Veline 2012: le vincitrici sono Alessia Reato e Giulia Calcaterra

Veline 2012: le vincitrici sono Alessia Reato e Giulia Calcaterra

Giulia Calcaterra e Alessia Reato sono le vincitrici di Veline 2012: le due ragazze, con un bel passato alle spalle, hanno conquistato pubblico e giuria

    Alessia Reato e Giulia Calcaterra

    Le abbiamo conosciute a Veline 2012 e le vedremo finché Striscia la Notizia non ci separi: Alessia Reato e Giulia Calcaterra sono le vincitrici del concorso che ha visto sfidarsi negli ultimi mesi bionde e more, disposte a tutte pur di far fruttare le proprie grazie e ottenere, di conseguenza, la tanto ambita popolarità. Costanza Caracciolo e Federica Nargi sono state sostituite da due ragazze altrettanto belle e divertenti, che faranno compagnia a Michelle Hunziker ed Ezio Greggio a partire da lunedì, con la nuova edizione di Striscia la notizia, in onda alle 20.40 su Canale 5. Il futuro delle due ragazze è ancora da scrivere, per quanto entrambe abbiano già avuto esperienze nel mondo della moda e dello spettacolo: il loro passato sarà sostituito da un presente ricco di soddisfazioni, tanto gossip e altrettanti pettegolezzi, si spera accompagnati da talento smisurato e capacità nascoste – chi di speranza vive, disperato muore, questo è vero, ma è altrettanto indiscutibile che la speranza è l’ultima a morire. Cerchiamo di conoscere meglio Alessia Reato. Veline non è l’unica sua esperienza televisiva: la bruna, infatti, ha già fatto la sua comparsa a Quelli che il calcio e.

    Tra i suoi obiettivi, comunque, non c’è soltanto quello di sfondare, tra uno stacchetto e l’altro, quello di sfondare nel mondo dello spettacolo: la ragazza ha intenzione di portare a termine i suoi studi di Scienze Politiche, iniziati a L’Aquila e continuati nel migliore dei modi sinora.

    Idee chiare anche per Giulia Calcaterra. Veline, infatti, non ostacolerà il suo percorso tutto in ascesa nel mondo del design: la ragazza frequenta il terzo anno all’Accademia di Belle Arti di Brera e ha riportato sinora grandi successi; non soltanto nel mondo accademico, tra l’altro: Giulia è anche medaglia d’oro al volteggio e argento al corpo libero ai nazionali di Lignano Sabbiadoro; grandi risultati anche ai nazionali di Pesaro: due argenti nel mini trampolino e nel volteggio. Già concorrente di Miss Italia, insomma, la ragazza ha dimostrato di avere stoffa e di non ‘sgambettare’ soltanto (per quanto non sia un reato, in un programma come Striscia, saper fare solo questo).

    La giuria che ha portato al trionfo Alessia Reato e Giulia Calcaterra questa sera era costituita da Ettore Mocchetti (Direttore di AD), Emanuela Rosa-Clot (Direttore di Gardenia, Bell’Europa e Bell’Italia), l’archistar Paolo Pejrone, Piera Detassis (Direttore di Ciak) e Umberto Brindani (Direttore di Oggi). Siete d’accordo con la loro scelta? Per adesso, sembra di sì: ‘Alessia Reato hot‘ e ‘Giulia Calcaterra hot‘ sono tra le parole chiave tra voi ricercate. Semplice coincidenza?

    474

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI