Uomini e Donne, Tina Cipollari nel mirino: petizione contro la schietta opinionista

Circola sul web una singolare petizione rivolta a Tina Cipollari di Uomini e Donne

da , il

    Mala tempora currunt per tutti a Uomini e Donne, Tina Cipollari compresa. La grintosa opinionista di Viterbo, infatti, è finita nel mirino di alcuni spettatori indispettiti dai suoi atteggiamenti nel corso del dating show di Canale 5. Nemmeno la pace fatta con Marco Fantini ha impedito ad un gruppo di aficionados di proporre una petizione che per le sue singolari richieste sta facendo il giro del web.

    Ecco il testo della petizione promossa con lo pseudonimo di Arlec Chino: ‘Nella trasmissione “UOMINI E DONNE” di Maria De Filippi una volta si assisteva al simpatico corteggiamento di persone che volevano DAVVERO incontrare l’anima gemella. Da troppo tempo ormai questo programma è diventato un’arena selvaggia dove regnano maleducazione e insulto libero! Ribelliamoci al degrado della tv! Una delle principali responsabili di questo scempio è l’opinionista TINA CIPOLLARI, che invece di limitarsi a commentare, aggredisce indistintamente donne, persone educate, anziani, insultando pesantemente anche a livello personale con epiteti come “bugiardo”, “traffichino”, “mascalzone”, “farabutto”, fino ad arrivare persino a mettere le mani addosso al tronista Diego Ciaramella! Maria De Filippi non ha mai inteso frenare o punire questi comportamenti, e allora esprimiamo il nostro dissenso con questa firma, simbolo del nostro disgusto per una deriva di maleducazione ormai costante e reiterata che non siamo più disposti ad accettare! Vogliamo rilassarci davanti alla tv, non assistere impotenti alla sopraffazione delle persone più miti ed educate da parte di gente cafona e violenta! Dimostriamo di non essere il popolo bue disposto ad accettare supinamente questo spettacolo deteriore, mandiamo un segnale importante volto a frenare questo schifo: A CASA TINA CIPOLLARI!‘.

    Il promotore della petizione ha ripercorso alcune delle esternazioni più azzardate dell’opinionista, spesso apertamente schierata contro alcuni dei protagonisti del programma sgraditi. Non si può dimenticare la reciproca antipatia per Marco Fantini ma soprattutto la grave divergenza con Colomba Mecozzi. Epiteti poco carini a parte, l’opinionista ha fatto arrabbiare la dama per aver riportato notizie – senza prove inoppugnabili – circa la presunta relazione con un uomo sposato. La bionda signora – aizzata da un finto profilo Facebook associato a Giuliano Giuliani – ha rivendicato la propria dignità di imprenditrice e mamma, richiedendo insistentemente dei confronti con presunti testimoni della liason. Ultima goccia a far traboccare il vaso per taluni spettatori sarà stata anche l’accoglienza riservata alla scelta di Aldo con relativi strascichi sui social network. Di sicuro, però, la rimozione di Tina oltre che impossibile sarebbe anche un dispiacere per moltissimi spettatori di Uomini e Donne ai quali i comici siparietti ed i graffianti commenti appaiono come il sale di alcune esterne o discussioni in studio altrimenti monotone o artificiose.