White Collar 6 stagione, anticipazioni, trama, spoiler: un finale aperto per la serie tv

White Collar 6 stagione, anticipazioni, trama, spoiler: un finale aperto per la serie tv

White Collar 6 stagione, anticipazioni, trama e spoiler: i sei episodi dell'ultima stagione potrebbero avere un finale aperto

    Tempo di news su White Collar 6 stagione, con anticipazioni, trama e spoiler sul ciclo finale di episodi della serie tv. Il telefilm con protagonista Matt Bomer è stato a rischio cancellazione, con somma disperazione dei fan, ma alla fine il network ha dato l’ok per una sesta e ultima stagione, che si comporrà di soli sei episodi. Meglio di niente per i tantissimi appassionati alle vicende di Neal Caffrey, anche se il suo interprete ha rilasciato dichiarazioni poco incoraggianti: White Collar 6 potrebbe infatti chiudersi con un finale aperto.

    Intervistato ai microfoni di TV Line, Bomer ha anticipato qualcosa sulla conclusione della serie tv, che non necessariamente culminerà con il classico ‘happy ending’:

    ‘Non sono un fan delle serie tv che confezionano il lieto fine ideale, con tanto di fiocco in cima. Mi piace di più quell’elemento Hitchcockiano che lascia più spazio e potere all’immaginazione dello spettatore, senza dover tracciare tutto per filo e per segno. Credo che gli sceneggiatori abbiano fatto un buon lavoro sotto questo aspetto, lasciando margine ad interpretazioni.’

    Neal Caffrey si prepara quindi a mettere a segno il suo ultimo colpo, affiancato come sempre dal fedele Peter Burke (Tim DeKay). Dopo il rapimento di Neal che ha chiuso la quinta stagione, gli spoiler parlano di un suo ritorno in azione già nel secondo episodio della sesta stagione. Come verrà liberato, e chi sono i responsabili del gesto, è però tutto da vedersi.

    Aggiornamento del 18 luglio 2014 a cura di Valentina Proietti

    White Collar, la serie tv con Matt Bomer è a rischio: niente sesta stagione?

    White Collar rischia la cancellazione? A lanciare l’allarme sulla serie ‘capitanata’ dal bel Matt Bomer è Deadline, secondo cui lo show non ha ancora cominciato la pre-produzione, visto lo stallo nelle trattative tra Usa Network e Fox TV Studios che produce la serie: ne parliamo dopo il salto.

    Nessun dialogo tra Usa Network e Fox TV Studios, White Collara rischio.

    Come riportano i siti americani, di solito lo show – incentrato sulla collaborazione tra un artista della truffa (Neal Caffrey, interpretato da Matthew Bomer) ed un agente FBI (Peter Burke, interpretato da Tim DeKay) – entra in pre-produzione proprio in questo periodo e comincia le riprese a marzo, ma non quest’anno, perché ancora non è stata presa una decisione sul destino della serie a due settimane dal finale della quinta stagione, chiusasi con una sorta di cliffhanger sulla sorte del protagonista.

    Questo perché, visti gli ascolti, i produttori pensavano di continuare lo show, se non fosse che Usa Network vuole una sorta di miniserie (un po’ come la quarta stagione di The Big C, di cui Showtime ha ordinato quattro episodi da un’ora per chiudere tutte le storyline), mentre Fox TV Studios vorrebbe una stagione regolare, ‘favorito’ dal fatto che arrivato a questo punto, White Collar è totalmente a carico della rete sul fronte costi di produzione - che sono altissimi considerato che il cast (soprattutto Bomer e De Kay, richiestissimi) è abbastanza noto e la serie girata a New York.

    Speranze, comunque, ce ne sono: non solo tutte le altre serie famose della rete – Monk, Burn Notice Psych e In Plain Sight — hanno ottenuto una conclusione ‘certa’ e annunciata da Usa molto prima dell’inizio della produzione, ma le due parti potrebbero accordarsi per condividere i costi.

    L’unico rischio, insomma, non sta tanto nella cancellazione, quanto nella possibilità che White collar non torni prima dell’estate inoltrata/inizio autunno o addirittura in pieno inverno, visto che molti sceneggiatori dello show sono stati spostati ad altri progetti. E questo senza dimenticare che ad aprile scadono anche i contratti dei protagonisti, tra cui Bomer e De Kay che scalpitano per sapere quando potranno dedicarsi ad altri progetti, continuando a lavorare in – o liberandosi da – White Collar.

    705