Weeds 6, gli spoiler di Hunter Parrish

Weeds 6, gli spoiler di Hunter Parrish

Finalmente cominciano ad arrivare dettagli sulla sesta stagione di Weeds: TVGuide

    Finalmente cominciano ad arrivare novità sulla sesta stagione di Weeds, la serie tornerà il 16 agosto su Showtime ma finora a parte qualche casting news (l’addio di Elizabeth Perkins, i ritorni di Alanis Morissette e Jennifer Jason Leigh, oltre a tre nuovi arrivi, Linda Hamilton, Peter Stormare e Mark Paul Gosselaar) non si avevano molti dettagli sulla nuova stagione; almeno finché TVGuide.com ha intervistato Hunter Parrish, che ha rivelato…

    Come avevamo già detto nei giorni scorsi, Nancy e famiglia dovranno scappare dopo che Shane (Alexander Gould) che uccide (sembra uccidere) Pilar (Kate del Castillo) che a sua volta aveva cercato di uccidere Nancy (Mary Louise Parker) ferendo Shane; Hunter Parrish, Silas nella serie, ha rivelato che la famiglia scapperà tutta insieme, “Nancy non lascerebbe mai i suoi familiari da soli, ce ne andremo e sarà divertente vedere la famiglia fuori dal suo mondo“.

    Secondo quanto rivelato dal giovane attore, ci saranno un sacco di cambi di location, “abbiamo girato nove dei tredici episodi e abbiamo avuto un solo set che è durato più degli altri”. Parrish – come già ‘Nancy’ – si è anche detto triste per l’addio di Elizabeth Perkins, “è difficile, voglio bene ad Elizabeth e Celia era un personaggio magnifico ed essenziale per lo show. Quest’anno sarà totalmente differente, ma dobbiamo cambiare per rimanere freschi, e quindi non tutti i personaggi potevano venire”.

    Quanto al ritorno di Jennifer Jason Leigh nel ruolo di Jill, sorella maggiore di Nancy, Parrish ha rivelato che “non abbiamo girato nessuna scena con lei, ha già girato le sue scene che saranno parte integrante di questa stagione di Weeds, mentre io incontrerò delle ragazze ma poi ovviamente Nancy finirà nei guai e io dovrò lasciar perdere”.

    Ed a proposito di Nancy, dopo la marijuana proverà a dedicarsi all’hashish: “Avremo un nuovo ‘processo’ quest’anno – ha concluso l’attore – ho fatto le mie ricerche per lo show ed ho scoperto che trattare l’hashish è una cosa totalmente differente, molto più intensa”.

    397