X Factor 4, i brani della nona puntata arrivano dalla rete

Per la nona puntata di X Factor 4, i brani da portare sul palco sono stati scelti dagli internauti

da , il

    x factor 4 anna enrico elio mara francesco

    X Factor 4, ha scelto per la nona puntata di affidare al popolo del web la scelta dei brani da cantare. Nel corso dell’ottava puntata Fancesco Facchinetti ha affidato i brani scelti ad ogni concorrente e le sorprese non sono mancate. I giudici avevano messo sul piatto una rosa di cinque brani per ogni cantante, poi gli internauti hanno fatto il resto, non sempre, forse con risultati ottimali. La tensione sui volti dei ragazzi, quando in puntata è stato comunicato loro il brano scelto, la diceva lunga sulla loro preoccupazione.

    Per la squadra di Elio le canzoni in lizza erano, per Nathalie, My name is Luka (Suzunne Vega), Underneath (Alanis Morissette), Me and Bobby McGee (Janis Joplin), Brass in the pocket (Pretenders), Everyday is a winding road (Sheryl Crow). Dal web la scelta è caduta su, “Underneath” di Alanis Morissette. Per Nevruz, istrionico personaggio dai mille volti, Elio si era orientato sulla musica italiana d’autore con, Gianna (Rino Gaetano), Confusione (Lucio Battisti), Pigro (Ivan Graziani), Il cuore è uno zingaro (Nicola Di Bari), Gioia e Rivoluzione (Area). In trasmissione canterà, Gianna di Rino Gaetano.

    Passando a Ruggeri, lui, per i Kymera aveva proposto, Come Undone (Robbie Williams), Earth Song (Michael Jackson), Dancing with tears in my eyes (Ultravox), 21 Guns (Green Day), Simple man (Klaus Nomi). Per loro la rete ha decretato che si esibiranno con “21 Guns” dei Green Day. Infine ecco i brani scelti da Mara Maionchi per i suoi ragazzi, partiamo da Stefano, di sicuro il personaggio che più fa discutere in questa edizione di X Factor, creando vere fazioni opposte, lui o si ama incondizionatamente o si detesta senza appelli. Per il, queste le canzoni, Il Carrozzone (Renato Zero), Oh che sarà (Fiorella Mannoia), Centro di gravità permanente (Franco Battiato), Quale allegria (Lucio Dalla), Scrivimi (Nino Buonocore). Non si capisce se per fargli un favore o se per affossarlo definitivamente, da casa hanno scelto di affidargli, “Centro di gravità permanente” di Franco Battiato.

    Passiamo a Davide, talento che la scorsa puntata ha rischiato di uscire, ma che alla fine ha vinto, giustamente, il ballottaggio contro Dami, per lui Zia Mara aveva proposto, Sally (Vasco Rossi), Cosi celeste (Zucchero), Dio è morto (Francesco Guccini), Balliamo sul mondo (Ligabue), Ho imparato a sognare (Negrita). E la rete gli offre, “Balliamo sul mondo” di Ligabue.

    Infine per Ruggero sul piatto c’erano, Crocodile Rock (Elton John), (Sittin’ on) The dock of the bay (Otis Redding), Last Request (Paolo Nutini), Jailhouse Rock (Elvis Presley), Love song (Sara Bareilles). E per Ruggero gli internauti hanno scelto, “Crocodile Rock” di Elton John. L’unica che rimane fuori da queste assegnazioni è Marika, la concorrente di Anna Tatangelo poichè appena entrata, vedremo più avanti con che cosa si cimenterà il 2 novembre nella diretta della nona puntata di X Factor 4.