Video 2010: le risse più divertenti dell’anno

Video 2010: le risse più divertenti dell’anno

Alcune delle risse tv più divertenti (e sconcertanti) del 2010

da in Attualità, Litigi in TV, Personaggi Tv, Primo Piano, Video, X Factor 4
Ultimo aggiornamento:

    Fine anno, periodo di bilanci: quelli sulla tv italiana li lasciamo per un momento da parte per amor di patria, ma a mo’ di ‘provocazione’ cerchiamo di ‘stilare’ un piccolo elenco con le risse tv più divertenti e inconsuete dell’anno. Beh, a dire il vero in Italia di risse divertenti ce ne sono pochine: per lo più si tratta di accesi battibecchi tra ‘rispettabili’ uomini politici o veementi scambi di offese tra noti e invitatissimi personaggi tv. Ma vediamo insieme alcune videorisse: il primo posto non può che andare alla clamorosa rissa durante il Tg di Canale 10, emittente locale di Ostia. In alto il video.

    Il nostro breve excursus sulle risse tv del 2010 non può non partire da quella scoppiata nello studio del Tg di Canale 10, rete privata di Ostia, nei primi mesi del 2010: nel video, che ha letteralmente fatto il giro del mondo arrivando fino al David Letterman Late Show, si vedono due redattori prendersi imprvvisamente a cazzotti, mentre il conduttore saluta il pubblico. In realtà si è trattato di uno scherzo perfettamente riuscito, rivendicato dal comico romano Enzo Salvi, in arte Er Patata.

    Merita una menzione anche l’acceso scambio tra Anna Tatangelo e Milly D’Abbraccio durante i provini per X Factor 4. La rissa Tatangelo-D’Abbraccio ha aperto di fatto l’edizione 2010 inaugurando gli appuntamenti con la striscia quotidiana del talent di RaiDue: la rivediamo in basso.



    Il capitolo più ricco dedicato alle telerisse è senza dubbio quello dedicato alle trasmissioni politiche. Prima di addentrarci in quelle di casa nostra, date un’occhiata a quanto è successo nella studio di una tv locale brasiliana tra il conduttore di un appofondimento giornalistico dedicato alle imminenti elezioni e un focoso candidato.

    Le parole non servono…



    In casa nostra, invece, le risse non sono relegate nelle reti locali, bensì impazzano in prima serata: in basso l’inatteso “Vada a farsi fot**re” rivolto da Massimo D’Alema al codirettore di Libero, Alessandro Sallusti, nella puntata di Ballarò del 4 maggio scorso e l’ultima (in ordine di tempo) maxi rissa scoppiata alla Camera nei lunghi giorni della fiducia al Governo Berlusconi.





    Sempre prolifico, invece, il pomeriggio sportivo di 7 Gold che non fa mai mancare qualche chicca: in mancanza di reali motivi di scontro c’è chi inscena una finta rissa a suon di cuscinate (quasi degna di un qualsiasi Grande Fratello) proprio mentre arrivano dagli stadi notizie di veri scontri tra tifoserie. Il buon gusto non abita qui. In basso il video.



    E visto che non può mancare (sarebbe come una cena di San Silvestro senza lenticchie e cotechino), ecco una delle tante risse scatenate e condotte (spesso contro se stesso) da Vittorio Sgarbi, che ormai ha come ribalta preferita L’Ultima Parola di Gianluigi Paragone: la rissa che vediamo è tratta dalla puntata del 15 ottobre scorso, nella quale Sgarbi dà praticamente del fascista al giornalista e scrittore Peter Gomez. Un omaggio al gran maestro della rissa tv in Italia.

    896

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàLitigi in TVPersonaggi TvPrimo PianoVideoX Factor 4 Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI