Uomini e Donne, trono classico: rissa tra corteggiatrici censurata o inesistente?

La tanto attesa rissa tra corteggiatrici nel Trono Classico di Uomini e Donne non si è vista: si tratta di censura o non è mai accaduto?

da , il

    Qualche volta dei e veri e propri gialli si verificano in quel di Uomini e Donne. Il Trono Classico è il teatro dell’ultimo mistero alla Sherlock Holmes relativo ad una presunta rissa consumatasi tra due corteggiatrici di Aldo Palmeri e Tommaso Scala. Le anticipazioni hanno stuzzicato la nostra curiosità ed il web ha fatto tutto il resto parlando di spintoni e non solo: eppure oggi in puntata non abbiamo visto nulla di tutto ciò.

    Le due protagoniste della presunta rissa sono Irene Casartelli e Manila Boff. Della prima abbiamo già parecchie informazioni mentre la seconda è una frizzante ragazza di Massa Carrara non nuova al mondo della TV. Già concorrente del reality show di Italia 1 Mammoni ha anche preso parte ai casting on line del Grande Fratello giusto per approdare ad un vero e proprio tris dopo Uomini e Donne. Nel celebre dating show di Canale 5 la toscana si è distinta per la sua verve esplicitatasi in liti accese con Aldo e soprattutto in confronti con le rivali per la conquista del bel Tommaso. La sua tattica consiste nel calarsi nei panni di novella investigatrice privata per scovare scheletri nell’armadio delle rivali. Dopo aver in qualche modo favorito la temporanea eliminazione di Flavia Fiadone si è scatenata con la sensuale Irene, rea di fare il doppio gioco con i ragazzi intrattenendo al di fuori del programma un’altra relazione. A sostegno della sua tesi Manila ha presentato dei messaggi di Facebook nei quali la rivale chiedeva al ragazzo in questione di cancellare ogni traccia delle loro comunicazioni per garantirle lunga vita all’interno del programma. In seguito a questa esternazione è scoppiata la bagarre in studio con liti dirette - scambi d’accuse reciproche tra le due corteggiatrici – e collaterali – battibecchi tra Tina e Aldo e tra quest’ultimo ed Alessia Cammarota – ma a differenza di quanto emerso dai resoconti del web non vi è stato alcun contatto diretto tra le due toscane piuttosto solo un’uscita da parte di Irene che ha allontanato anche le telecamere.

    Alle accuse relative al suo fare inquisitorio Manila ha risposto anche sulla sua fanpage: ‘Preciso che non mi occupo della vita degli altri come può’ sembrare,la verità bella o sopratutto brutta che sia,per chi crede nei sogni viene sempre a galla!‘. Intanto, tra le due litiganti una terza ha goduto e si è trattato proprio di Flavia, la papabile scelta di Tommaso ed anche una delle più stimate apparentemente da Maria De Filippi. A confronto con i racconti alla Brooke Logan relativi ad Irene, la segnalazione sulla bionda è analoga ad un vero e proprio buco nell’acqua.