X Factor 4, Anna Tatangelo sfida i pregiudizi: “Anche Elio ha cambiato idea”

X Factor 4, Anna Tatangelo sfida i pregiudizi: “Anche Elio ha cambiato idea”

Anna Tatangelo parla al Corriere della Sera della sua prossima avventura tv come giudice di X Factor 4

    Anna Tatangelo è pronta ad affrontare il pubblico di X Factor 4, che fin dalle prime indiscrezioni sul suo nome come giudice del talent show di RaiDue non si è mostrato troppo dolce con lei. Ha già fatto cambiare idea a Mara Maionchi e a Elio, che hanno vissuto con lei le fasi dei casting. ma in fin dei conti bastano cinque minuti per conoscerla meglio ed apprezzarla, dice la neomamma e neogiudice: “Spero che X Factor faccia uscire, oltre al mio lato professionale, anche il mio lato umano“.

    Anna Tatangelo è determinata a conquistare il pubblico di X Factor 4, che avrà modo di vederla in azione sia nei tre speciali in onda il 1°, il 3 e il 6 settembre – tutti dedicati ai casting – e live dal 7 settembre. Nonostante gli impegni dovuti al ruolo di neomamma – il suo Andrea, avuto con Gigi D’Alessio, è nato solo lo scorso marzo – e un trasloco in corso, Lady TaTa mostra tutta la sua grinta. Vuol far conoscere al pubblico del talent di RaiDue il suo volto più umano, ma va anche detto che negli ultimi anni non è che abbia fatto moltissimo per ostrarlo: forse per la timidezza, forse per la necessità di dover dimostrare qualcosa a critica e pubblico, della 15enne occhi sognanti e sorriso ingenuo che vinse Sanremo Giovani nel 2002 è rimasto davvero ben poco.

    Questo suo primo impegno tv lo considera un punto di partenza: “X Factor è un programma tv, ma c’è sempre la musica, che è un mondo che mi appartiene. Qui però farò una cosa che non ho mai fatto, scegliere dei ragazzi e consigliarli.

    E se le cose vanno bene potrò mettermi una medaglia“. Dichiara di volersi ispirare a “Mike Bongiorno e Pippo Baudo per la professionalità, Simona Ventura e Antonella Clerici per la spontaneità” nella speranza che prima o poi esca qualcosa di suo.
    Promette di essere buona e di avere il ‘cuore’ come metro di giudizio (alla Garrison di Amici…?): la principale qualità che richiede ai concorrenti è la capacità di saper ‘emozionare’ (non molto originale come cosa, a dire il vero) e promette di essere “amica e consigliera” dei suoi pupilli visto che in fin dei conti ha vissuto le loro stesse difficoltà meno di 10 anni fa.

    Infine un giudizio per i suoi partner: “Ruggeri è un fratellone con cui condividere cazzeggio e cose sere; Mara Maionchi è la più diretta e vera; Elio è un eccentrico con un’ironia inglese“. Dei predecessori, però, prediligeva Morgan, e tra i concorrenti ha amato Giuliano e Marco Mengoni. Chi sarà la star di X Factor 4?

    474

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI