Voyager 2015, su Rai 2 le nuove puntate da lunedì 8 giugno: Giacobbo sulla Sagrada Famiglia

Voyager 2015, su Rai 2 le nuove puntate da lunedì 8 giugno: Giacobbo sulla Sagrada Famiglia

Voyager 2015, su Rai 2 le nuove puntate da lunedì 8 giugno: Giacobbo sulla Sagrada Famiglia

da in Programmi TV, Rai, Rai 2, Voyager
Ultimo aggiornamento:

    Roberto Giacobbo, Barcellona ti aspetta! Arriva su Rai 2 Voyager 2015, le nuove puntate del singolare programma TV in onda da stasera 8 giugno. Per l’occasione, il conduttore si recherà nientemeno che in Spagna e salirà per la prima volta sui ponteggi della Sagrada Famiglia: grazie ad un permesso speciale potrà svelare alcuni segreti sulla chiesa ispanica, in costruzione da più di un secolo. Non è che ad ottanta metri d’altezza, il più imitato da Crozza, grazie alla parodia Kazzenger, soffrirà di vertigini?

    Voyager 2015, anticipazioni prima puntata dell’8 giugno 2015: ve lo immaginate il leggiadrissimo Giacobbo imbavagliato a metri e metri d’altezza tra gru e carrucole? Beh, è quello che vedremo stasera. No, no, non si tratta di una puntata ‘paranormale’ di Mistero, che pure torna, ma rimandato in autunno dopo la tragedia – torniamo seri – che ha colpito il produttore Claudio Cavalli, ma del debutto della nuova edizione di Voyager con un Roberto Giacobbo sempre più protagonista di dis-avventure da piccolo schermo.

    A proposito di altezza, Giacobbo sarà…all’altezza di raccontare la struttura religiosa e cristiana sognata dal cosiddetto ‘architetto di Dio’ Antonio Gaudì? O lo confonderà con il magnate della moda, come accadrebbe nei nei minuti finali di Crozza nel paese delle meraviglie? Naturalmente si scherza e si sa che il conduttore sa stare al gioco e non ama prendersi troppo sul serio. Infatti, stasera, la trasmissione mostrerà in anteprima un modello tridimensionale con l’aspetto futuro che la chiesa avrà nel 2026.

    Giacobbo, del resto, si troverà e Barcellona e allora perché non approfittarne? Nella città spagnola, infatti, incontrerà un prete dominicano, un esorcista che ha concesso una ‘toccante’ intervistano, assicurano dall’ufficio stampa della Rai.

    La Spagna sarà di fatto il leit motiv di tutta la prima puntata: si cercherà di affrontare insieme al telespettatore attivo alcuni dubbi secolari.

    Cosa c’entra la strage delle Torri Gemelle con la Spagna? Com’è possibile che la Grande Sinagoga di Barcellona sia ‘scomparsa’ e ‘riapparsa’ nel Novecento? E del legame col governo franchista, che dire? Infine, una rivelazione su Picasso: cosa c’entra con un malattia ancora per certi versi misteriosa? Tanti dubbi. O per meglio dire Mistéro, come pronuncerebbe un comico d’eccezione come Gianluca Impastato nei panni di Mariello Prapapappo a Colorado. Siete pronti al grande Voyager?

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVRaiRai 2Voyager Ultimo aggiornamento: Lunedì 08/06/2015 15:21
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI