Veline 2012, le vincitrici dell’undicesima settimana [FOTO]

Veline 2012, le vincitrici dell’undicesima settimana [FOTO]

I volti e i nomi delle vincitrici dell'undicesima settimana di Veline

da in Veline
Ultimo aggiornamento:

    Si è conclusa un’altra settimana di Veline. Ad Alba Adriatica, Ezio Greggio ha incoronato altre sei bellissime aspiranti vallette di Striscia la Notizia. Mentre si avvicinano sempre di più le semifinali, in Abruzzo sono state elette: Veronica, Giusy, Rababe, Desirée, Elisa e Virginia. Vediamo cosa hanno fatto e perché hanno vinto.

    Il 25 agosto salutiamo la vincitrice Veronica D’Agostino, nobile di origine la 19enne di Roma ci tiene a precisare che è Miss Otoplastica. Si è rifatta le orecchie, se prima erano a sventola ora sono perfette e coperte in un taglio medio, la cosa ha fatto arricciare il naso anche al veterano Ezio Greggio e anche noi ci chiediamo se ce ne fosse bisogno. Veronica ha sconfitto la concittadina Valentina Renzi e ha raccontato dei suoi lavori e delle sue origini nobili. La bisnonna era una marchesa marchigiana, mentre il bisnonno – che ha partecipato a una corsa a Vallelunga – era un barone napoletano. Il giorno prima, la piazza di Alba Adriatica aveva visto la vittoria della bionda napoletana Giusy Seiello, originaria di Napoli, vive, però a Reggio Emilia, ha parlato della sua pazza famiglia e ha incantato con un monologo in napoletano.

    La puntata del 23 agosto, è stata vinta dalla reggina Rababe Mediany. Diciotto anni, Rababe vive a Reggio Calabria, ma ha origini marocchine e si è esibita nella più classica danza del ventre. I suoi genitori vivono dal 1992 in Italia e sogna di diventare medico. La bella marocchina ha sconfitto la concorrenza della numero 6, la judoka Erika Bufano che ha steso ben 6 atleti di judo sul palco di Alba Adriatica.

    È stata preceduta dalla bionda Desirée Cacini, 21 anni di Roma. Desirée al suo attivo alcune partecipazioni televisive e ha cantato un omaggio alla sua città natale, cantando il classico Roma nun fa’ la stupida stasera. Nella settimana che ha visto il maggior numero di trionfi di bellezze capitoline, il 21 agosto ha vinto la mora Elisa Torrini. Ventitré anni, Elisa ha al suo attivo una particina nei Cesaroni e ha rappresentato il nostro Paese al concorso di Miss Universo nel 2011, l’edizione vinta da Leila Lopes, Miss Angola. Al concorso di bellezza internazionale, la nostra non si è classificata in posti meritevoli, ma qui, invece, è riuscita a vincere. Virginia Brogi si è aggiudicata la puntata del 20 agosto. Diciannove anni di Empoli, la ragazza studia Architettura e ha imitato un personaggio portato alla ribalta dal comico toscano Giorgio Panariello, la Signora Italia.

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Veline