White Collar 3 e Homeland da stasera in prima visione su Fox Italia

White Collar 3 e Homeland da stasera in prima visione su Fox Italia

Fox (canale 111 di Sky) propone da stasera in prima visione la terza stagione di White Collar (ore 21) e la prima di Homeland (ore 21

    Serata seriale su FOX che da questa sera propone la terza stagione di White Collar, lo show creato da Jeff Eastin che racconta la strana partnership tra un truffatore (Matt Bomer) e un agente dell’FBI (Tim De Kay) e la prima stagione di Homeland (la serie tv israeliana adattata per il pubblico americano dagli ex 24 Howard Gordon ed Alex Gansa vincitrice di due Golden Globe che racconta i sospetti di un’agente della Cia verso un ex prigioniero di guerra); appuntamento a partire dalle 21 sul canale 111 di Sky.

    Arriva finalmente in Italia la terza stagione di White Collar, grande successo di Usa Network che FOX (canale 111 di Sky) trasmetterà da stasera alle 21.00: lo show riprende da dove è finita la seconda stagione, con Peter (Tim De Kay) che interroga Neal (Matt Bomer) perché convinto che il tesoro al centro della trama della seconda stagione non sia bruciato ma sia stato nascosto dal bel truffatore. In realtà, scopriremo nella premiere, a rubare il tesoro e a nasconderlo è stato Mozzie (Willie Garson) che propone a Neal di costruirsi una nuova vita altrove.

    La terza stagione sarà, come sempre, sulle scelte – anticipava nei mesi scorsi Jeff Eastin – da un lato c’è la vita di Peter e di sua moglie Elizabeth (Tiffani Thiessen) che è la vita perfetta, e dall’altra c’è la vita del truffatore. Il tesoro è la più grande tentazione del mondo per Neal, cosa farà?’ La risposta nel corso dei sedici episodi della terza stagione di White Collar, in cui scopriremo anche qualcosa di più sul passato di Mozzie e ritroveremo alcuni personaggi secondari, ma importanti ai fini della trama, della passata stagione – tra questi Sara (Hilarie Burton) interesse amoroso di Liam; maggiore spazio sarà dato anche ai colleghi di Peter, ossia Diana (Marsha Thomason), di cui scopriremo la fidanzata, Christie, e a Jones (Sharif Atkins), che dopo essere diventato regular avrà un episodio tutto per sé.

    Dalle 21.50, sempre su FOX, va in onda Homeland, la serie da molti considerata la miglior novità in onda lo scorso autunno, rinnovata per una seconda stagione e recente vincitrice ai Golden Globes come miglior serie drammatica.

    Merito di una trama convincente e di una sceneggiatura solida, scritta dal creatore della serie originale israeliana Gideon Raff, insieme con gli ex 24 Howard Gordon ed Alex Gansa, e dell’interpretazione di un cast che unisce sconosciuti sorprendenti ad attori già noti per le loro capacità recitative.

    Da molti considerata l’erede della serie con protagonista l’agente Jack Bauer Homeland racconta in particolare la storia dell’agente CIA Carrie Mathison (Claire Danes), un agente della CIA che durante un’operazione in Iraq viene informata che un prigioniero di guerra si è convertito ad Al-Qaeda e sta per tornare in patria dove programmerà un attentato. Tornata in America, la nostra si convincerà che il misterioso prigioniero di guerra convertitosi sia Nicholas Brody (Damian Lewis), un soldato scomparso da otto anni e creduto morto, recentemente salvato in un’azione contro il terrorista Abu Nazir.

    Il soldato è però considerato (anche da David Estes/David Harewood), direttore del Centro antiterrorismo della Cia e boss di Carrie) un eroe di guerra, per questo la protagonista, con l’aiuto dell’unica persona di cui si fida, il suo mentore Saul Berenson (l’ex Criminal Minds Mandy Patinkin), capo divisione in Medio Oriente della Cia, investigherà su Brody, che nel frattempo dovrà riadattarsi alla vita di tutti i giorni insieme a Jessica (l’ex V. Morena Baccarin) e ai figli Dana (Morgan Saylor) e Chris (Jackson Pace).

    670

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI