Veline 2012, le vincitrici della 12esima settimana e tutte le semifinaliste [FOTO]

Veline 2012, le vincitrici della 12esima settimana e tutte le semifinaliste [FOTO]

Veline 2012, ecco le ultime vincitrici

da in Veline
Ultimo aggiornamento:

    Si è conclusa la selezione di Veline. Da stasera, infatti, partiranno le semifinali che sceglieranno fra le 84 bellissime le sostitute di Federica Nargi e Costanza Calabrese. Durante l’ultima settimana di selezione, come al solito sono state scelte sei aspiranti vallette: tre bionde e tre nere. Prima di presentarvele vi ricordiamo che la fase finale arriverà su Canale 5 dal 17 settembre e avrà luogo a Milano, mentre le semifinali saranno da Riva del Garda. Ecco le ultime vincitrici e tutti i nomi delle 84 partecipanti alle semifinali.

    L’ultima a guadagnarsi il posto in semfininale è stata Sara Baldin, 18enne e una delle partecipanti più piccoline con i suoi 161 centimentri. Sara viene da Venezia e suo padre fa il gondoliere, sogna di studiare Fisioterapia. Balla da quando aveva 5 anni ed è campionessa mondiale di danza acrobatica, ha vinto lo spareggio con la cubana (alta dieci centimetri più di lei) Yenis Bermudez. Sara
    Sara è stata preceduta dalla mora Martina Hamdy, coetanea di Sesto San Giovanni. Italo-egiziana, Martina studia ancora al liceo e sogna di diventare architetto. Adora la comicità di Rocco Ciarmoli di Zelig e la star dello show di Canale 5 è venuto a trovarla sul palco di Salsomaggiore, anche se prima è stato preceduto da TaRocco, chiaramente interpretato da Pavarotto. Alla puntata hanno partecipato tre sorelle: Sara, Lamya e Sabrina Raouì, marocchine di 18 e 25 anni. Le tre volevano rivoluzionare le Veline, ma non ci sono riuscite.

    Preceduta dalla biona Valeria Ventilli, 21 anni di Scandiano, in provincia di Reggio Emilia. Lavora come commessa e come cameriera per poter racimolare i soldi per pagarsi da sola l’università. Ha un vistoso tatuaggio sul braccio e non sappiamo perché è stata scelta visto che fino a poco tempo fa i tatuaggi e i piercing erano vietati a Veline. La povera ha dovuto commentare l’orrenda prova del solito Pavarotto questa volta abbigliato in un sexy baby doll. Il 29 agosto, invece, è la volta di Bruna Ndiaye, 21 anni di Genova, ma di famiglia senegalese.

    Bruna è stata eletta Miss Muretto ed è stata la prima ragazza di colore a vincere il titolo di bellezza assegnato ad Alassio. Bruna ha anche preso parte a Italia’s Next Top Model a spingerla in questa carriera la madre. Bruna ha anche posato come coniglietta su Playboy. Prima di Bruna, ha vinto la rossa Melania D’Auria: 24 anni bartender di Castellamare di Stabia, Napoli. Fa cocktail in un bar frequentato da stranieri a Sorrento. È appassionata di sport estremi e sul palco di Salsomaggiore Terme hanno mostrato la rossa alle prese con il deltaplano. Si è esibita in una lapdance, in puntata ha partecipato anche la semplicissima australiana Sophie Elizabeth Stelmach che ha commosso tutti eseguendo un pezzo al piano, lei che di mestiere fa la professoressa di piano.

    Lunedì scorso ha vinto la puntata l’argentina di origine armena Kristine Martirosjan, 24 anni, 172 cm modella. Il vero cognome è Rodriguez, come la sua connazionale, ma preferisce non usarlo e ha parlato – a modo suo – del massacro degli armeni da parte dei turchi nel 1915. Anche Kristine ha un tatuaggio, ma precisa con Greggio che non è nessuna farfallina, il suo atteggiamento a tratti ha infastidito il conduttore di Striscia la Notizia. Kristine si è esibita in un numero di danza del fuoco e il microfono le è finito nel sedere.

    Con l’elezione di Sara Baldin si è conclusa l’ultima settimana di selezione che ha portato a una lista di 84 bellissime provenienti da Spagna, Argentina, Russia, Kazakistan, Senegal, Ungheria, Romania e da (quasi) ogni parte d’Italia. Le semifinali da Riva del Garda si concluderanno fra due settimane e il 17 spazio alle finali. Ecco i nomi delle bellissime vincitrici.

    Le bionde
    Sara Baldin, Valeria Ventilli, Melania D’Auria (rossa), Veronica D’Agostino, Desirée Cacini, Virginia Brogi, Rachele Mori, Rosa Perrotta, Melissa Castagnoli, Giulia Piubello, Jessica Rizzo, Miriam Ruffino, Sofia Barbieri, Carol Maninetti, Michela Persico, Gaia Barlocco, Roberta Ferrante, Eleonora Rossi, Flavia Zsofia Fiadone, Virginia Ebraico, Laura Matucci, Giulia Marchegiani, Elisa Selvaggia Folli, Arianna Zappa, Jessica Brugali, Lada Pozniakova, Xenia Sincarenco, Claudia Russo, Desire Busetto, Lara Aprile, Roberta Buonandi, Piera Benelle, Giulia Calcaterra e Lucia Ferrante. A loro va aggiunta un’altra rossa Jasmine Ussani.

    Le more
    Martina Hamdy, Bruna Ndiaye, Kristine Matirosjan, Rababe Mediany, Elisa Torrini, Stefania Vuolo,Bianca Leonte, Margherita Arciprete, Denise Frigo, Sabrina Chababi, Giusi Mertoli, Martina Barbieri, Ana Maria Moya Calzado, Mariana Rodriguez, Marina Mangherini, Denise Maria Di Matteo, Elsa Barucco, Vanessa Freitas,Diletta Amenta, Eleonora Grigorova, Claudia Puglia, Eleonora Prigioni, Alessia Messina, Benedetta Rossi,
    Emanuela Valla, Maddalena Manganiello, Aliya Ussunova, Debora Gambino, Angela Brescia, Serena Colazzo, Clementina Pisciotta, Veronica Valà, Serena Cavaliere, Maria Falconieri, Alessia Reato e la prima eletta di quest’anno Luna Isabella Voce.

    777

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Veline