X Factor 5, blogcronaca del secondo speciale casting (27/10/2011): i protagonisti della serata

X Factor 5, blogcronaca del secondo speciale casting (27/10/2011): i protagonisti della serata

X Factor 5, i casting in diretta web: blogcronaca della seconda puntata speciale dedicata ai casting di X Factor 5

    Siamo pronti a seguire in diretta web il secondo speciale casting di X Factor 5, che prenderà il via alle 21.10 su SkyUno, con la nostra blogcronaca. Nuove storie e nuovi protagonisti ci aspettano in questo secondo appuntamento, che riprende alcuni dei provini più interessanti registrati durante i casting giuria di Roma, Trieste, Forlì e Milano. Di certo le ‘star’ della scorsa settimana sono le sorelle Lallai, che stasera ritroveremo al cospetto di Simona Ventura, Morgan, Elio e Arisa, e l’ormai mitica Fiocco di Neve. Per chi se la fosse persa la riproponiamo in alto. Di seguito, invece, alcune video-anticipazioni della seconda puntata di X Factor 5.

    Fiocco di Neve non ce l’ha fatta, ma è già diventato un ‘mito’ del web: scartata ai provini, vanta però già numerosi gruppi di fans online, che ne chiedono a gran voce un ripescaggio (ovviamente inutile, visto che le squadre sono ormai già formate). Un fenomeno del genere ricorda il ‘glorioso’ Marco Marfè… e abbiamo detto tutto.

    C’è sicuramente attesa per le sorelle Lallai, presentatesi separatamente ai provini considerati i pessimi rapporti familiari, come ricostruito nella scorsa puntata. X Factor si è travestito da Carràmba e ha fatto di tutto per far ‘riannodare’ loro il legame ormai raffreddatosi a causa di anni di incomprensioni. Le due si sottoporranno ai provini in coppia alla ricerca di un posto nella squadra dei Gruppi Vocali: ce la faranno?

    Sempre stasera, poi, conosceremo nuovi protagonisti e le loro storie (la narratività è il punto forte di questi castig di X Factor). Conosceremo Fabrizio, agente immobiliare di Roma che nasconde un animo rock, Paolo, ugola d’oro di origini rumene che comuoverà pubblico e giuria, e Soraya, francese d’origine ma napoletana d’adozione. Sono solo alcuni dei protagonisti di questo secondo casting di X Factor 5. Di eguito alcune anticipazioni.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    A tra poco con la nostra diretta web.

    21.10
    SkyUno non sgarra di un secondo e alle 21.10 parte il ‘best of’ della scorsa puntata, con una carrellata su tutti i personaggi conosciuti la scorsa settimana. E già le anticipazioni di questa puntata ci fanno sorridere: la Ventura mostra sempre di più il suo lato implacabile, lanciata a bomba contro la presunzione e la maleducazione. Pubblicità (con un promo della Cynar, ‘sponsorizzato’ da Elio e le Storie Tese…).

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    21.13
    Appena due spot prima della sigla.
    Si parte con Fabrizio Giannini, romano, 33 anni, agente immobiliare: si dice già musicalmente conosciuto a Roma (“su tutto il territorio romano e dintorni, soprattutto a Testaccio e San Lorenzo“). Il suo obiettivo è quello di farsi conoscere sul territorio nazionale, per ‘rilanciare’ la canzone d’autore. Ha un album già scritto, Burlamacco, altri personaggi e luoghi: e nasce un altro fenomeno. Per convincere la giuria canta Balliamo sul Mondo, ma è inascoltabile: stonato e fuori tempo…
    Gestualità eccezionale per Elio, ma arebbe da guardare senza audio; movente da curva sud per Simona Ventura. Beh, lui è convito della sua missione da cantautore e si lancia in una disquisizione sulla ‘problematica’ ruolo del cantautore nel mondo moderno. E’ fuori… si inizia bene con Fabrizio ‘Problematica’ Giannini.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Federico Gagliardi non sa assolutamente dove sia di casa la musica e i commenti si baano sul movimento pelvico (Arisa) e sull’impugnatura del microfono (fuori).
    Vittorio Sollecito, impiegato, 32 anni, dai grandi occhiali neri e dalla smisurate orecchie a sventola non ha l’x Factor e viene mandato via. “Sei bello” lo rassicurano, prendendolo in giro Morgan ed Elio.

    Jessica Mazzoli, 20 anni, da Olbia: ha smesso di andare a scuola perché non si sentiva libera di fare quello che vuole nella vita (beh, come ogni adolescente alle scuole superiori). Un lamento la sua Amandoti. A Morgan però piace, così come anche a Elio, colpito dal suo atteggiamento ‘incazzoso’. Morgan ed Elio dicono sì, con la benedizione di Arisa, che la giudica con molta personalità e un’irriverenza tipica dei venti anni. Incredibilmente ce la fa. Anche se la Ventura la trova maleducata, anche perché non ne ha apprezzato il look da spiaggia

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    E’ il turno di Rahma Hafsi, 25 anni: nata in Tunisia, si è trasferita in Italia quando aveva 14 anni per raggiungere la mamma, partita dopo la morte del marito per fare fortuna in Italia. Lei è una di quelle che dovrebbe arrivare sul palco di X Factor 5, stando alle indiscrezioni di Arisa. E incassa quattro sì.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Ce la fa Claudio Cera: anche per il barista 25enne quattro sì.
    Lo segue la giovanissima Nadia Burzotta, 17 anni e folta capigliatura rossa: a Morgan piace la sua essenza musicale, un incrocio tra Bjork e Macy Gray per Arisa. Quattro sì anche per lei.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Arriva la barista Claudia, di Milano: ha 19 anni e fa la barista per pagarsi delle lezioni di canto, anche se non ci è mai riuscita, visto che il lavoro l’ha sempre assorbita troppo. E alla Ventura ‘sta dichiarazione d’intenti già l’infastidisce (“una cretinata detta da una ragazza di 19 anni“). Claudia sbaglia completamente l’attacco, si perde subito e l’esibizione ne risente. Il fiato e il timbro ci sono dice Arisa, ma per lei ci sono troppa gola e troppo naso; a Morgan non dispiace, a Simona anche, perché non si è fermata ed è andata avanti; a Elio, invece, l’errore sull’attacco e sugli ingressi non è andato giù e vota no. Sì da Morgan, no da Elio e Arisa, che la spinge a studiare, sì da Simona, che attacca Arisa perché si è lasciata condizionare dall’iniziale sciocchezza detta dalla ragazza. Simona si infervora perché pensa che Arisa dica sì solo a chi viene dal conservatorio. Dopo questa discussione, Elio cambia idea e dice sì. Claudia passa alla selezione successiva.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Si chiude qui la sessione di Trento: dopo la pubblicità è la volta di Forlì.

    21.40
    Ci siamo, continuano le audizioni di X Factor 5.
    Nicole Tuziida Sulmona, 17enne, allieva del liceo scientifico: suona la chitarra fin da quando era giovanissima. “Non credo di avere un talento, ma un cuore che vuole parlare. Da X factor mi aspetto un percorso di crescita che ho voglia di intraprendere” dice Nicole, che canta Listen di Beyoncè. Caspiterina, che voce! E la mamma dietro le quinte piange e l’accompagna idealmente cantando con lei il pezzo. Ci prova anche la Ventura, ma come tradizione non becca una parola: ci mancano gli audio rubati di ScorieMorgan: “Sei esageratamente brava. Hai creato un’atmosfera magica e semplice che mi ha commosso… a tuo modo sei un angelo“; Simona: “Hai l’X Factor!“; Elio: “Sono esigente, ma tu sei super!“; Arisa: “Somigli anche a mia sorella…“. E sono quattro sì. Continuano a parlare di lei anche dopo la prova, colpiti dal suo talento assoluto.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Rodolfo Caldarella, medico ginecologo, con la passione del canto: bel ragazzone di 34 anni con aplomb encomiabile e allure di sciupafemmine. “Ecco perché sei entrato con quella faccia lì, da uomo soddisfatto che le ha già viste tutte…” scherza Elio. Canta Donna, adatta ad un ginecologo. Quattro sì per una bella faccia e una bella personalità (anche se poi Simona lo bolla come noiosissimo).
    Quattro sì anche per Davide Papasidero si presenta in papillon e bretelle rosse, con bermudino: la giuria ne apprezza le doti e il suo essere gay senza inibizioni e passa. A noi ricorda Kurt di Glee (copia anche i colori degli Usignoli…).

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Maurizio Taurino, anche lui in bermudino a righe, l’X Factor se l’è perso per la strada: appartiene di diritto alla grande famiglia dei talenti incompresi. E con un fisico da anemico canta Ci Vuole Un Fisico Bestiale. “Sei un grande!” commenta Elio. Bel personaggino, ingenuamente folle, ma del tutto naturale… E dice anche di prendere lezioni di canto.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Ohhhh, ma eccoci a uno dei momenti clou della serata, il duetto di Consuelo e Marisol Lallai. Marisol confessa, prima dell’esibizione, che l’aver fatto le prove insieme è stato un passo avanti nel rapporto con la sorella, ma di aver accettato solo per non sentirsi in colpa. Lei era passata, la sorella no e questo brucia ancora.
    Le facce delle sorelle sul palco sono da funerale. Pù che un’esibizione sembra una rivendicazione: cantano The Best della Turner. I difetti da sguaiataggine ci sono ancora tutti e più che un duo sembra un semplice duetto, dettato anche dal fatto che hanno provato davvero poco. Se passano è davvero ‘solo’ per la loro storia. La giuria è entusiasta. Morgan: “Esibizione intonata, alchimia bellissima, quello che non vi siete detto per anni ve lo siete dette in due minuti. E vi siete anche sfidate…“; Arisa: “Insieme siete esplosive“; Simona: “Marisol, al bootcamp non saresti andata molto avanti, così siete imbattibili“. E così, con tre sì, le Lallai passano.

    Elio non si fa influenzare dalla storia personale e dice no. Bravo Elio! A Marisol la cosa non va giù e se ne va **zata come una bestia, ma poi è lei a consolare la sorella in lacrime. Tocca ancora a Marisol fare il primo passo, nonostante si senta ‘tradita’ dalla sorella. Pubblicità.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.08
    Ancora a Forlì per incontrare Egidio Antonio Longo, in arte Nico delle Aquile: davvero un bel soggetto! 63 anni di coraggio puro, come nota anche Elio. “Anche io sono un talent show – dice – anche io seleziono talenti” e via di risate. Un grande! E’ un ex dipendente Enel, membro dell’Associazione Aristi Romani, che tiene concerti in giro per l’Italia (il prossimo a Castrovillari): fa un attimo il suo curriculum, dicendo che nel ’63 era stato scelto da Rita Pavone e Teddy Reno per partecipare al Festival di Ariccia, ma lui appena assunto disse di no. Si cimenta con La Notte di Adamo. Difficile dirgli di no, ma i quattro trovano il coraggio. “Una barbaria” commenta Nico delle Aquile.

    Arriva Soraya, già stata in tournée con Pasquale Tafuri (cantante francese a noi sconosciuto): Soraya parla un misto di calabro-francese, tipico dei figli di immigrati. Non dà il meglio di sè con degli acuti stonatissimi che le portano quattro no.
    Viene da Crema Erika Forte, che cantava in macchina col padre (uhm) e si è cimentata con i palchi di paese. Canta Parlami d’Amore dei Negramaro. Pezzo difficile che non padronaggia affatto: vogliono strafare senza doti e fanno la classica figuraccia. “Più che un vibrato il tuo era un belato” sentenzia Arisa. Dice che ‘sto vibrato le viene naturale… Sì da Morgan, Arisa e Simona, no da Elio. Erika ‘belato’ Forte passa al bootcamp. Ma immaginiamo che durerà davvero come un gatto in tangenziale, per dirla alla Ventura.

    Duo Caffè Margot, due signorine particolari che si beccano quattro sì.
    Bello Paolo Bernardini, che becca quattro sì (festeggiato dal cane che lo ha accompagnato). Per Nicola e Federico Pecci, I Malviventi, quattro sì.
    Alessia De Vito, 19 anni di Verbania, appena diplomata, che si dice determinata e convinta di sè: odia fare parte della massa e vuole mostrare la sua unicità (e forse conquistare Morgan). Simona la trova comunicativa, a Morgan piace il suo timbro originale e Alessia conquista i Bootcamp.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Melodike Armonie, dalla Sardegna: trio femminile che si cimenta con Whitney Houston. A noi non dice molto, a dire il vero… A Simona non convincono e parte anche una bella litigata con una delle tre che contesta il suo giudizio, beccandosi qualsiasi improperio. Ad Elio piacciono e dicono sì, Arisa le fa passare consigliando loro di abbassare la spocchia, Morgan pure dice sì e Simona si incavola ancora di più: l’umiltà per lei è la prima cosa. E le trova anche stonatissime. Pubblicità.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    22.33
    Steven Patrick Piu, cresta rossa che ha scoperto il canto tardi: non ci pensava quand’era piccolo, ma poi ha deciso di seguire le orme paterne, ora che lui non c’è più. Ha 21 anni e non ha certo timore reverenziale nei confronti della giuria, che puzecchia, ma con intelligenza: Elio è già conquistato.Il personaggio c’è tutto: “Sei un animale da palco” sentenzia Elio. E sono quattro sì.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Five Sisters, altro gruppo vocale, quello che nelle foto sfoggia le scarpe di colore diverso: quattro sì per una bella armonia.
    Paola Marotta, 18 anni, studentessa dal cappellino fiorato, conquista pubblico e giuria: per Arisa è la più brava sentita finora. Tutti entusiasti delle sue qualità e del suo timbro.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Paolo Scandale, altro nome citato da Arisa nella sua intervista al Corriere della Sera: Paolo ha 21 anni, è nato in Romania, ma è stato adottato da una mamma israeliana e papà italiano, ma è sempre cresciuto all’estero. Dice di cantare per combattere la solitudine: non è mai riuscito ad integrarsi nei vari posti in cui è stato e il canto è stato il solo veicolo di contatto. Supera il provino, ma come anticipato da Arisa non riuscirà a salire sul palco giovedì 17 novembre. Bella davvero la sua esibizione su Amazing Grace, che commuove la giuria. Quattro sì.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Andrea Pugliese, 20 anni, da Palermo, look da emo/metallaro con doppio piercing nero sul labbro inferiore. Canta, anche se non riesce ancora a sbarcare il lunario con la musica, e si cimenta con Estate dei Negramaro. Scatta una polemica con la Ventura: a lui non è piaciuto il sarcasmo con cui la Ventura ha commentato la scelta del pezzo, lei gli dà del maleducato. Piace ad Arisa, scatena il senso di immedesimazione di Morgan, ma da Elio e Simona arrivano due no (“Tranne il giorno di Halloween è no” dice Simona e questa volta la maleducata, a nostro avviso, è lei, che liquida il suo look come un mero travestimento… anche questa è mancanza di rispetto…). Morgan si arrabbia con Elio e Simona per la loro bocciatura, ma Elio ribadisce che la sua scelta è più che motivata, anche perché si aspettava una scelta musicale diversa…

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Gionata Chiellini, 23 anni, canta The Wall, ma non sa neanche come si pronuncia. Come massacrare i Pink Floyd… certo che ce ne vuole di faccia tosta, eh! Arisa applaude la faccia di bronzo. Elio: “Sei l’anti rockstar e io impazzisco per te“, Morgan la mette subito in polemica: “Se passa lui, passa anche quello di prima…“. Vabbè, ma non farete mica passare Gionata? Lo spunto è comunque utile per fare un po’ di show tra i giudici, che sembrano davvero voler tenere un po’ in tensione Gionata. Se passa lui dovrebbero passare tutti gli eliminati delle due precedenti selezioni. Sì da Arisa e Morgan, no da Elio e da Simona. E ci mancava passasse.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    Ohhh, ecco la rivelazione della serata. 58 anni, da Lochness, vero personaggione che parla di luce… Perfetto partner per Fiocco di Neve. Si presenta come Absolute Nobody, dice di tenere un corso di meditazione e di canto subacqueo. “Ognuno è una rana” dice il mistico che ha conquistato la giuria. Clive Riche, questo il suo vero nome, canta Sognando California in italiano, nella versione dei Dik Dik. Giusto il commento di Morgan: “Si diverte come un pazzo” dice ai suoi colleghi mentre si esibisce. “Sei un grande intrattenitore” gli dice Elio che trova pane per i suoi denti, Absolute potrebbe tranquillamente essere un nuovo membro degli Elii. Elio ed Arisa dicono no, Morgan e Simona sì, ma Clive e la sua luce va a casa. Secondo noi lo rivedremo prima o poi a X Factor: non si lascia andare via un soggetto del genere. “Sto con voi nella luce” conclude Clive, col quale si chiude il secondo speciale casting. La prossima settimana tappa di Milano e Bootcamp: il viaggio verso il live di X Factor 5 continua.

    Puntata meno narrativa della precedente, illuminata da qualche sprazzo, come Clive: anche le sorelle Lallai hanno perso il loro vigore narrativo, ma i bootcamp daranno sicuramente soddisfazioni! In queste prime due puntate è emersa senza dubbio la ‘puntigliosità’ della Ventura sull’umiltà e la buona educazione. In basso un ‘florilegio’.

    Flash Required

    Flash is required to view this media.

    Download Here.



    A giovedì prossimo.

    4869

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI