X Factor 4: blogcronaca seconda puntata. Eliminata Sofia

X Factor 4: blogcronaca seconda puntata. Eliminata Sofia

Al via la seconda puntata di X Factor 4

da in Anna Tatangelo, Mara Maionchi, Primo Piano, Rai 2, Reality Show, Talent Show, X Factor 10, Elio e le Storie Tese, enrico-ruggeri, X Factor 4
Ultimo aggiornamento:

    x-factor-giudici-con-facchinetti.jpg

    E’ tutto pronto per la seconda puntata di X Factor 4. Tra i ragazzi sale l’adrenalina, dietro le quinte si scaldano le corde vocali e si fanno gli ultimi scongiuri di rito. Sale l’attesa per l’ascolto delle canzoni e delle interpretazioni che i giovani aspitanti cantanti sapranno offrire. Ma la curiosità è anche per il look di Lady Tata e per quello di Elio. La speranza è che tra poco, per i ragazzi, non debba sacattare, come la settimana scorsa, il capestro del giudizio di parità che chiamerebbe in causa il solito pubblico sovrano che farebbe partire il televoto d’eliminazione. Ricordiamo che la squadra che ha già perso un componente è quella di Anna Tatangelo. A fine prima puntata, infatti, il televoto decretò l’uscita di scena di Alessandra Falconieri. Chi convincerà senza riserve i giudici e chi dovrà scendere dal palco definitivamente? Lo scopriremo tra poco, anzi pochissimo, ad accompagnarci in studio, come sempre, Francesco Facchinetti.

    Manca ormai una manciata di secondi all’inizio della seconda puntata di X Factor 4, mentre abbiamo ancora negli occhi le prove delle canzoni viste nella puntata di oggi di eXtra Factor, ma eccoci, siamo in diretta! Ore 21.10 si parte con un riassunto generale e veloce della prima puntata e della prima settimana dei concorrenti nel loft. Rullo di tamburi ed ecco l’ingresso in studio di Francesco Facchinetti che, vestito come un impiegato di banca apre ufficialmente i giochi della serata. Ingresso delle ragazze di Anna Tatangelo Sofia e Dorina, poi è la volta di Mara Maionchi con Ruggero, Davide e Stefano, si prosegue con Ruggeri e gli Effetto Doppler, i Kymera e i Borghi Bros, infine Elio con Nathalie, Manuela e Nevruz.

    21.11
    Facchinetti da conduttore navigato si gode l’applauso e incita i giudici a tirar fuori l’X Factor. Si apre con la prima manche, ufficialmente, il Televoto. I codici di voto sono: Borghi Bors 01; Davide 02; Dorina 03; Nevruz 04; Ruggero 05; Kymera 06. A questo punto Facchinetti alza la polemica sull’eliminazione finale di Alessandra Falconieri decisa dal pubblico. Il punto discusso è, si è trattato di strategia o di volersene lavarsene le mani? In realtà ci sembra soltanto il normale dipanarsi della matassa, i giudici si promettono piccole vendette, Ruggeri contro Elio. Ruggeri si difende, ma butta la palla a Mara pur ammettendo di essersi dilungato troppo sulle sue decisioni. Si giustifica, ma Elio con grande ironia si stacca dal coro e si sente ancora sconvolto dalla decisione di aver mandato Nathalie al ballottaggio. Si complimenta con Alessandra per la classe con cui ha perso. Primi a scendere in campo sono i Borghi Bors con Pretty Woman.

    Elio prende la parola e nota subito che l’intonazione lascia a desiderare. Mara anche li stronca e si mette subito in conflitto con il pubblico, meno male, almeno crea un po’ di colore. Lei consiglia, appellando Facchinetti con un bel Ciccio, di non fare il rock ai ragazzi. Ma ecco che Lady Tata prende la parola con il suo intercalare preferito, un cacchio che francamente potrebbe risparmiarsi, ma l’esordio in milanese è il massimo. I Borghi Bros si difendono e la Tatangelo straparla. Ruggeri li difende, ma è poco credibile.
    Stasera i giudici sono entrati senza glamour, segno che la gara si sta facendo più agguerrita, ma la Tatangelo ci regala sempre e comunque momenti di gioia, anche se il preferito rimane Elio, bellissimo con la mise scelta per la serata.
    21.35
    Si rientra in studio con applausi e panoramica che mostra lo studio in tutto il suo splendore, Facchinetti scherza con Mara che polemizza con il pubblico, ma ora è il momento di Davide con La Luce dell’Est di Mogol/Battisti. Giovane, accattivante, Davide sembra avere tutti i numeri della pop star, certo Battisti non è esattamente una passeggiata di salute per un esordiente, ma staremo a vedere. Lady Tata si esprime per prima, come se fosse a scuola, o tra amici. Lei non si emoziona e il pubblico fischia, a lei manca qualcosa, il pubblico già lo adora. A Ruggeri piace, ma Anna insiste, che dire, si sente molto esperta e lasciamoglielo fare. Elio però lo trova interessante, Mara gli consiglia di dare ascolto alle critiche e Lady Tata non perde occasione e continua ad esternare. Davide ne esce alla grande e la gara va avanti.

    E’ il momento di Dorina, Anna la introduce e si lancia in una giustificazione poco credibile, siamo molto insicure, ma se lei è uno squalo e si vede. Dorina che ha una certa sensibilità rimane guardinga, ma adesso siamo alla resa dei conti, vedremo se e quanto in questa settimana siano riuscite a trovare un punto di contatto. Dorina si apre verso il suo capitano, speriamo non venga inghiottita, intanto parte con il brano Secretly. A fine esibizione Anna la bacia e chiede ancora la sua fiducia, che stenta ad arrivare. Ruggeri la elogia e le dichiara tutta la sua stima. Elio si fida di lei, la reputa una forte, ma è convinto che oggi abbia cantanto meno bene del solito. Mara condivide quello che dice Elio. Lady Tata insiste sulla fiducia e fa una patetica richiesta d’aiuto nei confronti della cantante. Dorina è felice, scioglie le riserve, si fida, finalmente, ora possiamo proseguire in tranquillità.

    21.56
    Entra in studio, introdotto da Elio, Nevruz. Elio, serissimo, spiega il perché del brano, Pugni Chiusi e ricorda che ci sono lati di Nevruz e anche una parte del suo talento che ancora non gli sono noti. Certo è un personaggio di grande impatto e nel video del servizio fotografico mostra il suo volto più nascosto. Forse non tutto è autentico, ma al momento funziona. Aspetto inquietante, ma ha quel certo non so che, che costringe a rimanere lì e ascoltarlo, guardarlo. Difficile dare un giudizio distaccato, questa volta i giudici hanno un compito difficile, vediamo come ne escono. Il pubblico in studio si esalta ed è già fenomeno, striscioni con la scritta, l’Italia invasa dai nevruziani. Mara lo definisce un fatto a livello artistico. Lady Tata non lo capisce e sentenzia, l’artista supera il cantante, ci voleva un Tata Pensiero. Ruggeri lo appella come caricaturale e lo riprende sull’intonazione. Elio gioca, punzecchia Ruggeri, Elio si arrabbia, lo difende, ammette l’errore di intonazione, lui ammette che quando canta Nevruz ci crede. La serata si scalda, Anna, continua con le critiche e Ruggeri stempera, proponendo una moratoria sulle intonazioni.

    Facchinetti a questo punto, sempre riprendendo il discorso intonazione, si rivolge a Mara e le mostra il video di lei che va in camerino da Stefano per verificare l’intonazione contestata da Elio. Ma viene scoperta, non ha mai rivisto l’esibizione, in realtà era in bagno, siparietto divertente, ma inutile, fin qui puntata noiosa. Elio deve prendere atto che, tra Mara che mente e Ruggeri che propone moratorie, la migliore è Anna, da non credere. Elio si altera, la Casale si scusa e finisce così il teatrino dei giudici. Per fortuna riprende la gara con Ruggero, della squadra di Mara che canta The great pretender.
    Ruggero, tira fuori una presenza scenica e una grinta notevoli nella sua interpretazione e nonostante qualche incertezza dovuta alla giovane età, convince e diverte. Lady Tata apprezza, Ruggeri come al solito esagera nelle critiche. Elio apprezza il timbro vocale e nonostante l’età lo promuove. Ora è la volta dei Kymera, della formazione capitanata da Enrico Ruggeri.

    I Kymera vengono presentati da Ruggeri come due extra terrestri che cantano Shock the monkey. Nel video si polemizza ancora sulla loro vita, ma basta, non interessa cosa facciano a casa loro, sono qui per cantare e allora che cantino! Scenografia complessa, quella scelta per l’esibizione, ma loro ce la mettono tutta. Elio li apprezza perché sanno osare, anche l’interpretazione piace, Mara è in linea con Elio, Lady Tata parla, e ancora insiste sulla loro omosessualità e chiama in causa Ruggeri, pubblico in studio fischia e Facchinetti richiama alla musica, la Tatangelo all’angolo. Ruggeri è però contento, moderatamente dei suoi ragazzi.
    22.35
    Si chiude così la prima manche. I giudici raggiungono i concorrenti ed ecco che il televoto entra in causa, breve riassuntino per non dimenticare le canzoni e poi il verdetto.

    In studio di discute su chi potrebbe essere eliminato. Arriva la busta, Facchinetti crea l’attesa. Passano il turno, Nevruz, Elio in tripudio! Davide, e qui scatta il pubblico e i Borghi Bors, Ruggero, e a sorpresa i Kymera. Pubblico diviso, si fischia molto, Lady Tata è depressa. Dorina acclamata dal pubblico. Facchinetti pone un quesito, o Dorina non sa cantare e ciò non è, oppure qualcosa non arriva a casa, forse a causa dei problemi tra loro? Forse Dorina è stata penalizzata dalla Tatangelo che qui si incarta come al solito sui congiuntivi e balbetta motivazioni poco convincenti. Un fatto è certo, Dorina è una che vale e non meritava il ballottaggio.
    Scatta il momento ospiti con i Due di Picche, ma torniamo alla gara con una delle cantanti di Elio, Manuela. Elio la presenta con tutto l’affetto e tutta l’ironia di cui è capace. Per lei il capitano Elio ha scelto La spada nel cuore e Manuela che si è già beccata l’appellativo di diva, entra in scena e bella e algida entra in scena. Ma la sicurezza ostentata sul palco nasconde fragilità e paure, ma eccola, bella e forzata nella sua sicurezza. E’ fuori discussione la sua bravura, ma come sappiamo non basta. Esibizione finita, Mara prende la parola e la trova brava. Lady Tata fa la vittima per Dorina ma ammette la bravura di Manuela. Ruggeri non ama la Manuela che canta, preferisce quella fuori dal palco. Elio la difende, dicendo che lei non fa la diva, lo è, ma per onestà intellettuale ammette che la prova non lo ha colpito al meglio.
    23.02
    Si procede con la prossima concorrente, Lady Tata prende la parola per Sofia a cui ha cambiato il brano domenica. Sofia entra e si esibisce e sfoga tutta la tensione. Sofia attende il verdetto dei giudici, Ruggeri la elogia, Elio apprezza l’esibizione e la promuove e così fa Mara. Lady Tata è molto soddisfatta. Ma la manche prosegue con i ragazzi di Ruggeri, entrano gli Effetto Doppler che cantano Ti vorrei sollevare. Ad Elio non piacciono più di tanto, non li sente un gruppo, così anche per Mara, Anna Tatangelo cerca motivazioni tecniche. Ruggeri difende le scelte, il pubblico li sostiene. Facchinetti invita Elisa in studio. Ma ora è la volta di Nathalie introdotta con esagerato, ma divertito affetto, da Elio. Nathalie canta Time is running out. Look rinnovato, via l’aria triste della scorsa settimana, largo alla fantasia creativa.

    Nathalie è piaciuta a tutti i giudici, ora manca soltanto Stefano della squadra di Mara che canta Quanto t’ho amato di Roberto Benigni. Stefano nel video d’introduzione mostra tutte le sue fragilità e il testo è stato scelto perchè rispecchia molto di lui. Mara sfata la leggenda che vuole che Stefano sia stato scelto perchè balbuziente e punta invece sul suo talento. Emozionato forse un filino troppo, parte la performance e Stefano vola nonostante qualche imperfezione. Una figurina appena accennata, ma potente, arriva al cuore. Stefano di gode l’applauso e si lascia andare all’emozione. Lady Tata non commenta e meno male. Ruggeri parla di congiunzione astrale perfetta, non lo ama ma non lo vuole attaccare. Facchinetti lo riporta all’ordine e quindi Ruggeri parla chiaro. Non vuole insistere sulla tecnica. Ad Elio non è piaciuto, critica la musica, ma ammira il suo personaggio e crede che, come Nevruz, andrà avanti. Mara invece lo trova molto all’altezza della situazione per il canto e non per l’emozione data.

    23.40
    Chiusa anche la seconda manche, riepilogo prima del verdetto. Facchinetti fa un giro di chiacchiere con Radio Due che segue da vicino tutto X Factor. Ma la busta è arrivata, passano il turno, Stefano, Nathalie, gli Effetto Doppler, Manuela. Sofia è a rischio eliminazione.
    A questo punto Dorina e Sofia sono allo scontro diretto. Le due compagne di squadra sono ora avversarie. Facchinetti spezza una lancia per la Tatangelo, le ragazze sono in lacrime e Lady tata le segue a ruota. Dorina canta per prima e si cimenta con un pezzo di Janis Joplin. Raccoglie ovazioni l’esibizione di Dorina, ma è già il momento di Sofia che canta Pino Daniele.
    Ma le prove non sono ancora finite per Dorina e Sofia che adesso cantano senza musica. Pochi istanti per decidere chi delle due rimarrà in gara. Un dolore certo per Anna Tatangelo che vede la sua squadra assottigliarsi in un batter d’ali. Forse dovrebbe fare un po’ di autocritica, non è che noi vogliamo insistere per forza, è che i fatti ci portano qui, le sue cantanti non stanno funzionando come dovrebbero, perchè? E adesso la parola passa ai giudici. La prima a votare è Anna Tatangelo che elimina Sofia, Ruggeri si associa, Elio non capisce la logica con cui il pubblico vota e dissente dal giudizio popolare, ma sceglie di eliminare Sofia. Mara anche avrebbe eliminato Sofia. Giudizio unanime per i giudici. Facchinetti chiede ad Anna, se forse il pubblico vota contro di lei penalizzando le cantanti. Lady Tata si rammarica, ma accusa il colpo. Facchinetti la elogia troppo, anche se gli sofrzi si vedono. La verità brucia, è lei a non piacere e non le sue protette, un peccato per loro. Gran finale con tutti in studio. Si chiude così la seconda puntata di X Factor 4, appuntamento con eXtra Factor e i commenti dell’eliminazione di Sofia. Prossima punata, martedì 21 su RaiDue.

    2819

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anna TatangeloMara MaionchiPrimo PianoRai 2Reality ShowTalent ShowX Factor 10Elio e le Storie Teseenrico-ruggeriX Factor 4