Valerio Scanu, ecco il nuovo singolo Mio

Valerio Scanu, ecco il nuovo singolo Mio

E' in rotazione radiofonica da oggi Mio, il nuovo singolo di Valerio Scanu che anticipa l'uscita del suo terzo album prevista per novembre

    valerio scanu, cover singolo Mio

    L’attesa per le migliaia di scanine e scanone è finalmente terminata. È in rotazione radiofonica da oggi Mio, il nuovo singolo di Valerio Scanu che anticipa l’uscita del terzo album del vincitore del Festival di Sanremo 2010. Orgoglioso e felice del suo nuovo progetto discografico il beniamino di Amici 8 spera ora di vincere finalmente i tanti, troppi, pregiudizi esistenti nei suoi confronti.

    Come vi abbiamo anticipato qualche tempo fa, il terzo album di Valerio Scanu arriverà sugli scaffali di tutti i negozi di dischi e sui principali store digitali nel mese di novembre, ma da oggi i fan del secondo classificato di Amici 8 potranno ascoltare Mio, primo singolo tratto dal nuovo cd-dvd che conterrà 4 brani inediti e alcune cover (tra cui Always di Jon Bon Jovi). Clicca qui per ascoltare l’anteprima di Mio sul sito ufficiale di Valerio.

    Sempre attento alle richieste dei suoi “seguaci” Scanu ha inserito anche alcuni pezzi in inglese, ma questo non significa che ci sia un progetto concreto per lanciarlo sul mercato internazionale: “Devo prima consolidare la mia carriera qui in Italia – ha spiegato sul settimanale Vero –. Però non posso negare che mi piacerebbe moltissimo, e chissà, magari un giorno proverò a “espatriare”. Nel frattempo mi tengo allenato con la lingua, non si sa mai”.

    Tornando al singolo Mio, la canzone è stata scritta e musicata da Luca Mattioni e Mario Cianchi ed è stata mixata da Matt Howe al Claygate Road Studio di Londra: “Tra i brani che abbiamo scelto per il nuovo disco, MIO è sicuramente il pezzo che sento più… mio… – ha dichiarato Valerio – Sin dal primo ascolto ho capito la forza di questa canzone, una ballad pop dal sapore rockeggiante, e ho vissuto l’intera evoluzione con molta attenzione. Volevo che i miei fan conoscessero una parte di me più profonda, legata davvero al significato delle parole che canto e che cerco di fare mie con l’interpretazione. Cercavo anche un brano che mi desse la possibilità di mettere tutto me stesso e la mia voce in quei brevi 4 minuti” ha concluso il giovane cantante sardo.

    Il vincitore di Sanremo 2010 spera soprattutto di far cambiare idea ai suoi detrattori, a quanti lo criticano per via dei pregiudizi nutriti verso chi proviene dai talent show.


    Con il mio nuovo disco spero di avere l’occasione di farmi conoscere e apprezzare anche da chi, fino a oggi, non mi ha mai preso in considerazione, sia tra il pubblico sia tra gli addetti ai lavori – ha spiegato ancora Valerio a Vero – Molte persone sono così piene di preconcetti che ti “snobbano” senza neanche darti una possibilità, magari senza nemmeno ascoltare le tue canzoni. E questo nonostante il fatto che Amici sia da sempre un programma di grandissimo successo”.

    E Scanu, da bravo ex amico, riconosce che se non fosse stato per il talent show di Maria De Filippi “non sarei mai riuscito a realizzare il mio sogno di fare il cantante. Sono fiero di aver preso parte al programma e se tornassi indietro, rifarei esattamente tutto quello che ho fatto”.

    584

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE