Virginia Raffaele a Sanremo 2016, ironizza: ‘Madalina Ghenea? Se passa la Cirinnà le chiedo di sposarmi’

La comica ha preso la parola dopo Carlo Conti nel corso della prima conferenza stampa

da , il

    Virginia Raffaele ha portato la sua ironia in conferenza stampa anche alla vigilia del 66esimo Festival di Sanremo, in partenza martedì 9 febbraio 2016 dal Teatro Ariston. La Raffaele sarà co-conduttrice di Carlo Conti insieme a Gabriel Garko e a Madalina Ghenea, e porterà una certa la comicità e le sue irriverenti imitazioni sul palco della kermesse dedicata alla canzone italiana, in programma su Rai 1 dal 9 al 13 febbraio 2016. Già nel corso della presentazione ufficiale della 66esima edizione la Raffaele ha dato prova di saper divertire il pubblico, senza risparmiare battute e frecciatine a nessuno. Vediamo nel dettaglio le dichiarazioni di Virginia Raffaele.

    Virginia Raffaele, tra i volti di punta del Festival di Sanremo 2016, ha preso la parola subito dopo Carlo Conti, ringraziandolo. Poi ha fatto i complimenti per Mediaset – che le ha concesso il trasferimento in Rai per prendere parte al Festival – e ai suoi colleghi Ghenea e Garko. ‘Non ho ancora metabolizzato di essere qui‘ – ha detto, aggiungendo: ‘I mie compagni di viaggio sono molto fighi, se passa la legge Cirinnà chiedo alla Ghenea di sposarmi!‘.

    Riferendosi a Garko invece, prima ha riferito che la gente per strada la ferma per chiederle l’autografo dell’attore, e poi, riguardo alla domanda scomoda riferita alla sessualità ambigua del collega, ha chiuso ogni polemica con ironia: ‘Non si butta via niente‘.

    Un altro degli argomenti affrontati, nel corso della conferenza stampa di lunedì 8 febbraio 2016, è stato quello sugli outfit, che verranno sfoggiati nel corso delle varie serate. La Ghenea indosserà 15 vestiti in 5 giorni, con 3 cambi a sera, mentre Garko opterà per l’old-style classico, ispirandosi a cinque icone del passato (Paul Newman, Marcello Mastroianni, Cary Grant, Sean Connery e Marlon Brando). E la Raffaele? ‘Mi vesto‘, ha sentenziato, provocando le risate dei presenti.

    Le premesse per un Festival di Sanremo all’insegna del divertimento e dell’intrattenimento, oltre che della musica, ci sono: attendiamo di vedere Virginia Raffaele all’opera sul palco del Teatro Ariston, dal 9 al 13 febbraio 2016, e in diretta sugli schermi di Rai 1 ogni sera dalle ore 20.30.