Vivere, in vendita la Locanda Bonelli

In vendita la Locanda Bonelli, luogo simbolo della soap Vivere, prodotta da Mediaset e chiusa nel maggio del 2008

da , il

    Vivere, la prima soap prodotta da Mediaset, è ormai morta da tempo ma resta nei cuori dei fans: arriva ora una notizia che ha poco a che fare con la soap, ma che, se possibile, acuisce la tristezza degli orfani delle vicende delle famiglie che intrecciavano i loro destini sulle sponde del Lago di Como (ora set dei gossip legati a George Clooney). I proprietari hanno messo in vendita l’Albergo Belvedere di Torno, meglio noto come la Locanda Bonelli, punto di incontro per tutti i personaggi della soap.

    Con la chiusura della Locanda Bonelli si è conclusa anche la lunga avventura di Vivere, prima soap prodotta da Mediaset a sbarcare nei palinesti del Biscione e prima anche ad essere chiusa per il drammatico calo di ascolti.

    Sebbene la soap non sia più in onda dal maggio 2008 fa comunque effetto sapere che la locanda Bonelli, o meglio l’Albergo Belvedere di Torno che prestava la facciata al principale luogo di incontro delle vicende della serie Mediaset, è stata messa in vendita dalla famiglia Ruspini, proprietaria dell’immobile. 650 mq affacciati sul Lago di Como, con darsena con attracco privato: trattativa riservata.