Uomini e Donne, Sonia e Ginevra litigano: una ‘donnetta’ di troppo

Uomini e Donne, Sonia e Ginevra litigano: una ‘donnetta’ di troppo

Le due corteggiatrici di Claudio D'Angelo se le cantano 'di santa ragione': interviene Maria De Filippi

    Uomini e Donne, Sonia e Ginevra litigano: una ‘donnetta’ di troppo

    Puntata movimentata quella del 21 novembre di Uomini e Donne, Sonia e Ginevra hanno litigato pesantemente dopo che la giovane napoletana ha definito una ‘donnetta’ la rivale. Entrambe corteggiatrici di Claudio D’Angelo, hanno dimostrato fin dall’inizio del loro percorso su Canale 5 una grande differenza caratteriale che le ha portate ad una rivalità accesa. Ma è stata una delle ultime esterne tra il tronista e la Pisani ad accendere un diverbio furioso tra le due, tanto che è toccato a Maria De Filippi intervenire per placare la situazione e chiedere a Ginevra di spiegare meglio l’aggettivo usato nei confronti della rivale.

    Sonia Lorenzin e Ginevra Pisani non si sono simpatiche e le loro liti sono frequenti a Uomini e Donne.

    Ma uno degli scontri più accesi tra le due è avvenuto durante la puntata del 21 novembre: in esterna con Claudio D’Angelo, la 18enne napoletana ha manifestato la sua insofferenza nei confronti della rivale e ha tentato di capire quanto il tronista fosse realmente interessato alla Lorenzin che, proprio nell’ultimo appuntamento con il trono classico e gay, aveva sollevato dei dubbi sul reale intento di Claudio nella trasmissione visto lo scambio di messaggi con la ex, Ilaria Zaccagnino.

    In confidenza, dimenticando – forse – le telecamere di Uomini e Donne, Ginevra ha chiesto a Claudio come potesse essere interessato a Sonia, persona che lei reputa una ‘donnetta cretina’. La Lorenzin, che ha sempre mostrato un carattere fumantino, ha interrotto il video che stava andando in onda e ha voluto a tutti i costi chiarire quanto appena ascoltato invitando Ginevra a moderare i termini perché, se quanto dichiarato fosse accaduto in mezzo alla strada, lei ‘l’avrebbe asfaltata’ senza pensarci un attimo. È stato necessario l’intervento di Maria De Filippi che, comprendendo il reale significato che Ginevra ha dato all’aggettivo utilizzato, l’ha invitata a chiarire cosa intendesse.

    La lite tra Sonia e Ginevra è stata placata per qualche minuto, ma Tina Cipollari non è riuscita a trattenere il suo pensiero e, palesemente schierata dalla parte della Lorenzin, ha accusato la Pisani di essere fin troppo cattiva per la sua giovane età. Nonostante la tensione fosse alle stelle, la puntata è proseguita con le ultime esterne di Claudio D’Angelo insieme alle sue corteggiatrici e, l’uscita intima del tronista con Sonia, ha scatenato l’ennesima reazione di Ginevra che, questa volta, ha deciso di non inveire contro la rivale e di chiedere a Maria di andare via.

    534

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI