Vieni Via con Me a maggio su La7, ultimatum della Gabanelli per Report

Vieni Via con Me a maggio su La7, ultimatum della Gabanelli per Report
da in Che tempo che fa, Fabio Fazio, La 7, milena-gabanelli, Palinsesto Rai, Programmi TV, Rai, Rai 3, Roberto Saviano, Vieni via con me, report
Ultimo aggiornamento:

    gabanelli report ultimatum


    Milena Gabanelli lancia un ultimatum al direttore generale della Rai, Lorenza Lei: “Mi dica se vuole disfarsi di Report, ma lo dica ora. Diversamente non si può pensare di mandare le persone in una sommossa senza il casco“. Dal canto suo Fabio Fazio conferma che Vieni Via con Me lascerà RaiTre per andare in onda su un’altra rete: ha avuto una deroga dalla Rai per quattro puntate fuori da Viale Mazzini e a questo punto l’ipotesi di Fazio e Saviano insieme a La7 a maggio è più che probabile.

    Milena Gabanelli non ne può più dei temporeggiamenti della Rai e chiede chiarezza sul futuro di Report: è passata una settimana dal suo rifiuto alla bozza di contratto definita ‘irricevibile’ perché azzera la copertura legale gratuita per il programma (costringendo i giornalisti ad assumersi in toto la responsabilità del materiale prodotto per la Rai) e nel frattempo Report è stato inserito nei palinsesti Autunno 2011 della Rai, ma senza che venisse risolta la questione della tutela legale. E così la Gabanelli lancia un ultimatum alla Rai dalle colonne del Corriere della Sera: “Il direttore generale dica se vuole disfarsi di Report. Non sono attaccata alla sedia con il Vinavil, ma lo dica ora. Siamo fermi, perché a queste condizioni non si può lavorare: in 14 anni di Report io e la mia squadra abbiamo dimostrato grande senso di responsabilità. Tutte le cause contro di noi si sono concluse con l’archiviazione e la condanna del ricorrente a pagare le spese. Un programma di inchiesta non può reggersi solo sulle nostre spalle. Un programma come questo lo fai se condividi i rischi“.

    Un vero e proprio appello, simile a quello lanciato due anni fa quando Report si trovò nella stessa identica situazione sotto la gestione Masi. La Gabanelli, inoltre, precisa di non aver nessuna trattativa in atto con altre reti, in particolare con La7, che invece si candida a raccogliere i rifugiati della Rai, anche se qualche certezza sulla sua squadra autunnale si avrà solo nella giornata di oggi con la presentazione dei palinsesti.

    E a proposito del ‘rapporto’ RaiTre-La7, Fabio Fazio conferma che resterà in Rai per altre tre stagioni con Che Tempo Che Fa e con una serie di speciali in prima serata su RaiTre. Conferma, inoltre il trasferimento di Vieni Via con Me su altra rete, ieri al centro di un ‘giallo’: “Mi è stato concesso di fare altrove Vieni via con me, che peraltro la Rai non ha mai chiesto salvo RaiTre, visto che in questi sette mesi nessuno ha mai contattato Saviano né ci è stato chiesto di farlo“. E Fazio aggiunge: “Trovavo assurdo non rifare un programma come Vieni via con me, rivedere me e Saviano insieme. E quindi trovo che sia doveroso riproporre quell’idea e soprattutto riproporre Saviano, dove sarà possibile. La seconda edizione la faremo io e Roberto, poi vediamo“. Insomma Fabio Fazio ha avuto una deroga all’esclusiva con la Rai per quattro puntate e considerato che Saviano è ormai dato alla corte di La7, trovano conferma le indiscrezioni pubblicate ieri: Vieni Via con Me potrebbe andare in onda per quattro puntate su La7 nel mese di maggio, al termine del ciclo regolare di Che Tempo Che Fa su RaiTre. Tutto fila.

    662

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Che tempo che faFabio FazioLa 7milena-gabanelliPalinsesto RaiProgrammi TVRaiRai 3Roberto SavianoVieni via con mereport Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI