Veline, continua il tour alla ricerca della bionda e della mora

Veline, continua la ricerca delle sostitute di Melissa Satta e Veridiana Mallmann

da , il

    Veline

    La ricerca delle due nuove Veline di Striscia la Notizia continua senza sosta, posizionandosi ogni giorno come trasmissione più seguita della giornata (partite della Nazionale a parte). Un successo che si ripete a quattro anni dall’ultima edizione – che vide trionfare la non fortunata coppia composta da Vera Atyushkina e Lucia Galeone – grazie anche al brio di Ezio Greggio.

    Dal 10 giugno a oggi, Veline ha già promosso 17 finaliste (una per puntata, ovviamente) che si contenderanno la palma della nuova icona della bellezza tv e il lasciapassare per lo showbiz. Un sito dedicato ricorda al pubblico le prescelte della serata e le 500 concorrenti che stanno ancora lottando per superare la scrematura in access prime time, che ha conquistato una media del 20% di share (sul target commerciale) con ascolti che si aggirano sui 5 milioni di telespettatori.

    Tra le aspiranti al titolo che fu di Melissa Satta e Veridiana Mallmann molte le ragazze provenienti dall’Europa dell’Est, sebbene non di etnia Rom, come desiderato dal ‘papà del programma, Antonio Ricci. Veline resta non solo il coronamento di un sogno, l’inizio di una carriera (non sempre brillante) nel mondo della tv, ma anche il primo passo per fare conoscenze importanti e magari convolare a giuste nozze con personaggi importanti della tv, dello sport (il binomio Veline-Calciatori resta vincente) o dell’industria, sebbene il target degli uomini più potenti guardi piuttosto al cinema o alla moda, ma non si può mai dire.

    Stacchetti e bikini ci terranno compagnia fino al 20 settembre, prolungando così quel sapore di vacanza e disimpegno su cui le trasmissioni estive di Ricci insitono e giocano, prima di una nuova stagione di inchieste, casi giudiziari, denunce di malagestione all’italiana che riempiono la scaletta di Striscia.

    Ma le Veline servono anche a questo, a ricordare l’animo ‘intrattenitivo’ del tg satirico di Canale 5 con mini balletti divenuti nel tempo sempre più osèe, sebbene tagliati sull’età e l’immagine della coppia in micropants e succinti top.

    Il tour per le piazze italiane, intanto, prosegue: dopo l’inizio riccionese, ora le belle in bikini si stanno sfidando in quel di Abano Terme, per poi proseguire lungo lo Stivale toccando Ostuni, Caorle, Lido delle Nazioni, Norcia, Reggio Calabria, Cefalù, Boario Terme, Jesolo, Chioggia, Riva del Garda, dove si terranno le semifinali, e conculdersi sotto le antenne di Mediaset, a Cologno Monzese, dove verranno scelte le due nuove Veline che saliranno sul banco di Striscia per le prossime due stagioni Tv.

    In ogni città raggiunta, la troupe di Veline sconvolge per un giorno abitudini e accelera il battito cardiaco degli uomini che si assiepano presso le transenne. In una serata, dalle 9 di sera alle 3 di notte, si registrano le sei puntate settimanali, in un tour di force che massimizza tempo e sforzo economico.

    La prossima tappa, in onda da lunedì 30 giugno, dovrebbe essere quella di Ostuni, la perla del Salento, dove in giuria siederà anche un ‘pezzettino’ di Televisionando. Tra i giornalisti chiamati a votare la vincitrice delle serate, infatti, ci sarà Mariano Sabatini, critico di EvaTremila, firma di rubriche su Italia Oggi e Affari Italiani e da tempo collaboratore di Televisionando. Sarà un piacere vederlo impegnato nella scelta della Velina del Giorno, anche se immaginiamo che il piacere sarà soprattutto suo, circodato come sarà di belle ragazze. In bocca al lupo a Mariano per il suo ‘incarico’ e a tutte le ragzze impegnate nel megacasting di Canale 5.