Uomini e Donne, prime esterne di Claudio Sona con i corteggiatori

Uomini e Donne, prime esterne di Claudio Sona con i corteggiatori

Il primo tronista gay sta conoscendo un po' meglio il calciatore Mario Serpa e il dj Mattia Manfrin

    A Uomini e Donne – Trono Classico vanno in onda le prime esterne di Claudio Sona: il primo tronista gay del programma, infatti, sta già conoscendo meglio i suoi corteggiatori, primi su tutti il calciatore Mario Serpa e il dj Mattia Manfrin. Queste i primissimi incontri fatti all’esterno dello studio del programma di Canale 5 e trasmessi a Mediaset nella puntata di martedì 20 settembre 2016.

    In una delle due esterne, la prima trasmessa in TV, quella di Claudio Sona insieme al corteggiatore Mario Serpa, entrambi i protagonisti sono apparsi più sereni rispetto al debutto sul piccolo schermo.

    Per l’occasione, i due hanno deciso di trascorrere un po’ di tempo insieme facendo visita alla Galleria di Arte Moderna a Roma, tra libri da sfogliare, opere da ammirare e, sul finale, una chiacchierata autentica per confrontarsi tra persone che imparano a conoscersi passo dopo passo.

    9

    Durante l’esterna, infatti, Mario Serpa si è rivolto così al tronista Claudio Sona che corteggia: ‘Sono rimasto colpito dal video di presentazione. Mi ha colpito molto il fatto che sei unito alla famiglia. Io – ha spiegato – ho una situazione un po’ diversa dalla tua: tu hai ricevuto un abbraccio, io no. Mi sono dichiarato tardi, a 25 anni, perché avevo il terrore di dare un dispiacere’. Queste le parole del corteggiatore, riferendosi ai suoi genitori e, più in generale, alla sua famiglia.

    D’altro canto, Sona ha poi chiarito i motivi per cui ha deciso di portare in esterna proprio il calciatore. Infatti, rivolgendosi al diretto interessato, ha motivato così la sua scelta: sostenendo che ad averlo ‘colpito’ sono stati la sua ‘faccia da buono‘ e l’atteggiamento di timidezza da lui mostrato sin dall’inizio.

    Di contro, Serpa ha infine precisato che a Uomini e Donne ha intenzioni serie. Queste le sue parole: ‘Non sono mai stato innamorato e mi piacerebbe incontrare la persona giusta, costruire qualcosa insieme; che mi sappia amare e rispettare, perché per me il rispetto è la prima cosa fondamentale. Ho 30 anni e vorrei costruire qualcosa di serio con qualcuno’, ha fatto sapere.

    11

    La seconda esterna di Claudio Sona, in onda su Canale 5 martedì 20 settembre 2016, ha mostrato l’incontro del tronista con il corteggiatore Mattia Manfrin. Poiché è un dj, l’incontro tra i due è stato caratterizzato dal ritmo di una consolle, con Manfrin che ha dato qualche lezioni musicale al Nostro.

    In realtà, nonostante il ritmo della musica, l’esterna in questione è apparsa un po’ più ‘fredda’ rispetto a quella con Mario Serpa. Comunque sia, durante un drink e quattro chiacchiere, il corteggiatore ha ‘rimproverato’ Sona perché nonostante sia tra i suoi contatti di Facebook, pare che in precedenza non l’abbia ‘filato’ durante un fugace incontro in discoteca

    599

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI