X Factor 4, 10a puntata, diretta web. Esce Ruggero

diretta web della decima puntata di X Factor 4 , il talent show di RaiDue giunto alle battute finali

da , il

    La decima puntata di X Factor 4 sta per iniziare e tutto lascia prevedere che sarà molto delicata. Tanta la carne al fuoco nel menù della serata che prevede, come ospite, Lorella Cuccarini e l’esibizione di Edoardo Bennato con i Voca People. Ma la curiosità è per il tributo alle sigle Tv del sabato sera con le quali i ragazzi sono chiamati ad esibirsi nella prima delle due manche che daranno vita tra pochi minuti a quella che sicuramente sarà una scoppiettante puntata del talent show di RaiDue.

    Questi i brani che i ragazzi canteranno nelle due manche: 16-24 RagazziRuggero, Prima manche: Due (Raf), Seconda manche: Dove sta Zazà (Gabriella Ferri). Stefano, Prima manche: You are not alone (Michael Jackson), Seconda manche: Domenica è sempre domenica (Garinei, Giovannini e Kramer). Davide, Prima manche: Come together (Beatles), Seconda manche: Arriva la bomba (Johnny Dorelli). 25+Nevruz, Prima manche: Gioia e Rivoluzione (Area), Seconda manche: Mille e una sera (Nomadi). Nathalie, Prima manche: Brass in the pocket (Pretenders), Seconda manche: Fortissimo (Rita Pavone). Gruppi Vocali, Kymera, Prima manche: Uprising (Muse), Seconda manche: L’aria del sabato sera (Loretta Goggi).

    21.05

    Siamo in onda, clip di riepilogo sui dodici talenti scelti, sui giudici e su tutte le puntate trasmesse fino ad oggi. Si ripercorre la storia di Anna che da stasera sarà in panchina. Anche per Enrico non mancano le critiche. Nella clip iniziale vincono Elio e Mara. Il successo di Elio è sicuramente nei personaggi che ha saputo evidenziare. Entra Facchinetti e con lui i giudici, Anna Tatangelo, Mara Maionchi, Enrico Ruggeri, Elio, ancora una volta in maschera.

    Si inizia con un video dei ragazzi che cantano Viva la Rai di Renato Zero e poi ecco che entra Lorella Cuccarini e si prosegue con tutte le sigle che hanno fatto la storia del sabato sera in tv. Inizia alla grande questa decima puntata, in allegria con una madrina perfetta per il tema scelto. Facchinetti si lancia in grandi complimenti alla Cuccarini e lei, in evidente stato di grazia, ricorda i tempi d’oro della televisione che fu. E riabilita le sigle tanto vituperate in questi giorni da Nevruz. Lorella scende tra i giudici.

    Si parte con la gara, prima manche dedicata alle sigle del sabato sera in tv, la parola a Ruggeri che introduce i Kymera con il codice 01, cantano L’Aria del Sabato Sera di Loretta Goggi. Strana versione per chi ricorda l’originale, ma amcora una volta i Kymera catturano. Elio li trova forti e gli riconosce uno stile buono e un’interpretazione molto degna. Per Mara il personaggio Kymera è entrato nelle nostre orecchie. Lady Tata trova una bella intensità nella loro performance. Ruggeri ringrazia Luca Tommassini per le scene. Ora si esprime Lorella, trova bellissima l’interpretazione e trova molto intelligenti i Kymera e poi elogia la bella coppia come elogio della normalità.

    Siparietto Anna Tatangelo e Enrico Ruggeri. Dal video lei manifesta la sua delusione e si sente perseguitata, ma Ruggeri ci tiene ad essere un giudice corretto. Lei non si fa prendere in giro, la Sora Tata, in tornata in diretta, non le manda a dire. Facchinetti esorta lo studio a far sentire il calore al pubblico a casa e riprende il discorso con la Tatangelo. Anna prende la parola, lei non vuole giocare con la pelle dei ragazzi. Mara salva lady Tata in quanto giovane. Ma toriniamo alla gara.

    21.32

    Mara presenta Davide, con il codice 02 che canta La Bomba, di Johnny Dorelli. Davide è entrato nel personaggio e, nonostante le distrazioni provocate dalle ballerine, ha preso molto sul serio il suo ruolo. Ad Anna è piaciuto molto. Ruggeri riuconosce che la concentrazione sia stata messa a dura prova e quindi lo elogia. Elio lo trova oggi più sereno, come i veri grandi. Mara gli dice che ha fatto passi da gigante, e gli dice bravo. Per Lorella Davide è la dimostrazione che fa bene alla salute ed è convinta che lui sia davvero un grande.

    Si torna sulla polemica di Anna che accusa Elio di preferire Nevruz a Nathalie. Per gli altri giudici il problema non sussiste. Ma Anna insiste e pensa che Elio sia più affascinato dai nevruziani che dalla voce di Nathalie. In diretta Elio ammette che forse i suoi ragazzi non vinceranno, perchè sono cantanti di gran classe e non da grande pubblico. Elio dice di amare Anna e quindi la perdona di aver detto una sciocchezza.

    Per Ruggeri Nathalie piace lentamente, ma Mara punta l’accento sul fatto che sia donna e come tale si trovi a pagare un dazio proprio per questo motivo. Elio non ha nessuna fede sul televoto, ma lavora sui suoi cantanti per il dopo X Factor 4.

    21.46

    Elio introduce Nathalie, codice 03, che canta Fortissimo di Rita Pavone. Nathalie tira fuori grinta e voce. Mara si esprime per prima, classe, misura, e molto altro. Anna la trova triste, ma santa Lorella la interrompe per dirle che non è vero e lo studio fischia Anna. Ruggeri fa ammenda a trova che questa manche sia molto bella così come l’esibizione di Nathalie. Elio vorrebbe dire molte cose ma sono troppe, Anna interviene ancora una volta a sproposito e ancora una votla lo studio la fischia. Poi riprende la parola Elio e commenta l’esibizione della sua protetta. Anna insiste con il voler sapere cosa farà in futuro Elio per la sua cantante, ma senza successo. Lorella saluta con affetto Rita Pavone e poi elogia Nathalie che stasera ha cantato molto bene e lancia un appello alle donne per sostenere l’unica donna rimasta in gara.

    Stasera la Sora Anna è a ruota libera e per fortuna se ne sono accorti anche in studio, quindi ultirori commenti sarebbero inutili. Si torna alla gara e si parla di Stefano, si ripercorre la nona puntata con le critiche dure che ha ricevuto. Mara diventa leonessa e non accetta la definizione dell’artista con le spalle grosse che ha dato Ruggeri. Ancora una volta discutono con Stefano dietro le quinte, che tempismo, questi giudici, poi Ruggeri dice che in effetti Stefano deve fregarsene dei giudici. Mara presenta Stefano e la sua canzone.

    22.02

    Entra Stefano, codice 04, che canta Domenica è sempre Domenica. Stefano è in linea con il suo personaggio e la canzone sembra essere nelle sue corde. Performance delicata e tenera, ma certo la voce è esile, molto esile. Anna dice a Stefano che ha cantato bene, poi aggiunge che sapendo che quando gli si fa una critica lui reagisce male e quindi non se la sentono di parlarne male. Ruggeri chiede di poter parlare di Stefano solo dopo l’esibizione. Elio premette che non gli interessa quello che la gente dice di lui e tra l’altro trova Stefano più maturo, pronto a farsi scivolare addosso tutte le critiche. Mara gli sorride contenta. Lorella difende Stefano e parla dei cambiamenti della musica e quindi oggi non si premia solo la musica ma, anche la persona.

    Facchinetti lancia il solito momento dei talenti incompresi e poi Facchinetti annuncia che per la finale saliranno sul palco anche i talenti incompresi, ci mancavano solo loro. Elio ironizza su Nevruz e lo presenta.

    22.14

    Entra Nevruz, codice 05, con Mille e una Sera dei Nomadi.Versione da maledetto e incompreso per Nevruz che proprio non voleva interpretare una sigla televisiva e, in effetti, stasera non sembra al suo meglio. Parla Mara, lo ha trovato sopra le righe, ma lo apprezza comunque. Anna finge ironia e poi gli dice che ha trovato molte imperfezioni vocali. Ruggeri anhce trova l’intonazione poco azzeccata. Elio, dice che fortunatamente non deve piacere a tutti, e poi aggiunge che oggi fa veramente schifo, tra i due molto feeling. Lorella non lo trova nelle sue corde, ma poi gli consiglia di non criticare ma investire il proprio tempo a conoscere e la butta sull’umiltà e, in effetti, stasera ci può stare.

    Un saluto ai vocal coach prima di passare all’ultima esibizione che è quella di Ruggero. Mara lascia che la voce di Gabriella ferri prenda il suo giusto spazio e poi introduce Ruggero.

    Eccolo che sale sul palco Ruggero, codice 06, per cantare Dove sta Zazà di Gabriella Ferri. Ruggero interpreta, sembra a tratti un po’ spaurito, ma è comunque credibile. Anna trova la scelta azzardata. Ruggeri ha avuto una visione Gianburrasca che interpreta Zazà. Elio lo trovas bravo e da mucisal. Mara lo trova all’altezza della situazione. Lorella fa i comoplimenti a lui e a mara perchè un ragazzo così giovane ha saputo emozionare tutti, bavo Ruggero, alla faccia di Anna che ha scelto la chiave della snob in questa manche, meno male che ormai anche lo studio lo ha capito. Per Facchinetti, Ruggero è il cantante da sabato sera.

    Una clip prima della pubblicità lancia il ritorno dei tre mitici giudici di X factor, Simona Ventura, Claudia Mori e Morgan, che torneranno a dire la loro su questra edizione del talent show di RaiDue. Ma entrano adesso i Voca People. Virtuosismi pazzeschi per questi originalissimi fantasmi dalle voci incredibili. Ma ecco che entrano i talenti per la scelta della prima manche. Intanto Lorella se ne va con i complimenti di Facchinetti, mentre lei ricambia con parole favolose su X Factor e anche Luca Tommassini si sente chiamato in causa. Poi commenta poi tutte le esibizioni, la preferita quella di Davide, quella meno gradita dalla Cuccarini, l’esibizione di Nevruz.

    22.44

    Passano il turno e quindi alla seconda manche, Davide, Nevruz, Stefano, Nathalie, Kymera, Ruggero al ballottaggio. Anna pensa che non sia stata la sua la peggiore esibizione. Interviene Peroni dicendo che Ruggero è stato decisamente all’altezza della situazione, per Mara, Nevruz stasera non è andato bene e lei recrimina anche una certa mancanza di rispetto per la televisione. Elio parla di Nevruz che ormai è entrato nel cuore di tanti e che un X Factor senza Nevruz non si può più immaginare.

    E per sdrammatizzare Max Tortora fa il suo ingresso in studio cantando Vorrei che fosse amore, anche molto bene, poi non resiste e ci butta dentro un po’ di Califano. Max Tortora è stato chiamato per alleggerire i toni tra i giudici, imita la Maionchi. E poi si passa alla seconda manche. Per primo entra Davide presentato da Mara.

    Davide, codice 01, canta Come together dei Beatles. Ovazione in studio per Davide e poi parla la Sora Tata che lo trova perfetto. Ruggeri pensa che questo brano lo abbia valorizzato molto. Elio gli dice che è molto forte. Mara è molto fiera. Max lo chiama il disco, è un’incisione.

    23.03

    Seconda esibizione per i Kymera presentati da Ruggeri. Con il codice 02 entrano i Kymera che cantano, Uprising dei Muse. Elio trova che questa esibizione non aggiunga nulla alla stima che già nutre per loro, ma ammette che l’uso del falsetto sia un po’ al limite. Mara sente un po’ di affaticamento, ma il pubblico dissente e lei trascende. Anna li preferisce in altre occasioni e in effetti hanno spinto troppo. Ruggeri li definisce anime coraggiose e a lui è piaciuta la loro esibizione. Max imita Ruggeri, poi sui Kymera ammette di trovarli eccezionali.

    E’ ora il momento di Nathalie, Elio la introduce con convinzione ed ecco Nathalie, con il codice 03 che canta Brass in the pocket dei Pretenders. Bellissima interpretazione. vediamo ora cosa dicono i giudici. Mara la definisce una signora cantante, ma la preferisce in canzoni meno rock. Anna la preferisce nei pezzi in cui porende posizione, e fa i complimenti a Elio. Ruggeri le rinnova i complimenti. Elio le fa i complimenti e rivela che le ha chiesto di cantare come un’ospite e non come una concorrente. Max la definisce meravigliosa.

    23.21

    Prossimo talento a calcare il palco di X Factor è Stefano. Codice 04, canta You are not alone di Michael Jackson. Inizia Anna e subito sbaglia. Ruggeri invece trova che sia andato benino. Elio dice che invece oggi Stefano sia andato bene, ma deve correggere l’intonazione. Mara dice che se hanno preso un palo allora ci siamo. Max trova il brano adattissimo a lui.

    Facchinetti annuncia che nella prossima puntata torneranno i magnifici tre, Ventura, Mori, Morgan. Non ci saranno sconti per nessuno. Si torna alla gara con l’ultimo talento in gara, Nevruz. Elio lo presenta come l’eroe assoluto di questa edizione di X Factor. Entra Nevruz con il codice 05, canta Gioia e Rivoluzione degli Area. Mara ama questo Nevruz. Anna ammette di non conoscere la canzone. Ruggeri apprezza di aver sentito gli Area. Per Elio è stato bravo. Max dice che non sbaglia mai.

    Max lascia il suo posto tra i giudici e ora è il momento del riepilogo della seconda manche. E, nell’attesa del derdetto è ora il momento di Edoardo Bennato. Clip di Bennato nel loft con i ragazzi ed eccolo sul palco di X Factor 4.

    Un bel ritorno quello di Edoardo che tra l’altro ripropone una delle sue canzoni più belle e intense, La Fata. Vena polemica di Bennato sulla musica e sui percorsi facili, poi promette una canzone ai talenti e si esclissa. Torna la gara ed ecco i ragazzi.

    23.51

    Passano il turno, Stefano, Nathalie, Davide, Kymera. Ballottaggio per Nevruz. A sorpresa Nevruz per la prima volta in ballottaggio e lo scontro è con Ruggero. Forse il pubblico del sabato non è pronto per lui pensa Elio, ma ne era già consapevole. Ruggero sembra molto smarrito. Assurda regola vuole che il minorenne non possa esibirsi dopo la mezzanotte. Questo lo penalizzerà? Forse si, Mara protesta ed in effetti, la gara a questo punto sembra una farsa, e qui non si tratta di decidere tra talenti, ma non è giusto non dare le stesse possibilità ai due concorrenti. Comunque Ruggero, registrato parte per primo con 7000 Caffè di Alex Britti. Nevruz ci perdonerà, ma vista la scorrettezza delle leggi della tv, ci viene logico e naturale tifare per Ruggero.

    Ora si esibisce Nevruz con Se Telefonando. Lo studio si è schierato con Nevruz. Ora la prova senza musica, ancora una volta è Ruggero a rompere il ghiaccio, poi Nevruz. E poi l’appello del padre di Ruggero per mantenere in gara il figlio. Nevruz è emozionato e spera di poter rimanere ancora. La parola passa ai giudici. Elio si esprime per primo, e interviene sull’assurdità delle regole del gioco, poi elimina Ruggero, Mara Maionchi, ritiene i due ragazzi molto talentuosi e elimina Nevruz. Anna Tatangelo fa calare il silenzo e poi elimina Nevruz. Ruggeri è, a questo punto, l’ago della bilancia, elimina Ruggero ed ecco che il pubblico sovrano deciderà chi sarà eliminato.

    Ruggeri ha scelto di mandarli al televoto perché è più vicino a Nevruz. Ora non si sa cosa potrà accadere. Per Peroni il pubblico potrebbe riservare sorprese. Elio non crede che sia mancato qualcosa al suo protetto e gli fa pubblicamente i complimenti. Mara è dispiaciuta per questo ballottaggio. Anna si esprime sui peggiori della serata, Nevruz e Stefano. Chiuso il televoto.

    00.16

    Il pubblico ha televotato e ha deciso di eliminare Ruggero. Peccato il pubblico in sala fischia, Facchinetti si difende dicendo che è il pubblico sovrano a decidere. Noi non commentiamo e ci vediamo alla prossima.