassini (Ha emplicemente fatto quello che gli hanno deto di fare), anche se Claudio garantisce di essersi sentito a proprio agio e di aver scaricato sul movimento la tensione. A Simona piace e aspetta con ansia di sentirlo cantare in italiano, per Elio è stato credibile a tratti: insomma, ancora lontano dalla vittoria.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.25
    Simona risponde con Jessica Mazzoli, che canta Messaggio (Alice), introdotto da un pistolotto di Simona sia sulla supremazia della musica italiana, colonizzata dalle major straniere (toh, e la Sony?), sia sul valore ‘femminista’ della canzone. E mentre l’intro punta sulla ‘cotta’ di Morgan - ricambiata – per l’appena maggiorenne sarda di fuoco, Jessica si prepara ad esibirsi. Gli effetti ‘eco’ ricordano lo stile di Alice, Jessica però la riveste della sua consueta rabbia, ma dà personalità alla sua esibizione.
    (Ps. Tornano i mini spot video sui profilattici)
    Elio nota la voce un po’ giù ma si ricrede sull’adesione del pezzo su di lei: gli piace il suo modo fuori canone di cantare e gli fa il suo miglior complimento, Sei totalmente credibile. Per Arisa è fantastica, esaltata dal pezzo scelto da Simona. Morgan si accoda ai complimenti per la scelta della paladina della musica italiana (frecciatina un po’ ironica, alla quale però Simona risponde con Morgano, sei un genio, in un’autocitazione fiorelliana), ma le dà un po’ della cantante di liscio, un po’ della star.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.34
    Deferente saluto di Cattelan ai vocal coach e saluta Emilio Carelli e Fabio Caressa in ‘platea vip’.

    21.35
    Morgan lancia Davide Papasidero, l’uomo dal ‘farfallino preconfezionato’. La cosa fa impazzire Morgan, che sta cercando di insegnare al ragazzo a farlo da solo: prova ad andare nel backstage per annodarglielo di persona, ma la rigida scaletta glielo impedisce. Morgan cerca di ‘rompere’ gli schemi, ma gli stanno con il fiato sul collo: SkyUno non è RaiDue.
    Come la settimana scorsa, Davide si presenta sul palco con il papillon sciolto: non ne risente la sua esibizione, migliore di quella della scorsa settimana, quando sembrò molto più rigido e teso. Scambio di complimenti tra Simona e Morgan sui pezzi scelti (aridalle co’ ‘sta cultura musicale, l’autocelebrazione della propria intellettualità inizia a stancare), Elio nota che è andato migliorando verso la fine, mentre Arisa è d’accordo con noi nel dire che è stato migliore della volta scorsa (L’hai cantata con una sensibilità molto femminile… beh, in platea si ridacchia, purtroppo). Morgan si scalda per il giudizio di Elio, troppo politically correct (Sembri la Maionchi, merita un’analisi…) ed Elio, conosciuti i tempi, si scatena: Interpretazione molto intima, sei stato bravo, alla fine mi sei sembrato uno che può vendere tanti dischi, ma non sembravi un Jealous Guy.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.45
    Spazio per un rvm sui retroscena dell’eliminazione di Rahma: Simona aveva chiesto ad Arisa solidarietà per non eliminare le donne, la cantante aveva declinato l’invito e le telecamere svelano un accordo sottobanco tra Simona e Morgan per eliminare Rahma. Beh, complimenti a Simona! Insomma, i due veterani vogliono fare le scarpe alla new entry.
    In platea piovono i fischi e qualunque cosa dicano ora in studio le immagini lasciano pochi dubbi. Simona si difende dicendo di aver voluto difendere i gruppi vocali, che fanno sempre fatica ad emergere in questo programma, e respinge al mittente le ‘accuse’ di essere solo televisiva e non ‘musicista’. Interviene Morgan: Così come pretendo un giudizio tecnico da Elio, diplomato al Conservatorio, non chiedo una cosa analoga a Simona, che rappresenta il mercato, il lato commerciale, figlio del fatto che per anni per le sue trasmissioni ha scelto di promuovere nei suoi spettacoli. Non è fare cose sottobanco, ma evitare il tilt.
    Simona ribadisce questa posizione: Io in Tilt non ci andrò mai, è una mancanza di coraggio e quando sarò io il quarto giudice prenderò sempre una scelta. Pubblicità. Arisa è stata messa subito in minoranza.
    (Carina la barra di scorrimento che indica quanto manca alla fine della pubblicità… paura del calo di ascolti, eh?)

    21.57
    Fin qui poco brio.
    Si prosegue con Elio e con Le 5 che cantano Single Ladies (Beyoncé). E se non spaccano con questa… Passeremo da coriste a cubiste, dicono Le 5: mica facile! Bah, non punteremmo sulla perfezione, nel senso che talvolta ci è parso che l’attenzione per il movimento le abbia distratte. Rallentate per Arisa, che le preferisce all’unisono e non ‘spezzettate’ come in questa esibizione, nella quale Elio puntata a far uscire le individualità. Per Morgan la scelta di Elio è interessante per mostrare un altro lato del gruppo, ora bisogna cercare una giusta via di mezzo. L’esperimento deve essere messo a punto, ma la strada è percorribile. Meritereste di passare il turno già solo perché siete andate dal parrucchiere, commenta il capitano Elio.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.04
    Simona riparte da Francesca Michielin, che strappa applausi con il solo nome. Canta La guerra è finita (Baustelle), scritta dal più grande poeta della musica italiana contemporaea, sentenzia la Ventura con il suo piglio da ‘maestrina’.
    In versione gara Francesca non ci conquista come nei casting: trema con la voce, sembra stia eseguendo un compitino. Sarà anche il look, ma rende La Guerra è Finita da Zecchino d’Oro.
    Non entusiasma Elio, che però le conferma la stima; Arisa ne apprezza la personalità, Morgan stronca prima i Baustelle poi la Ventura, accusandola di aver spogliato Francesca della sua ricchezza: ‘Sta ragazza non può cantare ‘sta roba… deve fare Janis Joplin, Patti Smith, fare testi davvero poetici! Viva la faccia: Morgan si permette di liquidare i Baustelle come un gruppuncolo dalla scrittura e dalla musica banale. Francesca, in fin dei conti, è d’accordo: i Baustelle non sono certo tra i suoi gruppi preferiti.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.12
    Morgan lancia Vincenzo Vins Di Bella, che la scorsa settimana ha regalato una splendida versione di Azzurro.

    Questa volta Morgan lo mette alla prova con Bruno Lauzi e Ritornerai. Beh, Simona ha ragione: la sua voce ricorda Lauzi e Morgan ne ha immediatamente e sapiente approfittato, con una versione di Ritornerai che mescola il tango tradizionale, di cui riprende il tempo, alle sonorità di un tango simil elettronico. Se avesse spinto sul pedale dell’electrotango sarebbe stato ancora meglio. Bella comunque l’esibizione di Vincenzo, la migliore finora. Complimenti da tutti: per Simona è divino, per Elio e Arisa è credibilissimo, per Morgan un’altra scommessa vinta: insieme Vincenzo e Morgan posso regalare cose stupende.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.17
    Finisce la prima manche. Il televoto resta aperto per la sintesi della manche.

    22.20
    E’ il momento di James Morrison. Una cosa buobna Cattelan ce l’ha: conosce perfettamente l’inglese. E si chiude il televoto per la prima manche. Pubblicità.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.29
    Siamo al primo verdetto: prima però spazio ai conduttori di Xtra Factor e a una clip ironica sui numeri della prima puntata di X Factor 5.
    Insomma, eccoci al momento ‘tensivo’ (?!), come lo chiama Cattelan… beh, con l’inglese se la cava meglio che con l’italiano… Si salvano Vincenzo, Francesca, Claudio, Jessica e Davide. Le 5 tornano all’Ultimo Scontro.
    22.37
    Via alla seconda manche: questa la lista delle esibizioni.
    07 I Moderni
    08 Antonella
    09 Valerio
    10 Café Margot
    11 Nicole

    E si apre il televoto.

    22.38
    La gara riparte da I Moderni di Elio. Buona l’esibizione, decisamente energica, ma per Arisa poco sufficiente sul piano vocale. Morgan ci mette un’ora per dire quasi la stessa cosa, mentre a Simona la loro energia piace, poco importa qualche erroruccio. Simona fa il tifo per i Gruppi Vocali, non c’è che dire. Elio è abbastanza d’accordo con Morgan sulla necessità di essere più ‘omogeneizzati’, rimproverandoli di non aver seguito le sue indicazioni e di aver spinto troppo con le voci.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.48
    E’ il turno di una delle più talentuose dell’anno, Antonella Lo Coco, che si misura con Morirò d’Amore di Giuni Russo. Bello l’arrangiamento (mixato a un brano che al momento ci sfugge, ma si percepisce sullo sfondo), bella l’esibizione di Antonella. Un’ovazione dal teatro della Luna, più che meritata.
    Complimenti e lodi trasversali da tutti i giudici: indiscutibile l’umiltà con cui si è approcciata a Giuni Russo, messa in evidenza da Morgan, mentre Elio si limita al ritornello della serata (Sei credibilissima). la ragazza ha davvero tutte le carte per volare alto. Pubblicità.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.59
    Solito ‘papiello’ storico-musicale di Morgan (piacevole) per presentare la versione di Don’t let me be misunderstood, nella versione di Elvis Costello, cantata da Valerio De Rosa. Non male, ma il ragazzo continua a sembrarci fuori contesto. Simona è particolarmente buona e gli dice che le è piaciuto più della volta scorsa, grazie anche a un ‘vestitino’ più adatto; Elio premia la sua esibizione, convincente nella seconda parte; Arisa lo ha trovato lentuccio e siamo d’accordo con lei: crede che possa fare di più, ma Morgan non è d’accordo. Sembra che il capitano lo voglia ‘limitare’… per quanto cresciuto vocalmente, sul piano dell’esibizione ci auguriamo davvero che faccia qualcosa in più.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    23.06
    Per le Café Margot un brano degli anni ’30, portato al successo negli anni ’60 e poi da Bjork: Elio fa il verso a Morgan per presentare It’s oh so quiet (Björk). Pezzo incredibile ed esibizione davvero coinvolgente: le Café Margot mettono in scena un vero e proprio show. Arisa storce un po’ il naso, Morgan fa due ore di questione per dare loro delle ‘espressioniste’ e per criticare l’eccessiva adesione alla versione di Bjork, Simona invece nota che hanno cantato poco insieme, dando vita più a un duetto che a un’armonizzazione Siamo però d’accordo con Elio quando le giudica le migliori della serata con Vincenzo e Antonella.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    23.14
    La gara si chiude con Nicole Tuzii, messa da Simona alla prova con Tiziano Ferro, em>La differenza tra te e me: un pezzo decisamente lontano dal suo mondo. Ma Nicole è credibilissima (per dirla alla Elio) anche se canta l’elenco telefonico: trasforma Tiziano Ferro in Laura Pausini, una missione impossibile (anche se nel look sembra ricordare la Tatangelo…). Siamo rimasti proprio senza parole.
    Forte per Elio; un rischio per Arisa, visto che il brano è nuovissimo, ma superato bene; molto intonata per Morgan, che poi lancia la stoccata a Ferro: Hai reso il testo molto meno imbarazzante di quanto non sia in realtà... E’ assolutamente vero.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    23.23
    Sintesi della manche prima della chiusura del televoto.

    23.24
    E siamo a I Soliti Idioti: vabbé, marchettone. Il film è coprodotto da SkyCinema…

    23.33
    Il televoto si chiude solo ora. E arriva subito la busta del verdetto della seconda manche.
    Si salvano le Café Margot, Nicole, Antonella e I Moderni. Valerio De Rosa al ballottaggio.

    23.38
    Inizia subito l’Ultimo Scontro: la parola passa ai giudici. Le 5 si cimentano in Because e ritrovano tutta la loro armonicità; Valerio si esibisce in Come il Sole all’Improvviso e recupera almeno un po’ della sua sicurezza.
    Siamo al brano a Cappella, qui ci si gioca tutto: Le 5 intonano La Donna Cannone, strappando applausi a scena aperta, Valerio risponde ma sa di avere poche chance… o no? Pubblicità.

    23.49
    E siamo al verdetto finale: Elio elimina (ovviamente) Valerio; Morgan (ovviamente) elimina Le 5; Simona viola la sua regola di tutelare i gruppi ed elimina Le 5 dicendo che se sono andate in ballottaggio evidentemente non hanno trovato la propria strada (ma non convince Elio); Arisa è l’ultima: vorrebbe fuori Le 5 ma afferma di non avere le palle di prendere una decisione e chiama il tilt. Il suo obiettivo sarebbe quello di lavarsene le mani, di non eliminare nessuno, credendo quasi che il tilt sia un’alternativa all’eliminazione. Si attira l’ira di Morgan: Arisa cerca il tilt per vendicarsi di Simona, per contestarne il comportmento della scorsa settimana. Morgan la richiama ai suoi doveri di giudice, deve prendersi la responsabilità. Con questo comportamento contraddittorio Arisa si gioca ‘il bonus simpatia’ guadagnato con l’accordo sottobanco tra Simona e Morgan della scorsa puntata.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    La palla, quindi, passa al televoto: il pubblico ha 200” per scegliere chi eliminare (voto al negativo, quindi).
    Il pubblico ha deciso, laddove Arisa ha deciso di trasformare il giudizio in una resa dei conti con Simona, declinando la propria responsabilità al pubblico a casa: escono di scena Le 5. Beh, diciamo che Arisa ha solo allungato l’ansia del verdetto. A questo punto anche Elio perde uno dei suoi concorrenti.

    00.03
    La puntata di X Factor 5 finisce qui: la prossima settimana puntata a tema su Disco party. Inizia subito Xtra Factor, noi vi diamo appuntamento alla prossima settimana.

    4578

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI