Valerio Scanu contro Tale e Quale Show 2014: ‘La giuria mi ha affossato l’ultima puntata’

Valerio Scanu contro Tale e Quale Show 2014: ‘La giuria mi ha affossato l’ultima puntata’

Valerio Scanu contro Tale e Quale Show 2014, giuria e colleghi in particolare per il secondo posto in classifica

    Torna alla ribalta l’apparentemente sopita vis polemica di Valerio Scanu contro Tale e Quale Show 2014. Giuria, colleghi di talent, conduttore escluso, avrebbero deluso il cantante classificatosi secondo dietro la strabiliante trionfatrice Serena Rossi. Per Scanu, già secondo classificato ad Amici 8 dietro Alessandra Amoroso, i giudici di Tale e Quale Show, Loretta Goggi, Claudio Lippi, Christian De Sica, l’avrebbero letteralmente preso in giro modificando di fatto la sua posizione in classifica solo nel corso dell’ultima puntata appigliandosi alla non troppo riuscita imitazione di Ornella Vanoni. E i colleghi? Loro sarebbero stati falsi ad eccezione di una persona ‘insospettabile’ divenuta amica ed alleata di Valerio.

    Valerio espone tutta la sua amarezza al settimanale Di Più: ‘Mi è dispiaciuto, non tanto perché non abbia vinto ma perché la giuria ha aspettato l’ultima puntata per affossarmi, mentre avrebbe potuto farlo benissimo con altri cantanti che ho imitato, non di certo con la Vanoni. Nelle puntate precedenti i giudici mi avevano sempre mantenuto nelle posizioni alte della classifica. Tranne una volta settimo, sono sempre stato primo, secondo o terzo. Avevo una media alta e non credo che la Vanoni meritasse la terzultima posizione. Non mi sono espresso durante la puntata perché volevo risentirmi per darmi un giudizio: ora posso affermare che non ero da prima posizione ma nemmeno da terzultima‘. Soprattutto Loretta Goggi, signora delle imitazioni in TV, ha deluso il cantante de La Maddalena: ‘Sono amareggiato dal commento della signora Goggi, secondo la quale ho cantato in modo ’stridulo’. Ha spacciato questo commento per “tecnico” quando era solo un commento che mi ha offeso… Ho sempre rispettato il loro giudizio.

    Spesso però hanno fatto del buonismo davanti a esibizioni incommentabili e improponibili, invece nell’ultima puntata con me questo buonismo non c’è stato‘.

    Ma parole di fuoco spettano ai colleghi di Tale e Quale Show, che non si sono mai espressi in suo favore in occasione dei voti post esibizioni: ‘Ognuno vota chi vuole, ma forse avrebbero dovuto evitare di prendermi in giro. Durante le prove mi dicevano sempre “sei identico” e poi mai nessuno, tolta Raffaella, che mi votasse. Infine, la beffa: al termine della finale, più di un avversario mi ha detto: “Avresti meritato di vincere”. Ma dai, ma per favore! Non mi hai votato e poi mi dici questa cosa? Ma dai, ma almeno stai zitto“‘. Valerio Scanu, ancora una volta, non perdona ma la curiosità adesso è tutta per le restanti puntate del torneo in cui dovrà esibirsi: si farà cenno a queste dichiarazioni un tantino piccate?

    462

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI