Upfronts 2013, Fox: dieci nuove serie tv; confermati Glee, I Griffin e I simpson

Upfronts 2013, Fox: dieci nuove serie tv; confermati Glee, I Griffin e I simpson

    Fox Logo

    Dopo Abc e Cbs, anche la Fox ha presentato gli Upfronts 2013-14. A partire dal prossimo autunno arriveranno sul piccolo schermo ben dieci nuove serie, cinque per il filone drama e cinque per la categoria comedy. Nel filone drama avremo Almost Human, una serie ambientata in un’epoca futura, in cui gli agenti di polizia di Los Angeles lavorano in coppia con un androide di nuova generazione; emergerà lo strano rapporto tra un poliziotto che non ama i robot e un robot che, invece, riesce a comprendere le emozioni umane. Nel cast Karl Urban, Michael Ealy, Lili Taylor e Minka Kelly.

    Gang Related è incentrato sulla storia di un membro di una banda criminale, che viene inviato sotto copertura nel Dipartimento di Polizia di San Francisco; qui si troverà a fare i conti con la sua anima criminosa, ma anche con un crescente senso di lealtà verso i nuovi colleghi. Nel cast Terry O’Quinn, Sung Kang, Inbar Lavi, Jay Hernandez, Cliff Curtis e Shantel VanSanten. Rake racconta le avventure di Keegan Joey, brillante avvocato senza filtri, che dice tutto ciò che pensa; questa caratteristica, non apprezzata nel mondo forense, lo costringe a seguire casi che tutti i suoi colleghi rifiutano. A far da sfondo alla storia, le battaglie di Keegan contro l’Ufficio Imposte, i suoi problemi con i debiti di gioco, il figlio adolescente, l’ex moglie e i suoi migliori amici. Nel cast Greg Kinnear, John Ortiz, Miranda Otto e Bojana Novakovic.

    La serie Sleepy Hollow è, invece, un adattamento del romanzo di Washington Irving e narra le vicende di Ichabod Crane, tornato in vita a distanza di due secoli e mezzo dalla sua morte per chiarire un mistero del passato, e del Cavaliere Senza Testa, a cui Crane è legato da un incantesimoo. Il protagonista ha il compito di riportare la pace in una moderna Sleepy Hollow. Nel cast Tom Mison, Orlando Jones, Katia Winter e John Chu.

    Wayward Pines, infine, è ambientato in una classica città americana, Wayward Pines: grandi case, vicini gentili, bambini felici. Unico problema: i protagonisti sono costretti a vivere in questa bolla perfetta; non possono allontanarsi né mantenere comunicazioni con l’esterno. La storia prende il via quando l’agente segreto Ethan Burke – interpretato da Matt Dillon – si mette alla ricerca di due agenti federali scomparsi nella ridente cittadina: Kate, sua ex moglie, e il suo nuovo compagno.
    Dopo un incidente, Ethan si risveglia in ospedale senza i propri oggetti personali e nessuno lo aiuta a mettersi in contatto con il mondo esterno; intanto la sua auto viene ritrovata distrutta e i colleghi lo danno per disperso. L’unica a non arrendersi è l’attuale moglie, Theresa, che insieme al figlio Ben comincia a cercare il marito.

    Per la categoria comedy avremo Brooklyn Nine-Nine, ambientato in un distretto di polizia appena fuori New York. Protagonista è un insolito detective allergico alle etichette che dovrà cambiare atteggiamento dopo l’arrivo del nuovo capo, un uomo votato al rispetto delle regole e del distintivo. Nel cast Andy Samberg, Andre Braugher, Melissa Fumero e Terry Crews. La serie Dads racconta la vita di due trentenni di successo, interpretati da Seth Green e Giovani Ribisi. La loro routine viene stravolta quando i rispettivi padri decidono di trasferirsi da loro. Nel cast anche Martin Mull, Peter Riegert, Brenda Song, Tonita Castro e Vanessa Minnillo. Enlisted è, invece, incentrata sulla vita di tre fratelli, tutti diversi tra loro, ma tutti impiegati in una base dell’esercito americano in Florida. Nel cast Geoff Stults, Keith David, Angelique Cabral, Parker Young e Chris Lowell.

    La serie Us and Them racconta il singolare rapporto tra un uomo e una donna inglese, nato parlando al telefono. Remake di una serie inglese, protagonisti sono Jason Ritter e Alexis Bledel (conosciuta al grande pubblico grazia e Una mamma per amica), che dovranno barcamenarsi tra i giudizi degli amici e la voglia di portare avanti la relazione. Accanto a Ritter e alla Bledel anche Jane Kaczmarek, Dustin Ybarra, Kerri Kenney, Kurt Fuller e Ashlie Atkinson. Infine, protagonista di Surviving Jack è Jack Dunlevy, un ex soldato e oncologo, la cui vita cambia bruscamente quando la moglie, dopo essersi dedicata alla famiglia, decide di riprendere gli studi. Adattamento del romanzo I Suck At Girls di Justin Halpern, nel cast Christopher Meloni, Connor Buckley, Claudia Lee, Kevin Hernandez e Tyler Foden.

    Le serie concluse o cancellate sono: Ben and Kate, Fringe, The Mob Doctor e Touch; per quanto riguarda The Cleveland Show, invece, non si sa ancora se la Fox deciderà di produrre un’altra stagione. Restano, infine, confermate: Aiutami Hope!, American Dad!, Bob’s Burgers, Bones, Glee, I Griffin, I Simpson, New Girl, The Following, The Mindy Project.

    865