Vacanze d’Italia, il ritratto dell’estate 2008

Vacanze d’Italia, il ritratto dell’estate 2008

Su RaiTre Vacanze d'Italia, docufiction sul'estate 2008 degli italiani

da in Palinsesto Rai, Prima serata, Programmi TV, Rai 3, Video, docu-fiction
Ultimo aggiornamento:

    Con oggi si chiude ‘ufficialmente’ l’estate 2008 e RaiTre pensa bene di farcela immediatamente rivivere con una sorta di instant docu-fiction dal titolo Vacanze d’Italia, in onda stasera alle 21.05. Un tuffo nell’estate degli italiani, appena rientrati in ufficio e ancora affetti dalla malinconia da rientro. In alto uno spezzone tratto da uno dei film che meglio, a nostro avviso, ha dipinto le manie e le caratteristiche dell’italiano in vacanza, Ferie d’Agosto, di Paolo Virzì.

    Vacanze d’Italia si presenta come una sorta di docu-fiction, girata tra il 1° luglio e il fatidico Ferragosto 2008. Mediante una struttura ad episodi, Vacanze d’Italia ripercorre 12 storie di italiani in ferie di diversa estrazione sociale, di opposta provenienza geografica, alle prese con il divertimento e il relax a tutti i costi, ma divisi da modi diversi di pensare la vita e di ‘sognare’. Tra lusso e povertà i 12 protagonisti della docu-fiction si raccontano senza tanti filtri, soprattutto con le scelte che hanno caretterizzato le loro vacanze.

    Un’Italia rappresentata, a quanto dichiarato, dalle Alpi a Lampedusa, vista non solo come meta turistica ma anche come approdo finale di tanti viaggi ‘della speranza’ a bordo di carrette del mare che vedono sbarcare insieme ai turisti centinaia di immigrati clandestini alla ricerca di un pezzo di quella spensieratezza che si respira siprattutto lungo gli attracchi dei mega-yacht, nuovo oggetto del vip watching all’italiana.


    Un appuntamento da non perdere, augurandoci che riesca a mantenere un po’ della lucida e amara freschezza di Ferie d’Agosto, vero proclama delle ferie italiane.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Palinsesto RaiPrima serataProgrammi TVRai 3Videodocu-fiction