Uomini e Donne, trono gay a settembre 2016: Maria De Filippi pronta per la rivoluzione

Uomini e Donne, trono gay a settembre 2016: Maria De Filippi pronta per la rivoluzione

Il talk show cambia rotta, la prossima edizione tratterà l'amore da diversi punti di vista

    Dopo un anno flop, Uomini e Donne cambia rotta con il trono gay. Maria De Filippi annuncia una rivoluzione che partirà dalla prossima stagione e, da settembre 2016, i pomeriggi di Canale 5 avranno protagonisti e storie nuove. Se, finora, le storie omosessuali sono state lontane dal piccolo schermo per una sorta di ‘omertà’ nei confronti dell’argomento, Maria ‘la Sanguinaria’ offre un nuovo punto di vista sull’amore e apre i casting per il trono gay, una vera svolta per Uomini e Donne e per la storia della televisione italiana. Dopo aver trattato l’amore omosessuale anche a C’è posta per te, la De Filippi dimostra, così, di essere una conduttrice all’avanguardia e fioccano le prime candidature per la prossima edizione.

    Uomini e Donne si prepara a cambiare e da settembre 2016 assisteremo al trono gay. L’annuncio di una piccola rivoluzione all’interno del talk show dei sentimenti di Canale 5 arriva dalla conduttrice storica, Maria De Filippi, che da ben vent’anni osserva dalla gradinata le storie, gli amori e i sotterfugi tra tronisti e corteggiatori. L’edizione 2015-2016 di Uomini e Donne si concluderà a breve e verrà ricordata come l’’anno nero’ della trasmissione, quello in cui il business ha preso il sopravvento sui sentimenti e sul reale intento del format. La stessa Maria De Filippi ha dichiarato al settimanale Chi: “Il trono dei ragazzi a volte si incastra con meccanismi dove l’amore passa in secondo piano.

    Ma a settembre spariglio le carte. Ho in mente da tempo di fare un trono gay. Non cerco lo scandalo, ma la normalità di un amore vissuto nella sua piena quotidianità”.

    Pare proprio, dunque, che dopo tutti gli scandali e le critiche che hanno coinvolto Uomini e Donne in questi ultimi mesi, Maria De Filippi voglia dare una ‘rinfrescata’ al programma che, a distanza di anni dalla prima puntata, la diverte ancora molto. Dopo la novità del trono over, dunque, arriva un’altra grande sorpresa da parte della regina di Mediaset: il trono gay per il quale sono stati già aperti i casting. Già tempo fa Gianni Sperti, storico opinionista della trasmissione, si era espresso in modo positivo rispetto ad un cambiamento del talk show in favore degli amori omosessuali. Il pubblico sarà pronto per la rivoluzione che interesserà Uomini e Donne da settembre 2016? Intanto quest’ultima edizione si dirige verso la fine e, dopo le critiche per il trono di Lucas Peracchi, Amedeo Barbato, Gianmarco valenza e Rossella Intellicato, si spera di veder nascere l’amore vero almeno tra gli ultimi tronisti di questa stagione: Ludovica Valli, Andrea Damante e il l’ultimo arrivato, Oscar Branzani.

    561

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI