X Factor 4, si parte: il vincitore all’Eurofestival?

Nuovo studio per la nuova edizione di X Factor che riparte stasera su RaiDue alle 21

da , il

    X Factor 4 prenderà il via tra poche ore, tutto è pronto nel mitico studio M2000 di Via Mecenate a Milano. Da qui, ogni settimana Francesco Facchinetti accoglierà i quattro giudici e i loro protetti per una sfida senza esclusione di colpi che porterà i 12 sfidanti uno contro l’altro armati a colpi di note. Come è noto uno solo sarà il vincitore e la febbre già sale in rete dove sono già attivi forum e gruppi d’ascolto per sostenere l’aspirante cantante del cuore. E per il vincitore si prospetta non più il palco del Festival di Sanremo, ma quello dell’Eurofestival. Lo ha accennato il direttore di RaiDue, Massimo Liofredi. Da stasera, quindi, riparte l’avventura di X Factor e vi ricordiamo la nostra blogcronaca.

    Rinnovata la collaborazione tra X Factor e il Festival di Sanremo, in forza del quale l’anno scorso Marco Mengoni è approdato all’Ariston conquistando il terzo posto con Credimi Ancora, da quest’anno per per il vincitore del talent di RaiDue si profila una nuova opportunità, annunciata dal direttore di RaiDue, Massimo Liofredi, ovvero la partecipazione all’Eurofestival. Un’ulteriore occasione per il preferito da pubblico e giudici che sarà incoronato al termine delle 13 puntate di prima serata che prendono il via stasera in uno studio che si presenta più spettacolare che mai.

    La regia del programma è affidata a Egidio Romio, mentre la scenografia porta la firma di Susanna Aldinio. Lo studio M2000 è il più grande della Rai e tra i maggiori d’Europa, 800 i posti a sedere e, per enfatizzare l’ingresso di una nuova categoria, la scenografia è stata ulteriormente arricchita. Un grande ledwall ad apertura centrale sarà la porta dalla quale entreranno i concorrenti. RaiDue ha investito moltissimo in questo programma, punta di diamante del palinsesto autunnale della rete. Nuovo il palcoscenico rivestito da una pellicola black & white che permetterà numerosi giochi di luce. Nuove le tende a led sopra la scenografia e la passerella a scala che collegherà il palco alla gradinata del pubblico e avvolgerà le postazioni dei quattro giudici. Immutate, invece, i due ledwall laterali e le grandi X luminose, segno di riconoscimento del Talent show di RaiDue.

    Quindici le telecamere che seguiranno la diretta per agevolare il telespettatore che si sentirà dentro lo spettacolo, molto sofisticata anche la ripresa audio che consentirà di godere al meglio delle voci dei protagonisti. Studio perfetto, dunque, e concorrenti ai blocchi di partenza con i quattro giudici che si sono prodigati, in queste ultime ore, in complimenti reciproci, promettendo una competizione corretta. Elio promette di terrorizzare i ragazzi per tirar loro fuori il famoso x factor, Mara Maionchi gioca sulla correttezza e si lascia sfuggire di essere in sintonia con tutti, Ruggeri e la Tatangelo sono sulla stessa linea degli altri.

    Che sia vero o no poco importa, manca davvero una manciata di ore alla messa in onda e ormai i giochi sono fatti, staremo a vedere quanto durerà il fair play dei signori giurati. Lady Tata, donna d’acciaio ci saprà stupire, Mara Maionchi darà sicuramente un tocco di sano cinismo, mentre tutti speriamo nelle espressioni eloquenti di Elio, su Ruggeri nulla da dire, si vede che sarà imparziale e giusto. Loro comunque sembrano divertirsi davvero molto, mentre non si può dire la stessa cosa dei 12 sfidanti che in questi mesi si giocheranno la possibilità di coronare il sogno di vivere di musica.