Virginia Raffaele condurrà Zelig nel 2014: Claudio Bisio al suo fianco

Virginia Raffaele condurrà Zelig nel 2014: Claudio Bisio al suo fianco

Virginia Raffaele condurrà Zelig con Claudio Bisio nel 2014: è l'indiscrezione riportata da Sorrisi e Canzoni nel numero di domani

    Virginia Raffaele a Zelig al fianco di Claudio Bisio? L’indiscrezione, anticipata dal sito Sorrisi.com, è contenuta nel numero di domani di TV Sorrisi e Canzoni. L’ex comica di Quelli che il calcio, secondo il settimanale, sarà il nuovo volto femminile del programma comico di Gino e Michele, che secondo le previsioni dovrebbe andare in onda nei primi mesi del 2014.

    Virginia, dunque, si appresta a diventare uno dei gioielli nella vetrina di Mediaset, come sottolineava Maurizio Caverzan sul Giornale di oggi, visto che si vedrà affidati due dei programmi di punta di Canale5: dal 23 settembre sarà dietro la scrivania di Striscia La Notizia al fianco di Michelle Hunziker; poi, l’anno prossimo, presenterà Zelig.

    Cosa devono attendersi i suoi fan? Certo, nelle ultime due stagioni lo show comico di Bananas ha fatto registrare una caduta di ascolti non indifferente: la crisi, già iniziata all’epoca di Paola Cortellesi e Claudio Bisio, si è materializzata in tutta la sua gravità all’inizio di quest’anno, quando il duo Teresa Mannino – Mago Forest ha dovuto far fronte a dati audience preoccupanti.

    Il 2014, dunque, potrebbe essere l’anno del rilancio, dopo l’anno sabbatico di Bisio: l’arrivo di una comica giovane ma già affermata, che può vantare un seguito di fan non indifferente, rappresenterebbe un’iniezione di vitalità per un varietà che nelle ultime edizioni è apparso piuttosto ripetitivo, troppo ancorato allo schema che ne aveva decretato la fortuna a inizio millennio.

    Il ruolo della Raffaele sarà, verosimilmente, più simile a quello della Cortellesi (e quindi distante dalla conduzione di Vanessa Incontrada e Michelle Hunziker): non una semplice presentatrice di “spalla”, ma una comica a tutti gli effetti, una primadonna che potrebbe proporre i suoi personaggi.

    Ma sarà questa la soluzione vincente? L’estro artistico di Bisio e il suo modo di “mangiare” il palco sono compatibili con una presenza scenica ingombrante (in senso positivo) come quella della Raffaele? A riguardare l’edizione con Paola Cortellesi, si nota come l’attrice sia stata pesantemente sacrificata: non è mai stata messa nelle condizioni di esprimere in pieno le proprie potenzialità (eccezion fatta per qualche imitazione e qualche canzone). Il rischio di vedere sacrificate anche le doti di Virginia è reale?

    Per il momento, accontentiamoci di vedere come si comporterà la bella e brava artista a Striscia La Notizia: riuscirà a far emergere le proprie doti alla corte di Antonio Ricci?

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ZeligVirginia Raffaele

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI