Vite Straordinarie, Emilio Fede scalza i De Sica

Vite Straordinarie, Emilio Fede scalza i De Sica

Emilio Fede protagonista di Vite Straordinarie, in onda martedì 12 ottobre 2010 su Rete4

    Emilio Fede a Vite Straordinarie

    Una puntata davvero ‘straordinaria’ quella di Vite Straordinarie in onda questa sera, martedì 12 ottobre, in prima serata su Rete4: in via del tutto eccezionale al centro della ricostruzione condotta da Elena Guarnieri c’è il direttorissimo del Tg4, Emilio Fede, di cui viene ripercorsa la carriera di giornalista, dagli esordi in cronaca alla prima drammatica direzione del Tg1 negli anni ’80, quelli del dramma di Vermicino e dell’attentato a Papa Wojtyla, arrivando alla salda collaborazione con Fininvest/Mediaset. E si attende la telefonata di Silvio Berlusconi.

    Non è proprio usuale per Vite Straordinarie occuparsi di personaggi ancora in ‘servizio’ (era successo con Al Bano e Maradona), ma per la puntata in onda questa sera Elena Guarnieri e la redazione di Videonews, che cura il programma, hanno fatto decisamente un’eccezione. Protagonista della serata, infatti, sarà Emilio Fede, direttore del Tg4, che ripercorrerà la sua carriera con filmati d’antan e ospiti in studio, da Maurizio Cocciolone, pilota dell’areonautica militare fatto prigioniero dalle truppe di Saddam Hussein nella prima guerra del Golfo, le giornaliste Anna Migotto, Gabriella Simoni e Maria Leitner, il vicedirettore del Tg5 Toni Capuozzo e l’ex Miss Italia (per un giorno) Mirka Viola, una delle sue partner preferite alla conduzione di Sipario.

    Previsti anche collegamenti telefonici con amici e colleghi, pronti a fornire le loro testimonianze sull’operato del direttore del Tg4, che ha ricoperto anche l’incarico di direttore del Tg1 nel 1981-82, di Studio Aperto (dal 1991 al 1993) – primo tg Fininvest – approdando poi alla direzione del Tg di Rete4.
    Una vera e propria celebrazione per Emilio Fede, che scalza dal palinsesto la prevista puntata sulla dinastia De Sica, di cui erano già andati in onda i promo.

    Siamo già curiosi degli ascolti.

    356

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI