X Factor 5, blogcronaca dell’Home Visit: ufficiali i 12 concorrenti

X Factor 5, blogcronaca dell’Home Visit: ufficiali i 12 concorrenti

La blogcronaca del quarto e ultimo speciale casting di X Factor 5 (10/11/2011), gli Home Visit

    X factor 5_home visit

    Siamo all’ultimo atto dei casting di X Factor 5: spazio questa sera agli Home Visit, il momento cruciale del lungo percorso compiuto dagli aspiranti concorrenti del talent di SkyUno. Simona Ventura, Morgan, Elio e Arisa comunicheranno ai 6 ‘semifinalisti’ chi tra loro riucirà a conquistare i tre posti disponibili per ciascuna delle squadre in gara. Ciascun giudice ha scelto un proprio ‘luogo’ del cuore per dare la ferale notizia ai tre esclusi e per festeggiare con i tre prescelti. A tra poco con la diretta del quarto e ultimo speciale casting di X Factor 5.

    Facciamo finta di non sapere chi sono i 12 concorrenti ufficiali di X Factor 5 (svelati per errore qualche giorno fa) ed entriamo nel clima degli Home Visit. Ricordiamo le quattro squadre in gara, i rispettivi capitani e i sei semifinalisti per squadra.

    Under 24 Donne (Simona Ventura)
    Francesca Michielin
    Nicole Tuzii
    Jessica Mazzoli
    Nadia Burzotta
    Paola Marotta
    Alessia De Vito

    Under 24 Uomini (Morgan)
    Vincenzo Di Bella
    Davide Papasidero
    Valerio De Rosa
    Daniel Adomako
    Jeremy Fiumefreddo
    Steven Patrick Piu

    Over 25 (Arisa)
    Claudio Cera
    Michele Leonardo Cavada
    Paolo Bernardini
    Tania Furia
    Rahma Hafsi
    Antonella Lo Coco

    I Gruppi Vocali (Elio)
    Le Five Sisters
    I Mescia
    2080
    I Malviventi
    Le Cafè Margot
    I Free Chords

    Pronti per seguire con la nostra blogcronaca l’ultimo appuntamento con i casting si X Factor 5?

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.12
    Si parte con un leggerissimo ritardo questa sera: i primi minuti sono dedicati alla rapida cavalcata del 24 ammessi agli Home Visit, scelti tra 50.000 candidati. Non male, eh. Ma ci siamo: terminata la breve anteprima pubblicità e poi Home Visit.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.14
    Le ragazze Under 25 sono dovute arrivare a Capri per conoscere da Simona Ventura il proprio destino. Ho scelto Capri perché volevo che assaggiassro un po’ di dolce prima dell’amaro… poi Capri mi ha sempre portato una gran fortuna, dice Simona. Beh, tre delle sue ‘piccole donne’ non la penseranno esattamente così. Loro non sanno ancora chi sarà il loro capitano: come prenderanno la presenza della Ventura, visto che le sei preferirebbero Arisa o Morgan?

    Beh, quando Simona apre le porte del villone vista mare c’è qualche gridolino di eccitazione: del resto il loro destino e nelle sue mani. Paola Folli, il vocal coach, incontra per la prima volta le ragazze: Donne per le donne, lo slogan di Simona.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.23
    Spazio quindi ai Gruppi Vocali, cui tocca arrivare a Milano, dove li aspetta Elio (ma loro ancora non lo sanno). Speriamo non sia Elio, lo vediamo severo, dicono alcuni di loro. Ahi, ahi… Nonostante preferissero Simona, sono contanti di vedere apparire Elio e il suo vocal coach, reduce dalla vittoria di X Factor 4.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.28
    Eccoci al viaggio degli Over 25, che devono raggiungere Bolzano per incontrare Arisa. Anche loro sperano in Arisa o Morgan in prevalenza, e in questo caso saranno accontentati. Un villone spettacolare, con piscina coperta e vista sulle Dolomiti accoglie i ragazzi: Arisa ha scelto questa location per permettere ai ragazzi di rilassarsi, viatico perfetto per dare il meglio. Davvero una zietta premurosa (meglio sorella vista la sostanziale vicinanza di età) premurosa, che però è ben determinata a vincere. Un’ovazione accoglie il suo ingresso nella villa: sono tutti contenti di vederla. Il suo vocal coach è l”eccelso’ Giuseppe Barbera, che è anche il suo angelo custode.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.33
    Eccoci agli Under 24 Uomini affidati a Morgan, che ha scelto Monza, la sua città natale, per gli Home Visit. Una volta capita la destinazione, i ragazzi ci mettono poco a capire chi sarà il loro giudice. La location è il Teatrino Reale di Monza e l’occasione è buona per fare un po’ di storia d’Italia: del resto a Monza l’anarchico Bresci freddò con tre colpi Re Umberto I. Miglior patria per Morgan in effetti… Con lui c’è Diego Salvetti.
    Pubblicità.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.48
    Si riparte con le Under 24 Donne: la prima ad esibirsi è Nadia, che canta Senza Fine, ma con qualche incertezza. Simona la interroga, preoccupata soprattutto della sua timidezza: SuperSimo cerca persone forti, ma le piace tanto per il suo stile e per il modo di colorare la voce.
    Tocca quindi a Paola, ‘dall’inglese terrificante‘, nota Simona, che con la vocal coach nota qualche difficoltà nell’intonazione e qualche stonatura di troppo.
    Siamo quindi a Nicole, a cui la regia concede più spazio. Ha solo 17 anni, piccola…Non immaginava di arrivare fino a lì, al massimo aveva cantato nel coro delle suore, ma neanche come solista. La canzone scelta fa tremare di felicità Simona e la vocal coach: Nicole ha davvero una voce da brividi. Complimenti per l’intonazione da Paola Folli.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.

    Arriva quindi Jessika, presentatasi ai casting ‘vestita da spiaggia’ per Simona, che non si era detta molto convinta né dal suo look, né dal suo comportamento, giudicandola maleducata. Per Simona era un no, ma Jessika, che non coglie subito (per sua stessa ammissione) le battute, chiede scusa a Simona per il comportamento avuto ai provini e cerca di conquistarla con Caffé Nero Bollente. La sua esibizione lascia perplesse sia Simona che Paola.
    Si chiude con Alessia, che si dà alla Berté con Dedicato. Non convince, obiettivamente. Per Alessia, però X Factor 5 sarebbe una rivincita sulla sua infanzia, che non ha avuto: cantare a X Factor sarebbe come tornare bambina.
    Si chiude con Francesca, che spera di riuscire a far emozionare Simona e Paola: Senza emozione, cantare non serve a niente.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.56
    Prima del verdetto di Simona, eccoci alle esibizioni dei Gruppi Vocali al cospetto di Elio.
    Iniziano i 2080, ma con poca energia a nostro avviso.
    Quindi le Five Sisters, che cantavano in un’altra formazione vocale, un coro gospel, ma hanno poi scelto di allontanrasi da quella esperienza, proseguendo per la propria strada incoraggiate dal successo in un concorso livornese. Scelgono Paparazzi di Lady Gaga. Elio non si sbilancia nei giudizi, anche se una volta rimasto solo con il suo vocal coach non nasconde di averle trovate deboucce.
    Quindi tocca ai Mescla, liquidati da Elio con l’esecuzione andava bene, ma l’interpretazione era poca.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Eccoci ai Free Chords, che confessono di essersi presentati ai Bootcamp completamente scollegati, ma nonostante questo sono riusciti a passare. La stoffa pensiamo di averla, Elio deve prenderci, dicono i Free Chords. Che si riprendono alla grandissima dalla prova del bootcamp. La scelta di introdurre un elemento femminile, dagli occhi blu e dal sorriso solare, come nota Tafuri, potrebbe essere vincente.
    Tocca alle Café Margot: il duo dal look stravagante soddisfa Elio, anche se a un certo momento si sono un po’ perse. Scusate, a un certo punto siamo entrate in una ‘supercazzola’, dice una delle due che si è persa il testo per strada.
    Chiudono i Malviventi, che ‘rimpiangono’ il fatto di essere sempre rimasti ‘sul pianerottolo’: cercano di entrare a X Factor 5 con Mio Fratello è Figlio Unico.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Pubblicità.

    22.11
    Siamo alle esibizioni degli Over 25, quelli di Arisa.
    Si inizia con Claudio Cera, che pensa che Arisa l’abbia già capito, quando a Trento gli disse di lasciare l’impiego da barista. Per Barbera arriva in maniera ‘neutra’… uhm.
    Tocca a Tania Furia, che arrivata a 32 anni ha deciso di prvarci seriamente con la musica. Per Barbera ha un sano tocco di follia.
    Ecco Antonella Lo Coco, l’aiuto pizzaiola che vuole dare tutta se stessa con Roxanne. Hai sempre lo stesso problema, non ti riscaldi prima di cantare… sei un po’ pigretta, e Arisa le fa fare una scala per capire dove arriva. Dai l’impressione che non ci arrivi, dice Arisa, che teme che abbia un po’ il freno a mano.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Paolo Scandale tenta il tutto per tutto con Non è Francesca. Un canto così disperato è una sua caratteristica che può distinguerlo tra tanti.
    Eccoci a Rahma Hafsi : Sognavo di fare la cantante, poi c’è stato un declino… continuavo a cantare, ma non sognavo più. Ora sono felice perché ho ripreso a sognare.

    Canta Mina, Se C’è Una Cosa Che Mi Fa Impazzire.
    Si chiude con Michele, ma gli manca un po’ di tecnica.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.21
    Siamo ai ragazzi Under 24 di Morgan.
    Si inizia con Vincenzo Di Bella, che ha avuto subito qualche battibecco con Morgan fin dalle audizioni. Canta Anna e Marco (che poi…).
    Tocca a Davide Papasidero, che si presenta con il suo solito papillon e con bretelle rosse. E canta True Colors di Cindy Lauper.
    Segue Steven Patrick Piu, dal capello rosso che fa invidia a Lilli Gruber. Canta It’s My Life, che non convince Morgan, sempre conquistato dalla sua simpatia (e dalla sua parac**aggine). Scoordinato per il vocal coach.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Segue Jeremy, che si dà anima e corpo nei Doors, ma con scarsi risultati.
    Eccoci a Valerio ‘cocco di mamma’ De Rosa, che ha preso ben quattro sì alle audizioni.
    Confessa di aver paura di Morgan, anche per la sua imprevedibilità. E sceglie la canzone presentata dalla vincitrce di X Factor 4, Nathalie Giannitrapani, a Sanremo. L’ha presa troppo alta e ha finito per urlare, come gli hanno fatto notare Morgan e il vocal coach.
    Si chiude con Daniel che sceglie Billie Jean di Michael Jackson.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Chiuse anche le esibizioni degli Under 24 uomini siamo davvero alla fase determinante: l’ultima mezz’ora dello speciale casting è dedicata alla selezione definitiva dei concorrenti.

    22.33
    Si parte con gli Over 25 di Arisa.
    Michele è fuori. Sono stata molto combattuta, ma devo dire che sei bravissimo, perfetto, ma sei troppo legato a un genere. Quindi è no, dice Arisa.
    Claudio Cera entra nella squadra: Ti ho trovato maturo e sei con me, dice Arisa. Cazzarola, sono 25 anni che canto, che ce la metto tutta, dice trionfante Claudio.
    Paolo Scandale è fuori: Hai un modo di cantare molto interessante, ma anche troppo intensamente. No, non ti reputo affidabile, dice Arisa.
    Rahma Hafsi ce la fa. Secondo il mio cuore hai qualcosa da dare e da dire, hai una comunicatività, ma credo che su di te si debba lavorare tanto e ri invito a giocare a X Factor.
    Ultime a conoscere il verdetto sono Tania e Antonella: tra le due ha la meglio Antonella Lo Coco, che entra nella squadra di Arisa. Ci resta malissimo Tania, che a 32 anni vede svanire il suo sogno. Per Antonella c’è tanto lavoro da fare: Sarò una iena, le dice Arisa. E la mamma di Anto le dice subito di concentrarsi e arrivare fino in fondo: E’ un treno che non passa più….
    Pubblicità.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.44
    Siamo alle scelte di Simona Ventura per le Under 24 Donne.
    Si comincia con Nicole Tuzii, che si sente sempre a un passo dal sogno. Non hai molta sicurezza nei tuoi mezzi, le dice Simona che l’accoglie nella sua squadra. Credo che tu possa farcela, sentenzia Simona.
    Tocca a Paola: Sei brava, sei una popstar – le dice Simona – ma questo è il pro; però ti manca qualcosa per arrivare fino in fondo. Per questa volta per noi è no, ma non mollare, crederci sempre, arrendersi mai. Per Paola, però, è una sconfitta.
    Tocca a Francesca Michielin: Non sei facile da capire – le dice Simona – hai un gusto pazzesco, ma non ho capito quello che sei, ma sei nella mia squadra. Con i suoi 16anni è la più giovane di tutti. Io sono quello che canto - dice Francesca – e spero che con questa esperienza io stessa impari a capirmi di più.
    Alessia non ce la fa: Simona si fa prima un po’ di fatti suoi, poi le fa quasi credere che farà parte della sua squadra, salvo poi farle fare una doccia fredda col suo no.
    A contendersi l’ultimo posto Jessica e Nadia, il Diavolo e l’Acqua Santa per Simona: sembrava che tutto fosse contro di lei, visto che Simona l’ha bollata come ‘semplice’. Lei prende Jessica: Io voglio lavorare con te e sono cavolazzi tuoi, dice Simona a un’incredula Jessica che credeva di essersi giocata tutto con le audizioni.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.52
    Tocca agli Under 24 Uomini di Morgan.
    La sentenza di Morgan è uno spettacolo nello spettacolo (vi rimandiamo ai video).
    Si parte da Vincenzo Di Bella: Tu mi piaci, hai un’arroganza buona e io ti passerò. Sarà bello lavorare insieme, gli dice Morgan.
    Niente da fare per Daniel: nonostante Morgan sia affascinato dalla sua giacca e dalla sua eleganza, per Daniel non c’è niente da fare. Non sei passato, gli dice a muso duro Morgan. E Daniel scoppia subito a piangere.
    Valerio De Rosa ce la fa: Morgan gli fa venire un mezzo infarto, ma poi gli annuncia l’atteso sì.
    Jeremy non ce la fa: prima lo fa cantare in duetto con lui, poi gli dà la ferale notizia. Secondo Morgan è presto, Jeremy crede di non essere stato capito e promette di riprovarci, se queste persone saranno ancora in vita, chissà… porca miseria, sono leciti gesti apotropaici.
    Restano in ballo Davide Papasidero e Steve Patrick Piu: passa Davide, il nostro Kurt. Se mi lasci fuori chi lo vince X Factor, chiede Patrick a Morgan; Non ti preoccupare, vedo nel tuo futuro, dice Morgan. Ma per Patrick il capitano ha fatto una ‘cazzata’.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    23.02
    Ultimo atto, i Gruppi Vocali di Elio.
    Subito fuori i salernitani 2080: Meritavamo di entrare; ringraziamo il signor Elio per il regalo che ci ha fatto, dicono polemici i tre.
    Le Five Sisters passano: Voi siete indubbiamente molto brave, c’è qualche imperfezione, ma io e il mio vocal coach abbiamo pensato che non è possibile non farvi entrare. Saranno ribattezzate Le 5.
    Per Elio i Mescla sono interessanti, sono un bel connubio che s’incastra bene, ma restano fuori.
    I Free Chords entrano, ma ad Elio il nome fa schifo: entrano nella squadra dei Gruppi Vocali come I Moderni (nome che per noi è davvero pessimo).
    Restano le Cafè Margot e i Malviventi: è il duo al femminile a farcela, nella disperazione dei due toscani, stanchi di dover ricominciare sempre tutto daccapo e di aver visto chiudersi un portone come X Factor. Elio però vuole vincere e vuole rendere la vita difficile a Morgan, quel damerino.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Le squadre sono quindi complete. Non resta che dare il via alla gara live, da giovedì 17 novembre su SkyUno. E noi ci saremo. Vi aspettiamo.

    4503