Vanessa Incontrada nei guai: indagata per evasione fiscale [FOTO]

Vanessa Incontrada nei guai: indagata per evasione fiscale [FOTO]

Vanessa Incontrada nei guai: per la showgirl spagnola, presunta evasione fiscale da 83 mila euro

    Guadagnare milioni e finire nei guai per ottantatremila euro: secondo l’Ansa, la trentaquattrenne Vanessa Incontrada è indagata dalla Procura di Milano per dichiarazione infedele dei redditi in relazione ad una presunta evasione fiscale da circa 83mila euro: non la cifra contestata a Raoul Bova, nei giorni scorsi finito nei guai perché sospettato di aver evaso un milione e mezzo di euro, ma l’ennesimo capitolo di Fisco vs vip.

    Vanessa Incontrada evade il fisco? L’accusa della procura di Milano è che la showgirl lo abbia fatto relativamente all’attività di una società a lei riconducibile, che si occupa dello sfruttamento dei diritti d’immagine della showgirl e attrice spagnola, nata a Barcellona 34 anni fa.

    L’inchiesta è coordinata da Francesco Greco, che qualche mese fa ha fatto condannare, anche qui per presunta evasione fiscale (milionaria) gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana: in questo caso, secondo Repubblica.it, Greco ha fatto notificare un’informazione di garanzia in cui si ipotizza il reato di dichiarazione infedele dei redditi, per un ‘ammanco’ di 83.000 euro.

    La Incontrada non ha commentato l’indagine e la sua difesa arriva tramite il legale di fiducia Marcello Elia, che esclude che la showgirl, diventata celebre per la sua conduzione di Zelig a fianco di Claudio Bisio, ‘abbia mai ricevuto alcuna informazione di garanzia‘.

    Confermata però l’esistenza di una qualche tipo di ‘verifica’:

    Siamo a conoscenza che è in corso una normale verifica fiscale che sicuramente confermerà l’assoluta trasparenza dell’artista e dei suoi professionisti‘.

    279

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI