X Factor 3, Claudia Mori contro Simona Ventura

Claudia Mori risponde a Simona Ventura, che un paio di giorni fa aveva definito quest'edizione di X Factor la peggiore delle tre realizzate

da , il

    Claudia Mori risponde a Simona Ventura, che un paio di giorni fa aveva definito quest’edizione di X Factor la peggiore delle tre realizzate. “È stata sgarbata verso una collega che ha accettato di coprire uno spazio da lei abbandonato” ha detto la Mori, che si dice ora pronta a rimanere per ‘salvare’ X Factor dal ritorno della Ventura: “Sono pronta a sacrificarmi“.

    Botta e risposta tra Simona Ventura e Claudia Mori, la prima anima tv del talent made in Uk giunto in Italia tre anni fa, la seconda chiamata a sostuirla dopo due stagioni costellate di critiche per la sua scarsa competenza musicale e la sua eccessiva matrice tv. “Ho tante cose da fare e voglio dedicare più tempo ai miei figli” disse la Ventura al termine della seconda stagione di X Factor, poco meno di 6 mesi fa, annunciando a sorpresa il suo ritiro dal talent e aprendo ufficialmente la caccia al sostituto.

    Alla fine la scelta è caduta su Claudia Mori, che dalla sua ha senza dubbio una ‘discreta’ cometenza in campo musicale, ma dalla quale non si può pretendere la verve intrattenitiva della Ventura, né la sua ironia a volte ‘animalesca’. Risultato: critici scontenti e rammarico per l’abbandono di SuperSimo, richiesta ora a gran voce.

    Non più tardi di due giorni fa, intervistata sull’argomento X Factor 3, Simona si è ‘sbottonata’ e ha definito questa in corso la peggiore delle tre edizioni finora realizzate: un po’ di dispiacere, certo, per un programma cui resta affezionata, ma anche la soddisfazione di essere rimpianta. Ma Claudia Mori non ci sta e passa al contrattacco. “È stata quanto meno sgarbata verso una collega che ha accettato di coprire uno spazio da lei abbandonato – ha detto la Mori – e tra l’altro non mi risulta che i dati di ascolto di questa edizione siano inferiori a quelle precedenti. Senza la Ventura siamo andati meglio! Del resto pesa anche il cambio di collocazione e la decisione di ripetersi a pochi mesi dal termine della seconda edizione. E se c’è qualcosa che in lei non ha funzionato ne dà un po’ colpa anche ai suoi compagni di viaggio: “Ho sempre cercato un coinvolgimento maggiore tra noi, a Morgan e Mara, stranamente, sono stati meno disponibili in questo senso“.

    Il commento di Simona potrebbe portarla a tornare sui suoi passi e confermare, eventualmente, la sua presenza anche per il prossimo anno: “Lo avevo escluso – ha detto un po’ scherzando la Mori - ma se devo salvare X Factor da Simona Ventura sarò costretta a sacrificarmi…“.

    A noi sembra tutta una bella polemica in vista delle ultime due puntate di X Factor 3: domani va in onda la semifinale che lascerà poi il 2 dicembre spazio alla finalissima. Un buon modo per accendere i riflettori della stampa su un programma che l’anno scorso è balzato su RaiUno per la finalissima e che questa volta annaspa per raggiungere gli obiettivi di rete.