X Factor 3: in finale Marco, Giuliano e Yavanna. Esce Silver. Tutti gli inediti

Esce Silver contro le Yavanna, con lui in ballottaggio

da , il

    La semifinale di X Factor 3 si è accesa sul finale, con l’arrivo degli inediti dei quattro semifinalisti. Alla fine esce Silver (prevedibile) contro le Yavanna, con lui in ballottaggio. Ma Morgan è furioso con i discografici che hanno curato gli inediti di Marco e Silver, non certo all’altezza degli interpreti. “Squallido” quello di Silver, inutile (“è più profondo un elenco telefonico“) quello di Marco. In alto l’inedito di Silver, Fuori C’è il Sole.

    L’uscita di Silver dalla semifinale di X Factor 3 era praticamente scritta: solo con l’eliminazione di uno dei due concorrenti di Morgan (ma Marco Mengoni è oggettivamente e meritatamente in odor di vittoria) la finale avrebbe visto in campo tutti e tre i giudici, ora in perfetta parità. Lo stesso Morgan insinua poco prima del verdetto, tutto sulle spalle di Claudia Mori, che ‘così vanno le cose, così devono andare’.

    A salvare le Yavanna, come dicevamo, Claudia Mori: non è solo la debolezza dell’inedito di Silver a farla propendere per il gruppo di Mara, ma anche la loro competenza di musiciste. Silver è giovane ed è pronto al mercato discografico, dice Claudia: per lui, quindi, niente finale.

    Ma sempre Morgan ha acceso l’ultima manche della semifinale di X Factor 3: dopo due manche piuttosto regolari sono stati gli inediti ad accendere gli animi, inediti che al primo ascolto non hanno proprio convinto. Ruvido risulta alquanto piatto (ottima la voce di Giuliano), La Donna Migliore delle Yavanna ricorda Ricominciamo di Adriano Pappalardo (e Morgan su questo ha ragione, mentre si scopre che la musica è stata scritta d Tony Maiello, ricordate?), mentre i brani di Silver e di Marco, rispettivamente Fuori C’è Il Sole e Dove si Vola, non sono all’alezza del percorso disegnato per loro da Morgan, che ha spaziato dai Velvet Underground a David Bowie, dai Beatles a Bindi e che qui hanno presentato due pezzi piuttosto leggeri, per non dire inconsistenti, soprattutto nel testo. Ma prima di continuare con i commenti ve li facciamo sentire nell’ordine in cui sono stati presentati.

    Se Silver ammette che neanche a lui il brano scritto da Emiliano Cecere (ma con la sua collaborazione) non lo convinceva – beccandosi però un rimprovero da Elio che gli consiglia di mostrare il carattere nelle scelte -, a Marco il pezzo piace, ma fa tanto, secondo noi, Laura Pausini. In effetti, spiega Morgan, quel pezzo era destinato a Chiara Ranieri e in quel caso l’effetto sarebbe stato decisamente diverso. Dalla sua il pezzo di Silver è orecchiabile e di facile presa per le ragazzine: “Potrebbe essere una sigla tv o un pezzo da colonna sonora” sentenzia Mara Maionchi, mentre Morgan sbotta, prendendosela con i discografici che non gli hanno mai dato la possibilità di seguire i suoi concorrenti e che mostrano ogni volta di più la propria incompetenza musicale. Roberto Rossi, direttore artistico della RCA, controbatte ricordangli il flop discografico di Who, scritto da lui per gli Aram Quartet. Un modo per far infuriare ancora di più Morgan, che esplode dopo aver sentito il pezzo di Marco. “Tu puoi cantare anche un elenco telefonico, che sarebbe sicuramente meglio di questo testo: almeno l’elenco è vero, ha una funzione!“. Non ha torto. Ma rivediamo in basso l’incontro tra discografici e capitani.

    Intanto Marco incassa i complimenti come interprete anche da Elio che gli prospetta un futuro da star internazionale, con un po’ di controllo in più sulla voce: ma a sua discolpa sul pezzo inedito ha avuto un calo improvviso di voce.

    Complimenti da parte di Elio anche per Giuliano: “Sei uno dei pochi cantanti che conosco che non ha mai perso l’intonazione. Una cosa davvero rara“, e non stava scherzando.

    Le altre due manche sono scivolate vie piuttosto tranquille: le rivediamo in basso.

    PRIMA MANCHE

    SECONDA MANCHE

    Così vanno le cose, così devono andare cantavano i Csi: a questo punto non resta che seguire la finalissima di X Factor 3 mercoledì prossimo, 2 dicembre. Se vincesse Marco ne saremmo comunque contenti: lo merita e non è poco in un talent show.