Vanessa Hudgens: basta musical, ora c’è solo il cinema

Vanessa Hudgens: basta musical, ora c’è solo il cinema

in una intervista rilasciata a Mtv Vanessa Hudgens, la protagonista di High School Musical, ha dichiarato che non reciterà più in un musical e che non farà altri album: vuole concentrarsi sulla sua carriera di attrice

    Vanessa Hudgens

    Vanessa Hudgens dice basta ai film musicali e si prende una pausa dalla sua carriera di cantante. Queste le intenzioni della protagonista di High School Musical che per il momento vuole concentrarsi solo sulla professione di attrice.

    È giunto il momento di crescere per Vanessa Hudgens e dedicarsi a quello che più la appaga. Dopo aver posato per un servizio sexy sul magazine inglese InStyle, l’interprete della timida Gabrielle Montez di High School Musical, il Disney Channel Original Movie che ha spopolato in tutto il mondo, ha rivelato le sue aspirazioni per il futuro in una intervista a Mtv. Nell’immediato la Hudgens non prevede né di partecipare ad altre pellicole musicali, nonostante l’abbiano resa famosissima tra milioni di teenager, né di continuare la sua carriera di cantante, che pure le ha regalato molte soddisfazioni.

    Mi piacciono i musical, davvero – ha dichiarato Vanessa –. Sono cresciuta facendoli (ha iniziato all’età di 8 anni, ndr) e avranno sempre un posto speciale nel mio cuore. Allo stesso tempo – ha aggiunto – penso sia giusto separare le due cose e focalizzarmi solo sui film. È divertente recitare la parte di personaggi sempre diversi fra loro e sono grata di ogni nuova esperienza”.

    Insomma i panni di Gabrielle Montez cominciano a starle stretti e la carriera di attrice è quella su cui intende concentrarsi.

    Il suo debutto cinematografico risale al 2003 quando interpretò Noel nel film Thirteen – 13 anni, poi lavorò a Thunderbirds, a cui seguirono diverse apparizioni in serie tv che la portarono dritta dritta ai tre film di High School Musical. Già nel 2007 però fece sapere a tutti che intendeva partecipare a un film che non fosse targato Disney e dopo aver girato Bandslam è ora impegnata sul set di Beastly, in uscita nel 2010.

    La Hudgens inoltre ha anche confessato che dopo V e Identified non ci sarà un terzo album: “Onestamente – ha affermato – mi sono presa una pausa dalla musica. Sono concentrata solo sui film e sulla recitazione. Mi piace quando faccio qualcosa che desidero e sono davvero impegnata con il cinema ora. Non voglio fare troppe cose insieme”.

    Vanessa sembra avere le idee molto chiare e ci dispiace dare un dolore ai suoi fan ma a questo punto crediamo che la sua avventura con High School Musical non vada oltre il quarto capitolo (se ci sarà).

    481