Valeria Marini sposa Giovanni Cottone: il matrimonio in Ara Coeli in diretta tv

Valeria Marini sposa Giovanni Cottone: il matrimonio in Ara Coeli in diretta tv

Domenica 5 maggio 2013 Valeria Marini ha sposato l'imprenditore Giovanni Cottone

da in Domenica In, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    Domenica 5 maggio 2013 Valeria Marini è convolata a nozze. La showgirl, 46 anni il prossimo 14 maggio, ha sposato l’imprenditore siciliano Giovanni Cottone nella Basilica di Santa Maria in Ara Coeli a Roma. La cerimonia, blindatissima per via di un’esclusiva concordata con il giornale Chi, ha visto la partecipazione di centinaia di invitati e di una grande folla di curiosi che ha mandato in tilt piazza Venezia.

    Valeria Marini ha fatto il suo ingresso in chiesa accompagnata dal padre. Ha indossato un abito a sirena di pizzo con dei fili dorati e uno strascico di sette metri (portato da sedici paggetti); il bouquet scelto dalla sposa era di peonie e orchidee. Testimoni della sposa sono stati il direttore di Chi, Alfonso Signorini, Anna Tatangelo, Ivana Trump, Maria Grazia Cucinotta, l’ex presidente della Camera Fausto Bertinotti, Gigi D’Alessio, Nicola Gurrado e Bartolomeo Giordano. Tra gli invitati al matrimonio Caterina Balivo, Paolo Bonolis, Mara Venier, Cristina Chiabotto, Brigitte Nielsen, Iva Zanicchi, Christian De Sica, Emanuele Filiberto di Savoia e tanti altri.

    La cerimonia, celebrata da Monsignor Frisina e documentata in diretta da Domenica In – Così è la vita, si è trasformata in evento mediatico, tanto da riportarci alla memoria al matrimonio di Francesco Totti e Ilary Blasi, celebrato – sempre all’Ara Coeli – il 19 giugno 2005 e trasmesso in diretta su Sky. Ma, come ogni diretta che si rispetti, non sono mancati gli imprevisti: durante il collegamento con il contenitore domenicale di Rai1 condotto da Lorella Cuccarini, che ha documentato le fasi iniziali della cerimonia, un bodyguard della Marini avrebbe bestemmiato.

    Mentre la sposa si apprestava a salire le scale, accerchiata dalle sue guardie del corpo impegnate a coprire l’abito, di certo per via dell’esclusiva di cui sopra, uno di loro, infastidito dalla pressione dei fotografi che provavano a immortalare il momento, si sarebbe fatto scappare una bestemmia. Ovviamente Twitter non ha tardato a riprendere la notizia e, qualche minuto dopo, a tale proposito è intervenuto il giornalista Pierluigi Diaco che si è scusato e dissociato da quanto era appena accaduto.

    Finita la cerimonia, sposi e invitati si sono trasferiti a Villa Piccolomini, sull’Aurelia Antica. Il wedding planner Enzo Miccio ha fatto sapere che è stata preparata una tavolata da oltre 100 posti e altri tavoli sparsi, per un totale di circa 700 invitati. Ma la Valeria nazionale non ha badato a spese e, per allietare la serata, ha ingaggiato il cantante inglese Craig David. Sull’invito, rigorosamente in oro tanto da richiedere come dress code un “golden touch”, la richiesta di fare una donazione a due associazioni benefiche che si occupano di bambini: l’Amri e la Fondazione Artemisia.

    Dopo il lungo fidanzamento con Vittorio Cecchi Gori, secondo i rumors, Valeria Marini avrebbe incontrato il suo sposo cinque anni fa a un evento di cui era madrina ed è stato colpo di fulmine: “Mi ha chiesto di sposarlo subito, pensavo fosse uno scherzo“, ha dichiarato la showgirl. Che dire? Tanti auguri agli sposi!

    521

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Domenica InRai 1