Web serie di successo: le più belle rivoluzioni digital della serie tv

Web serie di successo: le più belle rivoluzioni digital della serie tv

    web_series_v1

    Web serie di successo: la rivoluzione digital della serie tv. Storie a episodi appositamente concepite per la rete, coraggiose, innovative, creative, sono le web serie di successo, un fenomeno in crescente espansione, che se negli Usa ha ormai conquistato milioni di utenti, qui in Italia si sta ritagliando a poco a poco un margine sempre più ampio. Le differenze rispetto alle serie tv tradizionali sono molteplici, la rete è molto più aperta alla sperimentazione, non pone limiti alla creatività in nome del comune sentire, permette declinazioni veloci e a basso costo, a tutto vantaggio dell’espressione artistica. Ecco allora una rassegna delle web serie, italiane e straniere, assolutamente da non lasciarsi scappare!

    Under

    Under The Series, la nuova web serie girata da Ivan Silvestrini, prodotta da Trilud Rcs e Anele, ha riscosso fin da subito un successo senza precedenti, confermando le doti artistiche del giovane regista. La storia, ambientata in una Bologna post-apocalittica dai toni cyberpunk, narra le vicende di un gruppo sovversivo alle prese con una ferocia dittatura, che reprime con la gogna mediatica ogni forma di dissenso.

    Freaks

    Una web serie fantascientifica trasmessa per la prima volta in Italia nel 2011 su Youtube, ormai divenuta un vero e proprio fenomeno virale. I protagonisti sono 5 ragazzi che scoprono del tutto inaspettatamente di possedere poteri paranormali, dei superheroes made in Italy dall’accento romano, che nulla hanno da invidiare alle celebri fiction americane da cui la serie trae ispirazione, Heroes, Misfits e X-Men.

    The Pills

    Un’altra produzione made in Italy che ha riscosso fin da subito uno strepitoso successo, The Pills, trasmessa per la prima volta nel 2011. La web serie strizza l’occhio a “Coffee and Cigarette” e “Down By Law”, con quello stile fresco e diretto che tra una sigaretta e l’altra, in un’ambientazione rigorosamente black and white, racconta la vita di studenti e amici alle prese con i problemi della quotidianità.

    Lost in Google

    “Hai mai provato a cercare Google su Google?”, una domanda tutt’altro che scontata quella posta dagli autori di Lost in Google, web serie che per prima ha aperto una porta di comunicazione tra mondo reale e virtuale. Simone, il protagonista, viene letteralmente risucchiato dal web e di lì la sua avventura ha inizio. Ma il progetto fa un salto di qualità grazie a una trovata a dir poco innovativa, sono gli utenti a dover aiutare Simone a ritrovare la strada di casa, interagendo direttamente con lui online.

    Deja Vu

    Una web serie sci-fi colombiana andata in onda per la prima volta nel 2013, che ha riscosso numerosi riconoscimenti a livello internazionale. La storia si dipana lungo le vicende di Sebastian, un giovane che si vede cambiare la vita dal dono della preveggenze, con tutte le conseguenze del caso.

    Stuck – le cronache di David Rea

    Girata da Ivan Silvestrini in lingua inglese, Stuck è una web serie “politically incorrect”, che tratta di tematiche sessuali, sentimentali, sociologiche in chiave ironica e divertente. Il protagonista è l’emotional trainer David Rea, impegnato ad aiutare clienti affetti da blocchi psicologici e paturnie di ogni genere. Assolutamente da non perdere!

    House of Cards- Gli Intrighi del Potere

    Una web serie di altissimo livello, una delle più seguite e attese del web, House of Cards vanta un cast d’eccezione, con nomi del calibro di Kevin Spacey e Robin Wright. La storia è incentrata sulla figura di Frank Underwood, politico senza scrupoli particolarmente ambizioso, che si è accattivato le simpatie e antipatie del popolo virale. È stata la prima serie non trasmessa su un canale tv ma da una piattaforma online d’bbonamento, Netflix, a vincere tre Emmy Awards, per questo è un po’ borderline in questa classifica, ma la novità nella sua distribuzione la rendono comunque un passaggio fondamentale per comprendere meglio il fenomeno degli ultimi anni.

    The Vessel

    Una web comedy britannica dai contorni attuali che tratta di tematiche al centro del dibattito contemporaneo quali il desiderio di maternità-paternità delle coppie omosessuali nonché la scottante questione degli uteri in affitto. Divertente, ironica, coinvolgente.

    798

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV di fantascienza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI