X Factor 3, ottava puntata: fuori Damiano Fiorella

X Factor 3, ottava puntata: fuori Damiano Fiorella

Damiano Fiorella lascia X Factor 3: la sua eliminazione è arrivata dopo una doppia manche che l'ha visto allo scontro finale con le Yavanna, salvate da Morgan

    Damiano Fiorella lascia X Factor 3: la sua eliminazione è arrivata dopo una doppia manche che l’ha visto allo scontro finale con le Yavanna, salvate da Morgan. Serata speciale con Asia Argento e Francesco De Gregori: in alto l’omaggio di De Gregori e Morgan a De André.

    Dopo l’ottava puntata, i talenti di X Factor 3 sono rimasti in 6 e la gara si fa sempre più difficile: con l’uscita di Damiano (a nostro avviso davvero scandalosa, visto che prima di lui forse sarebbe dovuta uscire Sofia) Morgan resta in vetta con 3 concorrentidavvero straordinari (Silver ieri sera si è superato, così come Marco, talmente versatile da rendere heavy metal Battisti e quasi parodiare la Vanoni de L’Appuntamento, senza parlare ovviamente di Chiara), Claudia Mori resiste con la rivelazione Giuliano Rassu, una voce alla Louis Armstrong, e con la davvero debole Sofia, che continua a non convincerci. Per Mara Maionchi la salvezza sono le Yavanna, che continuano ad andare in ballottaggio e continuano ad essere salvate da Claudia e Morgan, che ne approfittano per togliersi a vicenda concorrenti e non lasciare Mara da sola.

    Ma Damiano sapeva che sarebbe uscito già ad inizio puntata: alla fine della sua prima esibizione, saluta e ringrazia tutti consapevole della fine della sua avventura. Non crediamo che ci siano giochi scorretti sotto, semplicemente Damiano si sarà fatto due conti e, considerato anche l’andazzo delle ultime puntate, ha facilmente concluso che – salvo eventi eccezionali – l’uscita sarebbe toccata a lui.

    Ma vediamo le due manche dei concorrenti: alla fine della prima sono state mandate in ballottaggio le Yavanna, come detto, mentre dopo la seconda, che vedeva un minuto di una canzone cantata a cappella, il televoto ha punito Damiano. A voi giudicare le poche esibizioni disponibili su YouTube, che vi proponiamo in basso.

    Yavanna (gruppi vocali): E’ tutto un attimo di Anna Oxa (prima manche).


    Chiara Ranieri (16-24): E Non Finisce Mica il Cielo di Mia Martini (prima manche); Io Che Amo solo Te (2a manche a cappella).




    Marco Mengoni (16-24): Insieme a te sto bene di Lucio Battisti (prima manche), L’appuntamento di Vanoni (a cappella).




    Silver (16-24): Le cose in comune di Daniele Silvestri (prima manche), Fatti Mandare dalla Mamma di Gianni Morandi (a cappella).




    Giuliano Rassu (over 25): Back To Black (prima manche); L’Emozione non ha Voce (Adriano Celentano, a cappella)




    Sofia (over 25): If It Makes You Happy (prima manche), Goldrake (seconda manche a cappella).




    Damiano Fiorella (over 25): Il Volo di Zucchero (prima manche), Piazza Grande di Dalla (seconda manche a cappella).




    Piccola notazione di costume: quant’era bella e solare ieri sera Asia Argento! Abituata a vederela dark lady maledetta ha fatto quasi effetto rivederla con capello cotonato bon-ton (fosse anche un parruccone) e trucco leggero. Morgan, poi, era al settimo cielo ad averla accanto. Che tra loro ci sia vero affetto non c’è dubbio, davvero hanno fatto tenerezza. Sul fronte ‘polemiche’ tra giudici, invece, siamo sempre alle solite: Claudia continua la sua ormai persa battaglia sull’onestà, Mara si innervosisce e Morgan fa storia a sé. Ma i cantanti di questa terza edizione sono davvero superlativi: sarà sempre più difficile lasciarne qualcuno per strada. Ma secondo voi chi vincerà?

    1408

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI