Vieni Via con Me chiude a 8,6 mln e sfiora il 30% di share

Gli ascolti di lunedì 29 novembre 2010: l'ultima puntata di Vieni Via con Me registra più di 8,6 milioni di telespettatori

da , il

    L’ultima puntata di Vieni Via con Me non segna un altro record (sarebbe stato obiettivamente difficile) ma conferma i suoi ascolti straordinari, segnando una media di 8.669.000 telespettatori (29,17%) e soprattutto sfiorando picchi vicini ai 10 milioni, con 19 milioni di contatti. Cala ancora Grande Fratello 11 che si attesta sotto i 5 milioni di telespettatori per il 19,45% di share. In alto l’ultimo gioco tra Fazio e Saviano, Vado Via/Resto qui, modificato al volo per inserire un omaggio a Mario Monicelli, di cui Fazio ha annunciato la morte in diretta. Di seguito i dati delle altre reti generaliste in prime time.

    Vieni Via con Me si conferma il programma più visto della storia di RaiTre (almeno degli ultimi 20 anni): l’ultima puntata, cui non è stata concesso il prolungamento fino a mezzanotte (che forse avrebbe garantito un nuovo record di ascolti), ha registrato 8.669.000 telespettatori (29,17%). Tanti i momenti topici: dall’annuncio fuori programma della morte di Mario Monicelli, suicidatosi ieri a Roma intorno alle 21.00, all’elenco delle cause vinte di Report letto da Milena Gabanelli, passando per i monologhi di Saviano alle battute di Berlusconi lette da Cornacchione, con apice nell’intervento di Dario Fo.

    E giusto per ripercorrere queste quattro settimane che hanno ricordato che la Rai sa e può fare servizio pubblico (come detto da Fazio nell’elenco delle cose che ha imparato facendo questo programma), vale la pena ricordare l’andamento degli ascolti: la prima puntata, con ospite Roberto Benigni, ha registrato 7.623.000 telespettatori con il 25,48% di share; la seconda, caratterizzata dal monologo di Saviano sulla ‘Ndrangheta al Nord e dagli elenchi di Mina Welby e Beppino Englaro, ha ottenuto 9.032.000 telespettatori e il 30,20%; la terza è schizzata a 9.671.000 telespettatori con uno share del 31,60%, mentre ieri si è ‘scesi’ a 8.669.000 telespettatori (29,17%).

    Per poco Vieni Via con Me non doppia il Grande Fratello 11 che procede stancamente tra triangoli, tradimenti, risse, liti, tristi siparietti che per poco non hanno portato la Marcuzzi e Signorini a esibirsi insieme in una allucinante lap dance: per la settima puntata del GF 11 (che abbiamo seguito con la nostra blogcronaca) 4.908.000 telespettatori (19,45%).

    RaiUno raggiunge quota 3.908.000 telespettatori (12,78%) con la replica di Sissi con Cristiana Capotondi, seguito da Fred Claus – Un fratello sotto l’albero (Italia 1) con 2.581.000 (8,41%). Cerca di difendersi RaiDue con Senza Traccia, che ottiene (in replica) 2.396.000 (7,36%) nel primo episodio, 2.550.000 (7,97%) nel secondo e 1.996.000 (7,14%) nel terzo.

    Chiudiamo con Rete 4 che raccoglie 2.273.000 (7,27%) con il film Black Dawn e con L’Infedele su La7, che ha visto un’emorragia di telespettatori (migrati evidentemente su RaiTre) e ha registrato solo 496.000 telespettatori (1,80%).