Upfronts 2009-10: conferme, new entry e cancellazioni CW

Niente spinoff di Gossip Girl né seconda stagione di Privileged, restano Smallville, Supernatural, Gossip Girl, One Tree Hill e 90210, arrivano the beautiful life, the vampire diaries, melrose place: gli upfronts 2009-10 della CW

da , il

    E dopo Abc, Cbs, Fox e Nbc (in ordine alfabetico!) chiudiamo questa maratona degli upfronts con la CW, la più piccola tra le grandi che rispetto a quanto già annunciato nei giorni scorsi presenta poche novità!

    Come avevamo già detto ieri, infatti, la rete ha deciso di non dare il via libera allo spinoff di Gossip Girl (di cui si parlava sì da mesi, ma che non aveva un nome ufficiale e di cui avevamo già dato la notizia della probabile morte) né ha rinnovato Privileged (come si pensava) per una seconda stagione. Addio anche a Reaper (per la serie, niente terza stagione), The Game ed Everybody Hates Chris.

    Tra i rinnovi, avevamo già annunciato quelli di Smallville, Supernatural, Gossip Girl, One Tree Hill e 90210, avvenuti mesi fa, mentre sul fronte novità vedremo tre nuove serie, “Melrose Place”, “The Beautiful Life” e “The Vampire Diaries”.

    Prima di passare alle nuove serie, anticipiamo che la domenica sera della CW (joint venture tra CBS e Time Warner) non sarà più affidato a Media Right Capital ma alle affiliate della rete; l’esperimento dell’anno scorso – come avevamo già detto – era stato disastroso in termini di guadagni e ascolti, di qui la decisione di affidare il tutto alle stazioni affiliate. Ed ora, le nuove serie:

    “Melrose Place”: dopo il successo di 90210, riuscirà la rete a replicare con lo spinoff del papà di 90210, ossia Beverly Hills? Il nuovo show vede come showrunners Todd Slavkin e Darren Swimmer, già produttori esecutivi di “Smallville”. Come l’originale, anche questo Melrose 2.0 sarà incentrato sulle vite degli inquilini di un complesso residenziale [(vedi qui per qualche anticipazione; la 'capa' sarà la già vista Sydney Andrews (Laura Leighton)] che (contrariamente all’originale) dovranno fare i conti con un omicidio!

    Melrose Place, un video dal set

    “The Vampire Diaries”: sceneggiato da Kevin Williamson, quello di “Dawson’s Creek”, qui produttore esecutivo assieme a Julie Plec, Leslie Morgenstein e Bob Levy, la serie è stata commissionata sperando di replicare i successi di Twilight e True Blood; incentrata su Elena (Nina Dobrev), una bella e popolare studentessa del liceo innamorata di Stefan (Paul Wesley), vampiro centenario, e di cui è innamorato il fratello – sempre vampiro, e pure cattivo – di Stefan, al secolo Damon (Ian Somerhalder di Lost).

    The Vampire Diaries, il trailer

    “The Beautiful Life”: visto il succeso di “America’s Next Top Model”, che ne dite di una serie su un sacco di neo-modelle/i che cercano di acclimatarsi al mondo della moda? Tra queste, una con un oscuro passato (Sara Paxton) e un bracciante dell’Iowa (Ben Hollingsworth), oltre a Mischa Barton (che sarà una delle modelle). Produce Ashoton Kutcher, assieme a Karey Burke, Mike Kelley e Carol Barbee.

    “Parent discretion advised”/Life Unexpected: ex Light Years e un altro sacco di titoli, questa serie (che vedremo in midseason) vede protagonista Lux (Britt Robertson, “Swingtown”), che dopo aver passato 15 anni da una famiglia all’altra decide che è ora di diventare una minorenne emancipata. Per ottenere ciò dovrà però fare i conti con suo padre, Nate “Baze” Bazile (Kristoffer Polaha, “Mad Men”), un 30enne proprietario di un bar, e sua madre, una famosa conduttrice radiofonica di nome Cate Cassidy (Shiri Appleby, “E.R.”). Il giudice darà parere negativo all’emancipazione della giovane, ed i tre dovranno pian piano imparare ad essere una famiglia.