Vanessa Incontrada lascia Zelig: scatta il toto-sostituta

Vanessa Incontrada lascia Zelig: scatta il toto-sostituta

Dopo sei anni Vanessa Incontrada dice addio a Zelig e si apre il toto-sostituta: chi ne prenderà il posto tra Ilary Blasi, Rossella Brescia, Geppi Cucciari e Belen Rodriguez? Noi ci aspettiamo una sorpresa

    Dopo sei anni accanto a Claudio Bisio sul palco del cabaret tv d’Italia, Vanessa Incontrada ha deciso di lasciare Zelig: la notizia ha preso un po’ tutti in contropiede, visto che non c’erano avvisaglie di questa ‘separazione’ assolutamente consensuale. La bella showgirl e attrice spagnola ha deciso di cambiare un po’ dedicandosi soprattutto a fiction e cinema, ma non dimentica i sei anni trascorsi a Zelig, ringraziando il suo partner e Mediaset. E si apre il toto-sostituta: tra le ipotesi Belen Rodriguez, Ilary Blasi, Geppi Cucciari e Rossella Brescia.

    Zelig è stata la mia casa per gli ultimi sei anni, un’esperienza fantastica, ma c’è un momento in cui anche le cose più belle perdono inevitabilmente di forza propulsiva. Credo che sia giunto il momento per me, per la mia crescita artistica, di volgere lo sguardo altrove, con il timore di lasciare il certo per l’incerto, ma con l’adrenalina senza la quale questo mestiere perderebbe gran parte del suo fascino e della sua bellezza“: con queste parole Vanessa Incontrada, per sei anni conduttrice con Claudio Bisio del cabaret di Gino & Michele, spiega i motivi del suo addio a Zelig. Una decisione presa non certo a cuor leggero, visto che è stato il suo principale trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo facendosi notare e apprezzare per la sua versatilità, la sua spontaneità e la sua grande capacità di tenere un palco senza artifici e senza presunzione.

    Un’occasione quella di Zelig che ha saputo cogliere e sfruttare appieno, diventando una delle beniamine del pubblico italiano, riuscendo a tener testa a Claudio Bisio, operazione non proprio alla portata di tutti. E il suo pensiero nel momento dell’addio va proprio al partner, oltre che all’azienda che l’ha tenuta a battesimo, nel 1998 (a soli venti anni) con Super: “Ringrazio innanzitutto Mediaset per avermi offerto questa grande opportunità, Claudio Bisio che mi mancherà molto, gli autori e tutti i comici che mi hanno accompagnato in questo percorso” ha detto ancora Vanessa che si prepara a nuovi impegni fictional e cinematografici.

    A stretto giro di posta sono giunti anche i ringraziamenti di Zelig e le attestazioni di stima di Bisio.

    Zelig e Vanessa Incontrada hanno concordato lo stop – ha sottolineato un comunicato giunto dalla redazione del programma – Dopo sei anni di splendida collaborazione, sia il gruppo Zelig sia Vanessa hanno reputato fosse giunto il momento di cambiare. Mediaset ringrazia Vanessa per gli straordinari risultati ottenuti sul palco di Zelig dal 2004 a oggi e sottolinea la scelta coraggiosa compiuta da tutti i protagonisti“.
    Fa eco Bisio che definisce Vanessa, senza retorica, “una carissima amica, donna vera, fresca, intelligente, bella e ironica, una grande attrice in grado di passare dal cinema alla televisione con leggerezza, semplicità e professionalità“. E aggiunge, con un pizzico di malinconia: “Con lei ho condiviso sei anni indimenticabili su un palcoscenico importante e non facile come quello di Zelig. Di questo la ringrazio e conto che i nostri progetti comuni riescano a prendere corpo molto presto“.

    Intanto nel futuro di Vanessa c’è un bel po’ di fiction per Mediaset: infatti, dopo aver debuttato nel film tv Un Paradiso per Due (accanto a Giampaolo Morelli), sarà protagonista della sua prima serie tv per Canale 5 accanto ad Alessio Boni, un thriller intitolato I Cerchi nell’Acqua, per il quale è attualmente sul set; per lei in programma anche una sitcom per Italia 1, le cui riprese inizieranno in autunno, mentre nel 2011 tornerà a lavorare per il cinema dopo i successi di Il Cuore Altrove, con Neri Marcoré (suo debutto sul grande schermo), de La Cena per Farli Conoscere e di Tutte le Donne della Mia Vita. In bocca al lupo Vanessa… ma chi verrà dopo di te?

    Le ipotesi non mancano, da Belen Rodriguez, che si è timidamente (e senza grandi successi) affacciata al genere con Stiamo Tutti Bene su RaiDue, alla ‘veterana’ Rossella Brescia (un po’ legnosa per i nostri gusti) che si è comunque fatta le ossa a Colorado, passando per la ‘Iena’ Ilary Blasi (data anche come conduttrice del GF11, poi smentita) o la mai scontata Geppi Cucciari, che ha attraversato tutti i gradini di Zelig (e che noi adoriamo). Gli autori di Zelig, Gino & Michele e Giancarlo Bozzo, sono già al lavoro per trovare la sostituta: “Stiamo avviando una riflessione. Certamente non ci sarà la replicante di Vanessa. Con lei finisce quel tipo di conduzione femminile di Zelig“. Quindi nuovi stili e nuovi modelli: “Vanessa Incontrada è come Mourinho” ha detto Gino, come a dire che lo Special One non ha cloni. Voi chi ci vedreste a Zelig al fianco di Bisio?

    904

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI