Upfronts 2010-11, le novità Fox

Otto nuovi show [Bob's Burgers, The Good Guys, Lone Star, Mixed Signals, Raising Hope (ex Keep Hope Alive), Ride-Along, Running Wilde e Terra Nova], sedici rinnovi e sette cancellazioni: ecco gli upfronts 2010-11 di Fox

da , il

    Otto nuovi show [Bob's Burgers, The Good Guys, Lone Star, Mixed Signals, Raising Hope (ex Keep Hope Alive), Ride-Along, Running Wilde e Terra Nova], sedici rinnovi [per le serie tv, American Dad, Bones, The Cleveland Show, Family Guy, Fringe, Glee (che avrà una stagione supersize e non farà più una pausa lunghissima), House, Human Target, 'Lie to Me e The Simpsons], e sette cancellazioni (per le serie tv, 24, Brothers, Dollhouse, Past Life, Sons of Tucson, ‘Til Death). Sono questi gli upfronts di Fox per il 2010-11, presentati ieri, e dopo il salto trovate la descrizione delle nuove serie ed il palinsesto.

    The Good Guys (Venerdì alle 21) – serie con protagonisti Colin Hanks e Bradley Whitford, verrà lanciata il 19 maggio (ossia questa sera). I due attori saranno due poliziotti, quello più giovane ligio alle regole, quello più vecchio sopra le righe. Creato da Matt Nix (Burn Notice) The Good Guys avrà per ora 13 episodi.

    Lonestar (Lunedì alle 21) – Creato da Chrs Keyser ed Amy Lippman (Cinque in Famiglia), Lonestar (13 episodi) vede protagonista Bob (James Wolk), uomo carismatico dalla doppia vita che a Houston è sposato con Cat (Adrianne Palicki), figlia di Clint (Jon Voight), magnate del petrolio, mentre a Midland è il fidanzato di Lindsay (Eloise Mumford), ed al tempo stesso truffa gli investitori del luogo. Nella serie anche Mark Deklin e Bryce Johnson nei ruoli di suoi cognati, Drew/Johnson che lo ammira, e Trammel (Deklin) che invece è sospettoso.

    Ride-Along (Midseason, lunedì alle 21) – Poliziesco di Shawn Ryan in 13 episodi ambientati a Chicago, Ride-Along vede come protagonisti un gruppo di poliziotto, tra cui Jarek (Jason Clarke) che avrà come nuovo partner Caleb (Matt Lauria) e che si scontrerà con il suo capo Teresa (Jennifer Beals) finché non capirà che è una sua alleata per portare ‘legge e ordine’ in città. Nella serie anche Delroy Lindo, nel ruolo di un assessore coinvolto in affari non proprio puliti Vonda (Devin Kelley), poliziotta nipote di Jarek, che s’innamorerà di Isaac (Todd Williams), altro poliziotto.

    Bob’s Burgers (Midseason, domenica alle 20:30) – Comedy animata con un ordine di 13 episodi che va a riempire il blocco cartoon della domenica, Bob’s Burger è una serie creata da Loren Bouchard (‘Dr. Katz, Professional Therapist’), ed incentrata su una strana famiglia (Bob e Linda, marito e moglie, più i tre figli Tina, Gene e Louise) che manda avanti una tavolta calda in perenne concorrenza con una pizzeria. Nel cast di doppiatori H. Jon Benjamin (‘Dr. Katz,’ ‘Archer’) e Kristen Schaal (‘Flight of the Conchords’).

    Mixed Signals (Midseason, Nartedì alle 21:30) – Precedentemente nota come Traffic Light, questa Mixed Signal di Bob Fisher avrà per ora 13 episodi, incentrati su tre uomini in tre diversi stati di relazione, Ethan (Kris Marshall) lo scapolo donnaiolo, Adam (Nelson Franklin), che ha appena iniziato una convivenza con Callie (Alexandra Breckenridge) e Mike (David Denman), sposato con Lisa (Liza Lapira).

    Raising Hope (Martedì alle 21) – Tredici episodi per questa comedy di Greg Garcia precedentemente nota con il nome di Keep Hope Alive, Raising Hope vede come protagonista Lucas Neff nel ruolo di Jimmy, che si innamora della criminale Lucy (Bijou Phillips), la quale una volta finita in galera gli confessa di aver dato alla luce una figlia che il nostro dovrà crescere con l’aiuto un po’ recalcitrante della sua famiglia (Martha Plimpton e Garret Dillahunt nel ruolo di madre e padre) e di una cassiera del supermercato, Sabrina/Shannon Woodward).

    Running Wilde (Martedì alle 21.30) – Dal creatore di Arrested Development Mitch Hurwitz che si riunisce con Will Arnett, sceneggiatore ma anche protagonista nel ruolo di un ricco scemo di Beverly Hills, tale Steve, che si innamora di Emmy, una donna che è tutto l’opposto, che vuole la pace nel mondo ed abbraccia gli alberi che vive con la sorella Puddle (Stefania Owen) in una foresta minacciata dalla compagnia del padre. Ad aiutare Steve ci saranno Migo (Joe Nunez), un impiegato, e la tata/guardia del corpo Gertie (Jayne Houdyshell) Tredici gli episodi previsti.

    Terra Nova (Midseason, ancora da stabilire) – Steven Spielberg sarà il produttore di questa saga in 13 episodi su una famiglia del futuro che torna indietro di 85 milioni di anni per salvare l’umanità. Oltre a Brannon Braga, Spielberg ha specificamente chiesto David Fury, altro ex 24

    Palinsesto autunnale

    LUNEDI’

    20: ‘House’

    21: ‘Lonestar’

    MARTEDI’

    20: ‘Glee’

    21: ‘Raising Hope’

    21.30: ‘Running Wilde’

    MERCOLEDI’

    20: ‘Lie to Me’

    21: ‘Hell’s Kitchen’

    GIOVEDI’

    20: ‘Bones’

    21: ‘Fringe’

    VENERDI’

    20: ‘Human Target’

    21: ‘The Good Guys’

    DOMENICA

    19: ‘The OT’ (NFL post-game)

    20: ‘The Simpsons’

    20.30: ‘The Cleveland Show’

    21: ‘Family Guy’

    21.30: ‘American Dad’

    MIDSEASON

    LUNEDI’

    20: ‘House’

    21: ‘Lonestar’ / ‘Ride-Along’

    MARTEDI’

    20: ‘American Idol’ performance show

    21.30: ‘Running Wilde’ / ‘Mixed Signals’

    MERCOLEDI’

    20 ‘Raising Hope’

    20.30: ‘American Idol’ results show

    21: ‘Glee’

    GIOVEDI’

    20: ‘Bones’

    21: ‘Fringe’

    VENERDI’

    20: ‘Human Target’

    21: ‘Kitchen Nightmares’

    DOMENICA

    19: ‘The Simpsons’ (encores)

    19.30: ‘American Dad’

    20: ‘The Simpsons’

    20.30: ‘Bob’s Burgers’

    21: ‘Family Guy’

    21.30: ‘The Cleveland Show’